Carri allegorici, spettacoli pirotecnici e danze appassionanti: domani, 10 febbraio, è il giorno in cui si celebra il Capodanno cinese. Ecco tutti gli appuntamenti da non perdere per festeggiare, anche in Italia, l’anno del Drago. 

Secondo il calendario cinese, questo sarà l’anno del Drago. Una figura mitica, che rappresenta il potere, la forza ma anche le opportunità di cambiamento. Le celebrazioni in occasione del Capodanno cinese inizieranno tradizionalmente già stasera in diverse città italiane. E proseguiranno per due settimane, fino al 24 febbraio.

Ecco tutti i principali eventi in programma in Italia in occasione del Capodanno cinese 2024.

Capodanno cinese 2024: questo è l’anno del Drago

Partecipare alle celebrazioni del Capodanno cinese in Italia è un’occasione unica per conoscere la cultura e le tradizioni orientali. Secondo il calendario lunare, 10 febbraio è il giorno in cui si concluderà l’anno del Coniglio per entrare nel segno del Drago.

Questo momento di passaggio viene tradizionalmente celebrato con la caratteristica danza del leone e del drago. Nove danzatori, parzialmente nascosti dalle vesti di un dragone, riportano in vita questo essere mitologico tanto caro alla cultura cinese.

Le celebrazioni che daranno avvio all’anno del Drago- che è auspicio di fortuna, successo e nuove opportunità- inizieranno tradizionalmente già nella serata di oggi. E proseguiranno per due settimane, fino al 24 febbraio. Data nella quale, durante la Festa delle Lanterne sarà possibile assistere a spettacolari riti propiziatori che hanno come protagonisti principali proprio il drago e il leone.

Il Capodanno cinese in Italia: gli eventi e le celebrazioni nelle principali città

Il Capodanno cinese, in Italia, è molto più che una semplice festività rituale. È innanzitutto un’occasione importante per celebrare la diversità e promuovere l’integrazione tra culture differenti. Capaci di fondersi in un melting pot unico, anno dopo anno.

Le celebrazioni del capodanno cinese, ricche di maschere, luci e colori coincideranno in gran parte con le festività del Carnevale 2024. Dunque, in tutte le città italiane sarà possibile ammirare le diversità- e le somiglianze- tra celebrazioni tanto diverse, che pure hanno in comune la volontà di preservare tradizioni autentiche.

Vi proponiamo una rapida guida ai principali eventi in programma quest’anno per celebrare il capodanno cinese in Italia. Sfruttando tutti i servizi per la mobilità, con un solo click avrete l’opportunità di immergervi in un viaggio esperienziale nella potenza di una cultura millenaria.

I festeggiamenti per l’anno del Drago nella Chinatown milanese

In occasione del capodanno cinese le strade della Chinatown milanese si riempiono di musiche e colori. Da ogni angolo, spuntano draghi, lanterne e pesci rossi e dorati, simbolo di fortuna.

A partire da domani, 10 febbraio, il Museo popoli e Culture di Milano ha organizzato un pomeriggio ricco di attività adatte ad adulti e bambini. L’obiettivo è quello di conoscere fino in fondo la cultura cinese. I più piccoli, in tal senso, potranno persino realizzare il proprio personalissimo drago.

L’evento più atteso per celebrare il capodanno cinese a Milano, tuttavia, è la parata del drago. Che si svolgerà domenica 11 febbraio in Piazza Sempione. Artisti, acrobati e spettacolari fuochi d’artificio accompagneranno il famoso drago di cartapesta lungo le strade, in uno spettacolo assolutamente imperdibile. Il 24 febbraio, infine, il capodanno si concluderà con la Festa delle Lanterne.

Gemellaggio Roma-Pechino: ecco gli eventi in programma nella Città Eterna

Roma e Pechino sono gemellate dal 1998. Proprio per questo il capodanno cinese nella Città Eterna è l’occasione per celebrare la fusione di tradizioni autentiche e potenti.

Tradizionalmente le festività in programma si svolgono proprio nei luoghi in cui ha sede la comunità cinese romana: a Piazza Vittorio Emanuele II, nel cuore del quartiere Esquilino. Quest’anno, la celebre sfilata del drago– con annessa danza del dragone- si svolgerà sabato 17 febbraio.

Per domenica 18 febbraio, a partire dalle 11.30, è prevista invece la parata del leone e del drago. La sfilata partirà da Piazza San Giovanni e proseguirà fino a Piazza Vittorio Emanuele II. Dove, alle 14.00, sarà accolto l’ambasciatore cinese.

Danzatori tradizionali e sfilate del drago: anche Prato celebra la tradizione cinese

Anche quest’anno il programma del capodanno cinese a Prato è ricco di eventi.

Vi segnaliamo che il 17 febbraio, dalle 9.00 alle 18.00, si svolgerà la tradizionale sfilata del drago e la danza del leone. La partenza è prevista dalla zona industriale di Prato.

Il 18 febbraio, invece, la sfilata del drago invaderà le principali strade della città. Dalle 9.00 alle 13.00, infatti, il centro storico di Prato ospiterà i gruppi di danzatori tradizionali cinesi. Uno spettacolo grandioso il cui scopo è unire, in maniera ideale, la comunità cinese a quella pratese.

Da Marco Polo al capodanno cinese: quest’anno il Carnevale di Venezia celebra l’Oriente

Nell’anno in cui il Carnevale di Venezia celebra l’Oriente, attraverso Marco Polo, le festività del capodanno cinese in laguna saranno ancor più ricche.

L’associazione per la Promozione della Cultura e del Turismo Italia-Cina (ICCTPA) ha organizzato una serie di eventi, spettacoli e laboratori. A Mestre, nella giornata di oggi, si svolgerà la spettacolare parata in maschera. A partire da domani, invece, la sfilata del drago e la danza del leone andranno in scena sullo spettacolare palcoscenico di Piazza San Marco.

I festeggiamenti, tuttavia, andranno ben oltre le danze spettacolari. Il Museo del 900 di Venezia tra gli altri, ospiterà appuntamenti ricchi di arte, lettura, musica e laboratori per i più piccoli. Che avranno così l’opportunità di partecipare alla tradizionale cerimonia del tè. Di apprendere l’antica arte calligrafica cinese. O, ancora, di divertirsi dipingendo con lo zucchero.

Vi ricordiamo che per spostarvi in maniera agile e veloce in città– saltando le file ai musei e prenotando, con un click, vaporetti e mezzi pubblici– potrete sfruttare il Venezia Pass. Una soluzione comoda per godervi fino in fondo tutti gli eventi in programma in questi giorni a Venezia.