Con l’arrivo della bella stagione, gli appassionati di montagne russe e giochi acquatici tornano a gioire: i parchi a tema hanno riaperto  le porte! Attrazioni, spettacoli e avventure vecchie e nuove attendono i visitatori.

I parchi a tema sono mete ideali per una gita tra amici o per un viaggio in famiglia, perfetti per far divertire i bambini nei lunghi pomeriggi estivi ma anche per regalare ad adulti momenti di pura adrenalina. L’arrivo della primavera ha decretato l’apertura dei parchi divertimento di tutta Italia, da nord a sud: andiamo a scoprire le novità di quest’anno.

Aperture e novità dei principali parchi a tema italiani

Indecisi su dove andare? Prima di organizzare il viaggio con i servizi di mobilità via app, scopriamo le date di apertura dei principali parchi italiani e cosa hanno in serbo per la nuova stagione.

Gardaland: lupi colossali e misteriose pietre viola per il re dei parchi a tema

Partiamo dal più famoso dei parchi a tema italiani: Gardaland, a Castelnuovo del Garda (Verona).

Il parco ha riaperto le porte sabato 23 marzo.

Tra le novità 2024 per i più piccoli spiccano “!MPOSSIBILE“, spettacolo di magia e illusionismo, e Looney Tunes 4D, proiezione che promette un’esperienza immersiva. Per gli adulti, invece, c’è molta attesa per la nuova attrazione a forma di lupo con le fauci spalancate, alta 16 metri, che sarà accompagnata da luci e suoni d’effetto. Dovremo aspettare giugno per saperne di più.

Qualche mese fa, il parco aveva anticipato la costruzione di una “Drop & Twist Tower” con la posa di una pietra viola incisa con misteriosi simboli. Questa attrazione sarà caratterizzata da salite, discese e rotazioni che lasceranno senza fiato anche i più intrepidi.

Mirabilandia, grande attesa per le Winx

Mirabilandia, il parco divertimento di Riccione, ha inaugurato la stagione 2024 lo scorso giovedì 28 marzo con una festa incredibile, anche se l’apertura vera e propria cade oggi 6 aprile.

Le novità di quest’anno includono lo spettacolo “Forever Winx-The Musical” per celebrare i 20 anni del Winx Club.

Per quanto riguarda le attrazioni, non sembra esserci nulla di nuovo. Ma non è certo una brutta notizia. Il parco, infatti, semplicemente riconferma attrazioni storiche che continuano ad avere grande successo, come iSpeed, Katun o Divertical, a cui si aggiungo l’area tematica dedicata a Ducati o, ancora, Mirabeach, il parco acquatico dall’ambientazione che richiama le spiagge caraibiche.

Leolandia e i tanti show per i più piccoli

Leolandia è il parco a tema per chiunque voglia organizzare una gita fuori porta a Milano in compagnia di bambini.

Già da marzo il parco ha aperto i suoi cancelli durante i weekend, ma sarà a maggio (e fino a fine agosto) che rimarrà aperto tutti i giorni.

Tanti i nuovi spettacoli previsti per il 2024: la nuova edizione di “Esiste Davvero!“, show che riunisce sul palco tutti i personaggi dei cartoni animati più amati, il 50esimo anniversario di Hello Kitty, e “In Vacanza con Leo e Mia”.

Molto carina l’idea della Scuola Guida Futuro, in cui i bambini potranno fare l’esperienza di guidare veicoli elettrici adatti a loro e ricevere la patente di guida elettrica.

Magic Land: mummie, brividi e adrenalina

Magic Land, uno dei parchi a tema di Roma, ha inaugurato la stagione 2024 lo scorso 29 marzo, offrendo una serie di nuove attrazioni.

Una di queste è Katakumba, un tour dell’orrore incentrato sulla maledizione di una mummia. C’è, poi, Haunted Hotel 2.0, che promette un’esperienza per gli amanti del mistero e del brivido. Chi ha bisogno di una scarica di adrenalina può, invece, provare Mystika 2.0, con le sue cadute imprevedibili.

Cinecittà World, tra spettacoli aerei, antichi romani e un nuovo parco acquatico

Restiamo a Roma per esplorare uno dei parchi a tema più rinomati d’Italia, interamente dedicato al mondo del cinema.

Quest’anno, Cinecittà World presenta alcune novità.
La prima è lo spettacolo “Incanto by NoGravity” durante il quale gli artisti si esibiranno in audaci acrobazie aeree, portando sul palcoscenico quadri indimenticabili della storia del cinema.
La seconda è il nuovo musical “Sognando Hollywood“, dedicato al mondo degli Oscar e ai film più premiati di sempre.
La terza novità è “Far West Show – Il Disastro“, uno spettacolo comico adatto a tutte le età. Infine, c’è il nuovo Hotel Transilvania, un’esperienza semi-horror ispirata al leggendario Conte Dracula.

Dal 22 marzo poi, ha riaperto anche Roma World, il parco a tema dedicato all’Antica Roma in cui si può vivere un viaggio indietro ai tempi del Colosseo. Mentre a partire dal 1° giugno, sarà inaugurato Aqua World, il nuovo parco acquatico di Cinecittà World.

Etnaland conferma le storiche tre aree

Il 20 aprile, Entaland, il più grande parco a tema del sud Italia, darà il via alla sua stagione.

Il parco si trova a poca distanza da Catania, in Sicilia, ed è pronto per accogliere visitatori di tutte le età con le sue tre aree tematiche distintive:

  • L’Acquapark, che offre una bella scelta di scivoli adrenalinici, piscine a onde e zone dedicate ai più piccoli;
  • Il Theme Park, che raccoglie tutte le attrazioni, dalle emozionanti montagne russe alle giostre per famiglie;
  • La zona tematica Preistoria, che trasporta i visitatori indietro nel tempo per esplorare l’era dei dinosauri, attraverso repliche realistiche dei mastodonti a grandezza naturale, attrazioni interattive e spettacoli educativi.

Inoltre, il parco offre una varietà di show e spettacoli per completare l’esperienza.