Tra gli stadi di Euro 2024 c’è il Cologne Stadium di Colonia, che ospita abitualmente le partite casalinghe dell’FC Köln. Scopriamo tutte le informazioni utili per visitarlo.

Colonia, con poco più di un milione di abitanti, è considerata la quarta città più importante della Germania, dopo Berlino, Amburgo e Monaco di Baviera. Meta molto apprezzata dai turisti per via della sua splendida cattedrale gotica (il Duomo), per il Carnevale e per i suoi siti storici ed archeologici di epoca romana.
Affacciata sul fiume Reno, Colonia è un centro culturale molto ambito che stupisce per la sua vivace atmosfera, per le gallerie d’arte, i centri commerciali e i numerosi eventi, molti sportivi. Il Cologne Stadium, infatti, oltre al calcio – e agli Euro 2024 – ospita partite di football americano, hockey su ghiaccio e tanti concerti.

La storia del Cologne Stadium di Colonia

Il Cologne Stadium, fino al 2004 conosciuto come Müngersdorfer Stadion, oggi RheinEnergieStadion, nel corso degli anni ha subito diverse fasi di ristrutturazione, le principali dal 1972 al 1975 e dal 2002 al 2004. Dopo aver ospitato la Confederations Cup 2005, nel 2006 lo stadio è stata una delle 12 sedi del Mondiale vinto dalla Nazionale di Claudio Lippi. Nel 2020, invece, ha ospitato la finale di Uefa Europa League tra Siviglia e Inter, vinta dagli spagnoli per 3-2. Ha una capienza di 43.000 spettatori.

Nel corso di Euro 2024 ospiterà 5 partite, di cui 4 nella fase a gironi e 1 Ottavo di finale:
15/06: Ungheria–Svizzera (15:00);
19/06: Scozia–Svizzera (21:00);
22/06: Belgio–Romania (21:00);
25/06: Inghilterra–Slovenia (21:00);
30/06: Ottavi di finale–1B–3A/D/E/F (21:00).

Visita al Cologne Stadium di Colonia: orari e biglietti

È possibile visitare lo stadio solo in alcuni giorni della settimana, principalmente nelle ore pomeridiane. Per le disponibilità e le prenotazioni è consigliabile consultare la pagina ufficiale. Le classiche visite guidate durano dai 75 ai 90 minuti ed includono anche l’ingresso al Museo. Il costo è di 12,50€.
Sono anche previste visite speciali: al costo di 21€ è possibile visitare l’impianto accompagnati da alcuni personaggi famosi del calcio tedesco; al costo di 17€, invece, c’è la visita notturna oppure acquistando un biglietto da 14,90€ seguirai le orme dell’iconico calciatore del Colonia, Lukas Podolski, un vero e proprio must per gli appassionati di calcio.

Come raggiungere il Cologne Stadium di Colonia

Esistono diverse modalità per raggiungere Colonia. Quella più rapida è sicuramente l’aereo. Se si sceglie una compagnia aerea low cost è possibile prenotare un volo in app ed atterrare all’Aeroporto internazionale di Köln-Wahn, situato a soli 15 chilometri dal centro cittadino.
Un’alternativa valida può essere il treno, con destinazione Köln Hauptbahnhof, la stazione centrale della città, una delle più trafficate della Renania Settentrionale-Vestfalia, collegata con le principali destinazioni tedesche ed europee: Berlino in 4 ore, Amsterdam in poco più di 2 ore e mezza, Bruxelles in 2 ore, Parigi in poco meno di 4 ore.
In auto, invece, Colonia dista 800 chilometri da Milano.

Situato nel quartiere Müngersdorf, lo stadio è raggiungibile dal centro città con la linea 1 della Stadtbahn di Colonia in circa 15 minuti. In alternativa per le strade della città tedesca sono disponibili anche altri servizi di mobilitàmonopattiniscooter e mezzi in sharing.