È arrivato finalmente il momento di aprire i garage e di accendere i motori. Al via l’ASI Circuito Tricolore 2024: l’evento da non perdere per tutti gli appassionati di auto e moto d’epoca e gli amanti delle bellezze turistiche italiane.

Diciotto tappe che si snodano lungo tutto lo Stivale, coinvolgendo auto d’epoca, motociclisti, cittadini e spettatori in questo caratteristico evento dedicato ai motori. L’Asi Circuito Tricolore è un’iniziativa promossa dall’Automotoclub Storico Italiano con il patrocinio del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. L’obiettivo è quello di unire la passione per i motori alla promozione turistica delle bellezze paesaggistiche italiane.

L’ASI Circuito Tricolore 2024: di cosa si tratta

Anche quest’anno si svolgerà l’Asi Circuito Tricolore 2024. La manifestazione, giunta alla quarta edizione, propone un calendario di 18 tappe. A partire da questo mese e fino a ottobre 2024 attraverserà ben 300 comuni italiani, dal Nord al Sud d’Italia: differenti percorsi, scenari unici e paesaggi mozzafiato per la gioia di tutti gli appassionati  e per gli spettatori che assisteranno alle tappe.

Le 18 tappe del percorso sono state organizzate da Club Federati ASI e Automotoclub Storico Italiano, con il patrocinio del Ministero delle infrastrutture e dei Trasporti, del Turismo, della Cultura e dell’ANCI.

La prima tappa è in programma il 5 aprile: l’evento, denominato “Valli e nebbie” si svolgerà a Ferrara. Il ritrovo è previsto per venerdì 5, nel pomeriggio, per un giro turistico nel centro storico di Ferrara. Il tour partirà invece il giorno successivo, seguendo un percorso che si snoderà lungo il Delta del Po e l’oasi naturale delle Vallette di Ostellato. Si concluderà il 7 aprile nelle valli di Comacchio.

Il programma di questa edizione

Quest’anno sono state inserite alcune novità per arricchire ulteriormente il programma e vivacizzare l’evento dedicato a tutti gli amanti di auto e moto d’epoca. Per gli appassionati, infatti, i motoraduni sono occasioni uniche per sfoggiare i propri mezzi e incontrare altri esperti del settore. Le auto storiche e d’epoca sfileranno insieme alle moto, ma in due eventi differenti. Mentre per le moto d’epoca sono previste 5 tappe, per le auto d’epoca e storiche le tappe saranno 13.

Ricordiamo, però, che per essere considerato “storico”- ed essere automaticamente esentato dal pagamento del bollo auto– un veicolo deve essere dotato di un apposito certificato attestante la data di costruzione e le caratteristiche tecniche. In mancanza, si potrà comunque partecipare al raduno. Non prima, però, di essersi accertati di aver pagato il bollo auto e di aver effettuato la revisione.

Scopriamo ora in dettaglio il programma di questa edizione di Asi Circuito Tricolore.

Asi Circuito Tricolore 2024: tappe ed eventi automobilistici

Questo evento raggruppa diversi premi, concorsi e coppe distribuiti su tutta la Penisola in un “Grand Tour” a caccia delle bellezze paesaggistiche e culturali. Un modo sicuramente unico e divertente per viaggiare in Italia.

Ecco le 13 tappe pensate per gli appassionati di auto storiche e d’epoca:

  1. Valli e Nebbie“: 5-7 aprile, organizzato dal Club Officina Ferrarese del Motorismo Storico;
  2. Gran Premio di Bari“: 26-28 aprile, organizzato da Old Cars Club;
  3. Coppa Toscana“: 26-28 aprile, organizzato dal Club Auto Moto d’Epoca Toscano;
  4. Coppa della Perugina“: 9-12 maggio, organizzato dal Club Auto Moto d’Epoca Perugino;
  5. Giro di Sicilia“: 13-19 maggio, organizzato dal Veteran Car Club Panormus;
  6. Coppa Gentlemen Sardi“: 24-26 maggio, organizzato dall’Associazione Auto Moto d’Epoca Sardegna;
  7. Grand Prix Bordino“: 7-9 giugno, organizzato dal Veteran Car Club Pietro Bordino;
  8. Autogirovagando“: 14-16 giugno, organizzato dal Collectors Historic Car Club;
  9. Leggenda di Bassano“: 27-30 giugno, organizzato dal Circolo Veneto Auto Moto d’Epoca;
  10. Abruzzo Gran Tour e Circuito di Avezzano“: 2-7 luglio, organizzato dall’ Abruzzo Drivers Club;
  11. Concorso d’Eleganza S. Pellegrino Terme” (Auto e Moto), vicino Bergamo: 13-14 luglio, organizzato dal Club Orobico;
  12. Giro della Valle del Liri“: 27-29 settembre, organizzato dal Circolo Auto Moto d’Epoca Frusinate;
  13. Gran Tour dell’Elba“: 3-6 ottobre, organizzato dal Club Balestrero Veteran Motor Car.

Tappe ed eventi motociclistici

Scopriamo invece le 5 tappe per gli amanti delle moto d’epoca:

  1. Il Primavera di Augusto Farneti“, che si svolgerà presso Rimini e d’intorni: 26-28 aprile, organizzato dallo Sport Club Il Velocifero;
  2. Sulle strade della Pugliesità DOC“: 7-9 giugno, organizzato dall’ Automotoclub Aste e Bilancieri;
  3. Motociclettando“, evento sulle colline del Chianti: 14-16 giugno, organizzato dal Club Moto d’Epoca Fiorentino;
  4. In moto sulle Alpi“: 29-30 giugno, organizzato dal Veteran Car Club Torino;
  5. Circuito del Chienti e Potenza“: 23-25 agosto, organizzato dal Circolo Automotoveicoli d’Epoca Marchigiano.

Un’ultima importante informazione: per le iscrizioni alle diverse tappe del Circuito Tricolore occorre fare riferimento al club che ha organizzato ciascun evento. Il Circuito è così seguito che alcuni appuntamenti hanno già raggiunto il numero massimo di partecipanti. Per tutti gli aggiornamenti sulla rassegna, rinviamo comunque al sito ufficiale dell’evento.