Gli ultimi modelli realizzati da Peugeot sono equipaggiati al loro interno con ChatGPT. Ecco i modi d’uso dell’intelligenza artificiale.

L’intelligenza artificiale si sta sempre più diffondendo in diversi campi e settori. Non ne sta rimanendo indifferente neppure l’industria automobilistica, che in questi anni ha usufruito in buona misura delle innovazioni tecnologiche. Ora però siamo arrivati ad uno step ulteriore: l’avvento di ChatGPT ha posto un prima e un dopo, entrando nelle vite di milioni di persone. In precedenza è stato il mondo del ciclismo, poi  è stata Volkswagen a esplorare l’uso di ChatGPT, evidenziando il potenziale riconosciuto dagli esperti tecnologici. E ora un altro grosso marchio come Peugeot ha deciso di integrarla nei suoi modelli di ultima generazione. Andiamo a scoprire maggiori dettagli.

Cosa fa ChatGPT nei modelli Peugeot

ChatGPT è ora presente nei nuovi interni dei veicoli Peugeot, offrendo un’ampia gamma di funzionalità per adulti e bambini e segnando l’ingresso della casa automobilistica francese nel mondo dell’intelligenza artificiale. Questa innovazione è disponibile sui modelli recenti, dalla 208 alla 508, inclusa la variante SW, e si estende anche ai veicoli commerciali. L’obiettivo è soddisfare i gusti e le necessità di un pubblico che apprezza le novità tecnologiche, trasformando l’esperienza di guida grazie all’intrattenimento forniti dallo strumento di OpenAI.

L’attivazione di ChatGPT è rapida, con i primi 10.000 utenti che possono godere di un periodo di prova gratuito di sei mesi. Questa integrazione promette di arricchire l’esperienza di tutti i passeggeri, consolidando la fiducia già guadagnata da ChatGPT nel settore. La sua funzione principale sarà quella di fornire una navigazione personalizzata quando si sta guidando verso una meta particolare.

ChatGPT può suggerire itinerari ad hoc, indicare stazioni di rifornimento o colonnine di ricarica per veicoli elettrici. Ma, come accennavamo, ChatGPT rappresenterà anche un valido tool per intrattenere i passeggeri grazie ai suoi quiz. Una funzione particolarmente utile per le famiglie in viaggio.

Come attivare ChatGPT

La funzionalità si attiva con un semplice comando vocale “Ok Peugeot” presente nell’i-Cockpit del veicolo. L’interazione risulta intuitiva e accessibile anche a chi non è particolarmente ferrato nel mondo hi-tech.

Ciò rappresenta un passo avanti nel miglioramento continuo e nell’impegno di Peugeot verso l’innovazione, con ChatGPT che si posiziona come un fedele alleato in vari contesti di viaggio.