Fai una sorpresa alla tua dolce metà e regalale un viaggio per San Valentino. Scegli come meta le più belle città romantiche italiane e non, e lasciatevi conquistare dal loro fascino immortale.

Scoprire insieme località sconosciute e fare attività divertenti in coppia sono degli ottimi modi per rafforzare un legame.

Il viaggio permette di allontanarsi dalla routine quotidiana e consente ai fidanzati di fare tante, meravigliose esperienze da soli, lontani da amici, familiari e colleghi.

Puoi organizzare un’infinità di itinerari romantici in Italia ma vi sono, in particolare, 5 città nel mondo che tutti associano all’amore.

Le migliori città romantiche da visitare in coppia

Le località da considerarsi romantiche sono veramente tante. Dagli accoglienti rifugi in montagna, ai paesini che si affacciano sul mare, fino ai villaggi vacanza immersi nella natura, non vi è che l’imbarazzo della scelta.

Se, come coppia, amate visitare i luoghi dell’arte e della cultura, desiderate fare tante attività e scoprire mete importanti e dalla ricca storia, allora potete optare per alcune delle più celebri capitali d’Europa o per le isole del Mediterraneo.

Un bacio in una Parigi a misura di coppia

Tra le destinazione più apprezzate per il turismo artistico, Parigi è una capitale raffinata dove si respira sempre un dolce profumo romantico.

Oltre alle classiche tappe da visitare, come il Museo del Louvre, la Torre Eiffel e il Parc de la Villette, vi è una Parigi segreta a misura di innamorati, che non tutti conoscono.

Ad esempio, può essere un’idea passare un pomeriggio primaverile presso il giardino del Museo della Vita Romantica, un’area molto tranquilla ed elegante che pare un luogo da fiaba, con fiori colorati, una vegetazione lussureggiante e una serra dove rifugiarsi nei momenti di pioggia.

Un secondo luogo da vedere è le Mur des Je T’Aime, situato vicino alla piazza di Jehan Rictus. Questa graziosa opera d’arte dell’artista Frédéric Baron si compone di 612 piastrelle blu, che accolgono 311 “ti amo” scritti in 250 lingue differenti.

Nelle vicinanze, è possibile poi fare una piacevole passeggiata sulla collina di Montmartre, quartiere artistico che si presta a incontri romantici, con i suoi scorci incredibili da fotografare e condividere.

Alla scoperta di Verona, città degli innamorati

La tragica storia di Romeo e Giulietta, narrata dalla penna di William Shakespeare sullo sfondo di una Verona antica, rende questa città la meta preferita dagli innamorati per un indimenticabile viaggio a San Valentino.

L’inizio del tour romantico può iniziare proprio dal famoso balcone di Giulietta dove, secondo la storia, l’innamorato Romeo declamava il suo amore all’amata.

La Casa di Giulietta si trova a pochi passi dall’Arena di Verona, in via Cappello. I visitatori riescono a immergersi nell’atmosfera dolce fin dall’ingresso, che presenta sul suo muro numerose scritte e promesse d’amore lasciate dalle coppie di turisti provenienti da tutto il mondo.

Da menzionare anche la statua in bronzo raffigurante Giulietta, posta nel cortile. Secondo la leggenda, chiunque tocchi il suo seno avrà fortuna.

Un altro posto imperdibile ma poco conosciuto è il Pozzo dell’Amore. Si trova nei pressi del Vicolo San Marco in Foro, vicino Piazza delle Erbe, e lo si può raggiungere a piedi o, in alternativa, usufruendo del servizio di noleggio monopattini a Verona.

Il pozzo in pietra riporta la seguente frase: “Getta nel pozzo un solo soldino, pensa un momento al tuo destino, non ti distrarre, non far rumore, eccolo… Eccolo… Arriva l’amore”.

Il fascino di Venezia, una delle città romantiche più visitate dalle coppie

Il Carnevale di Venezia richiama molti turisti in città, ma questa destinazione è una meta molto amata anche dalle coppie di innamorati.

Nonostante la difficoltà di accesso, considerando l’introduzione del ticket d’ingresso per Venezia, con largo anticipo è possibile pianificare un viaggio unico alla scoperta dei luoghi romantici della Serenissima. Per rendere l’itinerario più semplice, puoi inoltre approfittare di molti servizi di mobilità in app.

Una delle prime cose da fare, una volta arrivati, è un giro in gondola al tramonto. Non vi è nulla di più romantico di questo. Potete completare la serata con un’originale cena in barca o presso uno dei locali che si affacciano sulla laguna.

Per ammirare lo splendido paesaggio, può essere interessante fare anche una sosta al Belvedere superiore della Scala Contarini del Bovolo. Inserita in un elegante palazzo del XV secolo, situato a poca distanza da Piazza San Marco, è una scala a chiocciola alla quale è possibile accedere pagando un biglietto d’ingresso.

Infine, è da menzionare il cuore di mattoni rossi che si trova nel Sottoportego dei Preti che, secondo la leggenda, è capace di far trovare l’amore entro un anno a chiunque lo tocchi.

Un tour della dolce Vienna, patria del cioccolato e dell’amore

I posti curiosi di Vienna da visitare sono molteplici, ma se siete in coppia potete optare per le tappe uniche e perfette per chi è innamorato.

Ad esempio, in una giornata di sole può essere ideale passare un po’ di tempo insieme e scoprire la bellezza della città facendo una lunga passeggiata nei giardini del Castello di Schonbrunn. Residenza estiva dell’Imperatore Francesco Giuseppe I, è una delle attrazioni principali di Vienna e si presenta come una location fiabesca e imperdibile.

Se vi piace l’arte di Klimt e la sua meravigliosa opera “Il Bacio”, dovete fare un salto al museo ospitato all’interno del Castello del Belvedere, un altro edificio maestoso, residenza estiva del Principe Eugenio di Savoia.

Infine, per esplorare Vienna da un punto di vista nuovo, non potete mancare di salire su una fiacre, una classica carrozza viennese trainata da cavalli.

Fuga a Oia a Santorini, tra le località romantiche più scelte in estate

Le coppie che amano le località di mare, non possono perdersi una gita a Santorini, l’isola delle Cicladi che si affaccia sul Mar Egeo. Oia è la sua cittadina più caratteristica e, pur essendo piccola, offre moltissime attività per le coppie.

Ad esempio, può essere molto romantico osservare il tramonto dalle rovine del castello di Agios Nikolaos, oppure fare una cena a lume di candela in uno dei migliori ristoranti che si affacciano sulle splendide spiagge dell’isola.

O ancora, si può programmare una crociera in barca per scoprire le bellezze nascoste del territorio.

Oia e Santorini sono mete perfette per l’estate ma è incredibile visitarle anche in altri momenti dell’anno, come a San Valentino, per assaporare appieno la bellezza dell’isola in un momento con meno turismo.