Dopo aver festeggiato il Natale, fervono i preparativi per trascorrere al meglio l’ultima notte dell’anno. Tra le idee che non deludono mai vi è quella di festeggiare il Capodanno in piazza. Dove?

Scopriamo i principali eventi in Italia cui partecipare per accogliere, tra musica e divertimento, l’arrivo del 2024.

Capodanno in piazza 2024: tra la musica e sotto le stelle

Come da tradizione, e come alternativa al Capodanno sulla neve o nei celebri veglioni, sono molte le persone che trascorreranno il Capodanno in piazza. Un’ottima idea per aspettare il nuovo anno in compagnia, ballando, ascoltando musica, brindando sotto le stelle e, in alcuni casi, al cospetto di sfavillanti fuochi artificiali.

Anche quest’anno sono davvero numerosi gli eventi del Capodanno in piazza tra cui scegliere, organizzati in molte città italiane, che brillano ancora tra i mille riflessi delle luminarie natalizie. Da Venezia a Palermo, passando per Roma, Torino, Napoli e altre grandi città, ecco gli eventi per un Capodanno low cost, da trascorrere all’aperto e senza rinunciare al divertimento e alle emozioni.

Festa di Capodanno a Venezia, fuochi a Piazza San Marco

Come da tradizione, fulcro dei festeggiamenti del Capodanno a Venezia sarà la celebre Piazza San Marco. Qui, il nuovo anno sarà accolto da un grande spettacolo pirotecnico, con inizio fissato alle 23.30.

Anche in terraferma non mancheranno le occasioni di divertimento, soprattutto a Mestre, dove un dj set  animerà Piazza Ferretto.

Capodanno a Genova, concertone in Piazza De Ferrari

Tra gli eventi più attesi, il Capodanno in piazza De Ferrari, a Genova, che anche anche quest’anno ospiterà un maxi evento musicale nella serata del 31 dicembre 2023. Il concerto di Genova sarà trasmesso in diretta su Canale 5 ed è accesso gratuito per il pubblico.

Lo show vede la partecipazione di numerosi artisti, tra cui Al Bano, Articolo 31, Orietta Berti, Rocco Hunt, Fausto Leali, e tantissimi altri ospiti.

Torino, Capodanno in Piazza Castello

La serata del 31 dicembre 2023 vedrà piazza Castello accogliere una vera festa per salutare il nuovo anno. Dalle ore 21:00 prenderà il via un grande spettacolo di musica dal vivo e performance artistiche.

Ad animare i festeggiamenti del Capodanno a Torino saranno il concerto de Lo Stato Sociale e le esibizioni di MACE dj set, Teenage Dream Party feat Brenda Asnicar e della Corale Universitaria di Torino. All’evento si accede gratuitamente, ma solo se in possesso di biglietto di ingresso.

I tanti eventi di Capodanno a Milano

Il tradizionale concerto di Capodanno di Milano, con location storica in Piazza Duomo, purtroppo non si terrà. Come accade ormai dal 2019, il capoluogo lombardo rinuncia ai festeggiamenti musicali nella principale piazza della città, ma offre numerose alternative per trascorrere in allegria la serata.

Dai cenoni e i gala nei numerosi locali di Milano alle tante feste organizzate negli hotel, nei pub e nelle discoteche, fino agli spettacoli teatrali e ai musical, non ci sarà certo possibilità di annoiarsi grazie alle tante proposte in programma dal centro alla periferia.

Napoli, Capodanno in Piazza del Plebiscito

In Campania, un grande concerto di Capodanno si terrà nel capoluogo, in Piazza del Plebiscito, dove il brindisi all’arrivo del 2024 sarà anticipato dalle esibizioni di special guest come Arisa, The Kolors e Enzo Avitabile.

L’evento del Capodanno partenopeo si inserisce nel più ampio programma “Luci e Suoni di Napoli”, una 4 giorni di manifestazioni organizzate per salutare il 2023 e accogliere il 2024 tra contest artistici e spettacoli dal vivo in varie zone di Napoli.

Maxi concerto di Capodanno al Circo Massimo di Roma

Chi festeggerà il Capodanno nel Lazio, potrà raggiungere Roma per festeggiare il nuovo anno in musica. Nella capitale, infatti, si canterà e ballerà fino a tarda notte grazie al grande evento che si svolgerà nel suggestivo scenario del Circo Massimo.

Lo spettacolo è gratuito e inizia alle 21:30. In scaletta le esibizioni live di Francesca Michielin, Lazza e Blanco e, dopo il brindisi, si continua a ballare con il DJ set di Radio Dimensione Suono.

Firenze, eventi di Capodanno in 6 piazze

Molto originale la manifestazione prevista a Firenze per il Capodanno. Si tratta infatti di un evento diffuso, che coinvolgerà ben 6 piazze del capoluogo della Toscana.

L’evento principale è atteso in Piazza della Signoria, dove si esibirà il cantante Diodato, mentre nelle altre piazze si terranno vari spettacoli, tra cui concerti di jazz, cori gospel e altre esibizioni.

Sul sito ufficiale del Comune di Firenze è possibile reperire tutte le info sui programmi delle diverse location coinvolte.

Capodanno in Piazza a Bari

Anche nel capoluogo pugliese la notte di San Silvestro si festeggerà in piazza.

La festa si terrà nella splendida cornice di Piazza della Libertà e vede, tra i protagonisti, Ermal Meta, Coez e Fra Quintale. Dopo i concerti dei big, si continua a ballare con il dj set firmato Radio Norba e la collaborazione di Radio 105.

Palermo, Capodanno in musica

Tutto pronto anche in Sicilia per il Capodanno in piazza di Palermo, dove si svolgerà una serata ricca di musica e divertimento. Il palco, allestito in Piazza Politeama, accoglierà Elodie e le sue travolgenti canzoni.

La festa, trasmessa in diretta TV, vedrà anche la partecipazione di altri musicisti e intrattenitori di alto livello, tra cui la Massimo Youth Orchestra, il violinista Samuele Palumbo e il cantautore Samaritano.

Capodanno in Piazza a Sassari

Uno strepitoso Capodanno in piazza si terrà anche in Sardegna, nella città di Sassari. Luogo dell’evento sarà Piazza d’Italia che vedrà esibirsi i big Nek e Francesco Renga ed anche giovani band locali.

La musica andrà avanti fino al conto alla rovescia per il brindisi di Capodanno.

Come prepararsi al Capodanno in piazza

Scarpe e vestiti comodi e caldi sono un must per il Capodanno in piazza. Uno sguardo alle previsioni di meteo e temperature aiuterà a comporre l’outfit ideale per non rinunciare ad un tocco di eleganza, senza rischiare di soffrire il freddo nella serata di San Silvestro.

Fondamentale, inoltre, prestare attenzione a come muoversi. Chi si trova già nella città in cui festeggerà il Capodanno può lasciare a casa la macchina, evitando così difficoltà di parcheggio, e approfittare di bus e metro, in genere potenziati, o anche di taxi per avvicinarsi alla location della festa. Invece, per coloro che arrivano da fuori sono perfette le app di servizi per la mobilità, che aiutino, ad esempio, a trovare distributori di benzina o parcheggi convenzionati, rendendo più semplici e convenienti gli spostamenti.

Importante, inoltre, informarsi su eventuali ordinanze e regolamenti comunali. In molte città, infatti, sono previsti divieti e restrizioni rispetto all’accensione di fuochi d’artificio e tradizionali botti di Capodanno, ma anche in relazione all’introduzione di bottiglie e alcolici nelle aree dedicate ai concerti e ai festeggiamenti.