Sono dieci le città tedesche che ospiteranno le partite di Euro 2024. Ecco dove si giocheranno i match del torneo che incoronerà la Nazionale più forte del Vecchio Continente.

Ci siamo: tra meno di un mese inizieranno gli Europei di calcio. Un appuntamento che dal 14 giugno al 14 luglio terrà con il fiato sospeso milioni di tifosi. La Nazionale azzurra di Spalletti è pronta, così come tutte le altre 23 squadre che si affronteranno per provare a sfilarle il titolo conquistato tre anni fa a Wembley.

L’edizione di quest’anno si svolgerà in Germania, in dieci città (e altrettanti stadi) tutte da scoprire. Ecco tutti i dettagli.

Le dieci città di Euro 2024

Le partite si svolgeranno in 10 città tedesche, dal Nord al Sud del Paese. Raggiungerle è semplice: basta prenotare un volo in app, per poi spostarsi da una città all’altra sfruttando i servizi di mobilità presenti sul territorio tedesco. Ecco i dettagli sui nomi delle città e gli stadi dove si svolgeranno i match.

Berlino

La capitale tedesca, già celebre per aver ospitato eventi di spicco come i Mondiali Fifa 2006, si distingue ancora una volta ospitando il torneo più prestigioso. Le due squadre finaliste si affronteranno all’Olympiastadion di Berlino, teatro del trionfo italiano di 18 anni fa, che può contenere fino a 71.000 spettatori: si tratta dello stadio più grande di Euro 2024. Qui si giocheranno complessivamente 6 partite: le prime nei giorni 15, 21 e 25 giugno; il 29 giugno è la data dell’ottavo di finale che si disputerà alle 18:00. Il 6 luglio alle 21:00 è in programma il quarto di finale e infine il 14 luglio alle 21:00 è prevista la finale.

Colonia

Nota per la sua storia millenaria e la posizione strategica lungo il fiume Reno, Colonia è famosa principalmente per il suo Duomo- una delle più grandi cattedrali gotiche d’Europa- alto 157 metri e Patrimonio dell’Umanità Unesco dal 1996. Le partite si svolgeranno al Cologne Stadium, che può contenere fino a 43.000 spettatori, nelle seguenti date: il 15 giugno alle 15:00, il 19, 22, 25 giugno; il 30 giugno si disputerà l’ottavo di finale alle 21:00.

Dortmund

Noto centro di tecnologia, arte e storia, Dortmund è celebre soprattutto per la birra e il calcio. Tra musei, aree commerciali e parchi, la città offre attrazioni per tutti, dagli appassionati di sport alle famiglie numerose. Durante gli Euro 2024 il famoso BVB Stadion Dortmund accoglierà 62.000 spettatori non solo per la semifinale del 10 luglio alle 21:00, ma anche nei giorni 15, 18, 22, 25 giugno e nella data del 29 giugno, in cui si disputerà l’ottavo di finale.

Düsseldorf

Spesso definita il “bar più lungo del mondo”, Düsseldorf è anche conosciuta come la capitale della moda tedesca. Al di là degli aspetti più mondani, la città ospita un ricco patrimonio culturale e storico, mescolando opere moderne e piazze medievali in un intrigante mix di eccentricità. La Düsseldorf Arena, di dimensioni più contenute, può ospitare circa 47.000 spettatori. Le partite che si svolgeranno in questo stadio sono previste il 17, 21 e 24 giugno. Il 1° luglio si disputerà una gara degli ottavi di finale alle ore 18:00; il 6 luglio si giocherà invece una partita dei quarti di finale sempre alle 18:00.

Francoforte

Capitale finanziaria della Germania e crocevia di culture e popolazioni globali, Francoforte è celebre per la sua imponente skyline: si è guadagnata il soprannome di “Mainhattan”, con un simpatico gioco di parole che fonde il nome del fiume Meno (Main in tedesco) su cui sorge la città, con il famoso distretto di Manhattan a New York. Il palcoscenico delle partite sarà la Frankfurt Arena, che si avvicina al suo centenario. Il 17, 20, 23, 26 giugno e il 1° luglio per una gara degli ottavi di finale, fino a  47.000 spettatori potranno sostenere qui le loro squadre preferite.

Gelsenkirchen

Punto nevralgico della rivoluzione industriale tedesca, Gelsenkirchen è nota come la “Città dei mille fuochi” per le ingenti quantità di carbone estratto dalle sue miniere. L’Arena AufSchalke ospiterà 50.000 tifosi in occasione delle partite degli Europei nei giorni 16, 20, 26 giugno; il 30 giugno si disputerà in questo stadio una delle gare degli ottavi di finale.

Amburgo

Rinomata per il suo charme e la ricchezza culturale, Amburgo è spesso descritta come “La porta del mondo” grazie al suo maestoso porto sul fiume Elba. La città vanta un’architettura impressionante e numerose attività per i giovani, che la rendono una destinazione molto ambita. Il Volksparkstadion, con una capienza di 49.000 spettatori, sarà teatro di un quarto di finale il 5 luglio, oltre alle partite del 16, 19, 22 e 26 giugno.

Lipsia

Con i suoi edifici in stile Liberty e un’atmosfera romantica che incanta gli appassionati d’arte, Lipsia è un hub di gallerie e opere d’arte affascinanti. La Red Bull Arena, completamente ristrutturata 20 anni fa, può ospitare 40.000 spettatori. Gli incontri si svolgeranno il 18, 21, 24 giugno; il 2 luglio alle ore 21:00 si svolgerà una delle partite degli ottavi di finale.

Monaco

Meta prediletta dai turisti internazionali, specialmente durante l’Oktoberfest, Monaco è considerata la capitale del Sud della Germania e una delle destinazioni turistiche più importanti del Paese. La Munich Football Arena, con una capacità di 66.000 spettatori, ospiterà le partite del 14, 16, 20 e 25 giugno; è in calendario anche l’ottavo di finale del 1° luglio e una semifinale il 9 luglio alle ore 21:00.

Stoccarda

L’ultima città nell’elenco per gli Europei 2024, Stoccarda, è celebre non solo come sede delle aziende automobilistiche Mercedes e Porsche, ma anche per la cucina regionale e il vino di alta qualità. La Stuttgart Arena, che può accogliere 51.000 spettatori, ospiterà le partite del 16, 19, 23 e 26 giugno e un quarto di finale il 5 luglio alle ore 18:00.