Città perfetta per un viaggio con i bambini o per un tour in bicicletta grazie alla sua “zona 30“, Bologna è una destinazione spesso scelta per un divertente week-end estivo. Scopri i suoi eventi di luglio e lasciati coinvolgere dalle manifestazioni culturali che il capoluogo emiliano non manca mai di offrire.

Tappa di partenza della Via degli Dei, Bologna è una meta di turismo urbano che, grazie agli edifici antichi che la impreziosiscono e ai prodotti gastronomici che ne raccontano l’identità, si è ritagliata negli anni uno spazio speciale nel cuore di molti viaggiatori.

Sede di manifestazioni importanti come il Salone di Auto e Moto d’Epoca, il capoluogo emiliano propone nel corso dell’anno numerosi eventi che soddisfano ogni gusto. Luglio, in particolare, è un mese ricco di appuntamenti ai quali non puoi mancare.

Quali sono i migliori eventi di luglio a Bologna?

Le giornate lunghe, le sere piacevoli che donano ristoro dopo ore di caldo, i momenti di relax lontani dall’ufficio… L’estate è l’occasione ideale per fare tutte quelle attività che rientrano nelle passioni e che devono essere tante volte tralasciate a causa di una quotidianità piena, tra lavoro e famiglia.

Chi decide di visitare Bologna a luglio, avrà modo di soddisfare i propri interessi recandosi a diversi appuntamenti musicali e culturali molto attesi e capaci di sorprendere ed entusiasmare.

Scopri i migliori.

Musica Pop e melodie tradizionali scandiscono il ritmo delle serate bolognesi e trasformano l’estate in una stagione di libertà e divertimento

Gli eventi musicali di luglio sono molteplici e toccano generi molto differenti che piacciono a più generazioni.

Chi si trova a Bologna per una vacanza estiva può andare al Sequoie Music Park e partecipare il 13 luglio al party itinerante “Teenage Dream”, che farà rivivere le emozioni suscitate da splendidi brani diventati ormai dei classici.

A proposito di momenti nostalgici, è da menzionare che il tour europeo dei Take That, boy band britannica diventata celebre negli anni ’90, farà tappa al Parco delle Caserme Rosse l’11 luglio.

Chi invece desidera assistere a spettacoli che portano sul palcoscenico influenze musicali più tradizionali, può recarsi il 17 luglio in Piazza Lucio Dalla, dove si svolgerà “Attaranta – Il Mediterraneo che balla”. In questa occasione l’Orchestra Popolare Italiana accompagnerà gli spettatori lungo un viaggio sonoro attraverso le bellezze della nostra terra, tra riti millenari, danze e ritmi dimenticati. Nella stessa giornata si terrà anche un laboratorio di Tarantella gratuito e rivolto a partecipanti di tutte le età.

Il 24 luglio, infine, verrà fatto un omaggio all’opera lirica italiana al Teatro Mazzacorati 1763. Un’occasione perfetta per vivere un’esperienza dal sapore classico e inimitabile.

Gli eventi cinematografici di luglio a Bologna ti faranno conoscere più a fondo le bellezze della Settima Arte

Se sei un appassionato di cinema e stai aspettando con trepidanza l’inizio la Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, puoi impegnare l’attesa con le rassegne cinematografiche estive che animeranno molte città italiane.

A Bologna dal 5 luglio al 31 agosto sarà possibile vedere i film proposti dalla manifestazione “Cinema d’Estate“, arrivata ormai alla sua dodicesima edizione. Acquistando un biglietto d’ingresso di 3,50 euro per i lungometraggi italiani ed europei, e di 7 euro per quelli non europei, avrai modo di assistere alle migliori proiezioni dell’ultimo anno.

Il 23 luglio, invece, presso il Teatro Mazzacorati 1763, potrai goderti un concerto dedicato alle più belle colonne sonore dei film con “Musica da film… In Quadrio“. Un quartetto di cantati liriche e pianisti proporranno diversi brani celebri italiani e internazionali, capaci di emozionare e commuovere con sonorità uniche e indimenticabili.

Approfondisci l’arte in tutte le sue forme esplorando le mostre a Bologna

In estate la cultura non va in ferie e, anzi, attrae il pubblico con tante iniziative da non perdere.

Le mostre presenti a Bologna a luglio raccontano, attraverso le opere, la storia e la visione di artisti antichi e contemporanei e sono pronte a stupire i visitatori. Ecco le più belle:

  • Animali Fantastici. Il Giardino delle Meraviglie: fino al 14/07/2024 presso Palazzo Albergati;
  • Ludovico e Annibale Carracci. Storie antiche per due camini bolognesi nella collezione Michelangelo Poletti: fino al 22/09/2024 presso Palazzo D’Accursio;
  • Rita Puig-Serra. Anatomy of a Oyster: fino al 15/09/2024 presso il PHMUSEUM LAB;
  • Stefano Non. Tempi Nuovi: fino all’11/05/2025 presso Cubo in Torre UNIPOL.

Come muoversi a Bologna per assistere agli eventi di luglio?

Città visitabile a piedi, Bologna offre ai turisti tanti servizi di mobilità che permettono di percorrerla in maniera comoda, veloce e sostenibile. Dal bike sharing al noleggio monopattini, le scelte sono molteplici e adatte a qualsiasi esigenza.

Considerando le ZTL presenti nel centro storico, è sconsigliabile percorrere questa zona in auto ma, se arrivi da lontano, puoi lasciare il tuo veicolo presso i parcheggi con strisce blu presenti in vari quartieri della città.