A Roma non manca un ricco calendario di eventi per celebrare degnamente il 25 aprile. Ecco cosa fare nella Città Eterna durante la Festa della Liberazione.

Quest’anno la Festa della Liberazione del 25 aprile cade domani, di giovedì. E sarà l’occasione perfetta per moltissimi italiani per prenotare un volo o acquistare un biglietto del treno e godersi una meritata pausa dal lavoro o dagli studi, sfruttando questo ponte lungo di fine aprile.

Anche Roma– al pari di Torino, Milano e altre grandi città dello Stivale- propone una serie di appuntamenti per immergersi completamente nello spirito della celebrazione. Tra cerimonie solenni, musei gratuiti, musica e attività pensate unicamente per i più piccoli, il ponte del 25 aprile potrebbe essere l’occasione ideale per una gita di primavera alla scoperta delle meraviglie della Città Eterna.

Cosa fare a Roma il 25 aprile: incontri, cerimonie ufficiali, concerti e musei gratis

Il 25 aprile segna il trionfo della Resistenza italiana contro l’oppressione nazifascista e il ritorno ai valori fondamentali di libertà, democrazia e uguaglianza. Questi principi furono il motore che spinse molti uomini e donne a lottare per la liberazione del Paese tra il 1943 e il 1945. Una lotta che si concluse con la caduta del fascismo e la nascita della Repubblica Italiana.

Gli eventi in programma nella Capitale mirano a trasmettere la memoria di quel periodo cruciale, educando le nuove generazioni a riflettere sui valori che continuano a influenzare la società contemporanea.

Per visitare comodamente la città anche con i bambini consigliamo di sfruttare i parcheggi convenzionati nel centro di Roma.

Chi però preferisce spostarsi liberamente e con maggiore agilità può sfruttare i monopattini in sharing o altri mezzi di mobilità sostenibile, come gli scooter o le e-bike. Le previsioni meteo per il 25 aprile, nonostante qualche perturbazione di passaggio, dovrebbero essere favorevoli: un motivo in più per pensare anche di visitare a piedi la capitale 2024 del turismo culturale.

Gli eventi all’Arco di Traventino

Centro di molti appuntamenti, l’Arco di Travertino ospiterà incontri, presentazioni e tavole rotonde. Oggi Benedetta Tobagi tiene una conferenza sul ruolo delle donne nella Resistenza.

Domani, in occasione del 25 aprile, il professor Alessandro Barbero illustrerà gli eventi chiave della Liberazione con una lezione su “Via Rasella. Un’azione di guerra partigiana”. Seguirà un saluto del sindaco di Roma, Roberto Gualtieri, e un dialogo tra Corrado Augias e Michela Ponzani sulla liberazione di Roma.

Un altro evento di rilievo è la tavola rotonda organizzata da ANFIM sul tema de “L’eccidio delle fosse Ardeatine”.

Cerimonia all’Altare della Patria

La cerimonia ufficiale all’Altare della Patria si svolgerà a partire dalle 9:00 del 25 aprile con la partecipazione del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. Includerà la deposizione di una corona di alloro al Milite Ignoto, onorando i caduti e i dispersi di tutte le guerre italiane.

Musei gratis nella Capitale

In questa giornata l’accesso a musei e parchi archeologici statali sarà gratuito, consentendo a tutti di esplorare liberamente il patrimonio storico e culturale di Roma. Ecco l’elenco dei musei e parchi archeologici statali gratis a Roma.

  • Galleria nazionali di arte antica – Palazzo Barberini;
  • Istituto autonomo Vittoriano e Palazzo Venezia – Vittoriano, Festa della Liberazione al VIVE;
  • Parco archeologico di Ostia antica – Area archeologica di Ostia antica;
  • Parco archeologico di Ostia antica – Castello Giulio II;
  • Museo nazionale etrusco di Villa Giulia;
  • Casa Museo Boncompagni Ludovisi – Museo Boncompagni Ludovisi per le arti decorative, il costume e la moda dei secoli XIX e XX;
  • Casa Museo Hendrik Christian Andersen – Museo Hendrik Christian Andersen;
  • Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea;
  • Galleria Corsini, Gallerie nazionali di arte antica;
  • Museo della Civiltà;
  • Galleria Spada;
  • Museo Nazionale degli Strumenti Museicali;
  • Museo nazionale di Castel Sant’Angelo;
  • Casa Museo Mario Praz;
  • Pantheon.

Gli spettacoli al Parco degli Acquedotti e Pigneto

Domani si festeggia anche al CSOA Parco degli Acquedotti, dove sono previste le esibizioni dal vivo di la Murga de Los Adoquines De Spartaco e i dj set di VELIA, Giulio Pecci, La Reina del Fomento e Dj Baloo.

Anche al quartiere Pigneto ci sarà una giornata di festa con attività di strada, giochi, cibo e bevande. Per maggiori informazioni consultare il sito di “Pigneto in Festa”.

Il corteo e le attività a Centocelle

Nel quartiere di Centocelle la giornata del 25 aprile inizierà con un corteo da Villa Gordiani al Quarticciolo. Dopo il corteo, seguiranno pranzo, dibattiti e concerti con artisti come ZeroCalcare, Il Muro del Canto, Giancane, Gli Ultimi, Pegs, Whtrsh aka Banana, Leo Fulcro.

Visite didattiche per bambini: alla scoperta di Ostia antica e del Foro Romano

In programma attività anche per i più piccoli. L’associazione Cicero in Rome propone una serie di visite didattiche- per i bambini fino a 12 anni- per scoprire la città nel corso delle celebrazioni per la Festa della Liberazione. Ecco i tour per bambini in calendario:

  • “Esplorando Ostia Antica”: visita guidata e attività didattica nell’area archeologica;
  • “Esplorando il Foro Romano”: visita guidata e attività didattica nell’area archeologica;
  • “Hic Sunt Pirates! Caccia al Tesoro Didattica sull’Isola Tiberina”: visita guidata e attività;
  • “Esplorando il Monte dei Cocci”: visita guidata e attività didattica nell’area archeologica.

La commedia “Donnacce” al Teatro Manzoni

Scritta da Gianni Clementi, la commedia “Donnacce” approda al Teatro Manzoni di Roma da domani, giovedì 25 aprile, fino al 12 maggio prossimo. Sul palco saliranno: Fioretta Mari, Blas Roca Rey e Patrizia Pellegrino. Lo spettacolo in programma per domani si svolgerà alle 21.00. Sono disponibili ancora posti in platea- al costo di 30 euro- ma bisogna affrettarsi prenotando sul sito ufficiale del Teatro Manzoni.

La serata all’Angelo Mai

Dalle 15:00 fino a tarda notte l’Angelo Mai, un circolo culturale nei pressi delle Terme di Caracalla, organizza una serie di eventi musicali e laboratori con tantissimi ospiti, tra cui Manuel Agnelli e La Rappresentante di Lista. L’evento sarà a pagamento con tessera Arci e i fondi raccolti saranno destinati a organizzazioni umanitarie. Maggiori informazioni sul sito dell’Angelo Mai.