Smart debutta nel segmento dei SUV di medie dimensioni presentandola la sua Concept #5 al Salone Internazionale dell’Auto di Pechino 2024. Tanta tecnologia, versatilità e carattere per la nuova arrivata in casa Smart.

Il vento d’Oriente porta con sé tanta voglia di stupire ed emozionare con i numerosi debutti e  le anticipazioni su cosa riserverà il futuro dell’auto. Smart non vuole essere da meno proponendo la sua interpretazione per un guidatore dallo stile dinamico e attivo.

Smart 5 al Salone di Pechino 2024

Con un’anteprima mondiale, Smart ha presentato 5 al Salone di Pechino 2024: la sua ultima creatura che segna il vero e proprio ingresso nel segmento dei SUV premium di media grandezza per la casa automobilistica tedesca.

Dopo tutti gli altri appuntamenti del settore, passando dal CES di Las Vegas al Salone di Ginevra, fino al Salone di New York, il Salone Internazionale dell’Auto di Pechino 2024- che si è svolto dal 25 aprile al 4 maggio- si è rivelato una vetrina importante anche per tante novità: la presentazione della cinese Omoda 7 e le recenti applicazioni tecnologiche di Marelli con le sue proposte per la connettività in auto.

Smart propone un modello “orientato all’outdoor” sulla scia degli altri SUV e fuoristrada di altri brand già presenti sul mercato, adatto sia alla mobilità urbana e al traffico cittadino, sia ai viaggi on the road.

Smart #5, nella versione definitiva e di serie, dovrebbe arrivare in Italia intorno alla seconda metà del 2024.

Le caratteristiche della Concept #5

Dopo aver esaurito la produzione dell’iconica citycar a due posti, Smart si sta indirizzando verso altri segmenti e lo fa anche con questo intrigante e avventuroso SUV di medie dimensioni.

La Smart #5 segue altre due proposte dell’azienda, andando ad ampliare la gamma dei suoi modelli con la Smart #1- da leggere proprio Hashtag 1- e la Smart #3. Si tratta di due SUV compatti: il primo, più piccolo e per un uso urbano; il secondo adatto anche alle famiglie.

Si tratta di un modello dalle linee sportive perfetto per la vita outdoor, che offre grande versatilità potendo contare sulla trazione integrale, pneumatici grandi e affidabili e la strumentazione ultratecnologica.

Gli interni

All’interno troviamo una grande consolle che propone il meglio della tecnologia con una nuova interfaccia e la presenza di due schermi OLED integrati, uno al centro del cruscotto e l’altro per il passeggero anteriore. Entrambi montano un chip AMD V2000 che offre alte prestazioni per gestire il sistema di infotainment con intelligenza artificiale.

Grazie a questi sistemi attraverso l’uso della voce è possibile gestire moltissime funzioni: oltre alle telefonate e ai messaggi, anche la navigazione, l’aria condizionata, la modifica dei parametri della guida e del comfort dell’abitacolo.

I nuovi interni sono futuristici e molto curati: sedili avvolgenti definiti a “gravità zero” e dotati di airbag innovativi, realizzati con materiali ecologici per un minor impatto ambientale, come quelli già utilizzati nella Nuova Renault Captur 2024.

I sedili super tecnologici integreranno anche le funzioni di riscaldamento, ventilazione e massaggio per un comfort totale e personalizzabile.

È disponibile un altoparlante portatile per garantire musica e divertimento anche fuori dall’abitacolo.

Gli esterni

Una linea netta e aggressiva per il SUV della Smart che, come dichiarato nella presentazione, è destinato ad uno stile off-road all’insegna dell’avventura e del divertimento.

Si tratta del modello più grande proposto dal brand Smart, con una lunghezza di 460 cm. Mostra un design molto vigoroso con gomme larghe e tassellate, una discreta altezza da terra e dettagli rinforzati in plastica.

Presenta protezioni sia anteriori sia posteriori e accessori ingegnosi come il verricello nascosto e il gradino posteriore pieghevole che consente di salire sul tetto in vetro a X, dove è presente anche una barra luminosa.

Sicurezza al top e motorizzazioni elettriche

Smart, naturalmente, propone per la Concept #5 le motorizzazioni elettriche che permettono un basso impatto ambientale e che sono supportati anche dell’ampia gamma di servizi di ricarica presenti su tutto il territorio.

Saranno disponibili cinque modalità di guida per adattarsi a tutti i terreni e gli stili, uniti ad un pacchetto di strumenti ADAS– che garantiscono la sicurezza stradale– oltre al sistema di navigazione Smart Pilot.

Grazie alle dimensioni più generose, #5 avrà più spazio nel vano motore e ospiterà un pacco batterie da 100kWh con una tecnologia da 800 volt che garantisce una percorrenza di 550 Km oltre a una carica superveloce, con un recupero fino al 70% della capacità in solo 15 minuti.

I prezzi non sono ancora disponibili: su questo aspetto si attendono maggiori informazioni dalla casa madre.