Le nevicate di queste ore sono (forse) l’ultima occasione per  godersi le piste innevate nei comprensori sciistici ancora aperti. Ecco dove sciare questo weekend.

La stagione sciistica 2023-24 non è ancora finita. La neve che in queste ore sta imbiancando le montagne è l’ideale per organizzare l’ultima sciata prima che la primavera esploda definitivamente. Alcuni comprensori sciistici restano aperti anche questo weekend di aprile: dunque, sfruttando lo skipass stagionale si potrà sciare ancora per qualche giorno.

Scopriamoli insieme!

Dove sciare nel weekend? Tutti i comprensori aperti

La buona notizia è che ci sono diversi comprensori ancora attivi. Ecco dunque dove è possibile sciare in questo weekend di metà aprile.

Valle d’Aosta

In Valle d’Aosta è possibile sciare in varie località. Innanzitutto c’è l’area Breuil-Cervinia, con 18 comprensori aperti durante questo weekend. A seguire, Valtournenche ne mette a disposizione 8. Da segnalare anche Champoluc, dove c’è ancora 1 comprensorio attivo.

Lombardia

La stagione sciistica 2023/2024 in Lombardia continua a Livigno, dove ci sono ancora ben 28 comprensori aperti. Soprannominata “piccolo Tibet” a causa del suo microclima estremamente freddo che preserva uno spesso e compatto strato di neve, questa rinomata località si trova nel cuore delle Alpi italiane, precisamente in provincia di Sondrio, ed è celebre per le sue eccezionali piste da sci. Da menzionare anche i 4 comprensori aperti tra Passo del Tonale e Pontedilegno Tonale.

Bolzano

In provincia di Bolzano, e più precisamente nel comune di Stelvio, gli appassionati di sci possono recarsi nella frazione di Solda, con i suoi 10 comprensori ancora aperti. Anche a Trafoi è possibile sciare nell’unico comprensorio che non ha chiuso i battenti.

Veneto

Concludiamo con il Veneto, una delle regioni più attive sul fronte degli sport invernali di fine stagione, dove abbondano i comprensori aperti. In particolare nelle Dolomiti: a Cortina d’Ampezzo ce ne sono ben 6, per un totale di 38 km di piste ancora percorribili con sci e snowboard. La stagione sciistica sulla “perla delle Dolomiti” dovrebbe concludersi il 1° maggio prossimo.

Segue Arabba con 2 comprensori aperti per un totale di 20 km di piste disponibili.

Le previsioni per il fine settimana sulle Alpi: neve sui 1000 metri

Al Nord, il tempo rimarrà stabile e prevalentemente soleggiato per gran parte del weekend. Tuttavia, già nella serata di oggi è previsto un aumento della copertura nuvolosa sulle Alpi, con nevicate imminenti sopra i 1100/1200 metri, specialmente nelle aree al confine con la Svizzera e l’Austria.

Dunque nelle prossime ore il freddo intenso raggiungerà le zone alpine, portando nevicate oltre gli 800/1000 metri e accumuli di circa 10 cm di neve oltre i 1500 metri nei territori valdostani e dell’Alto Adige.