Come ogni anno in questo periodo c’è grande curiosità per il report relativo ai Google Trends: la società di Mountain View fotografa le tendenze della società svelando cosa cerchiamo su Internet. Vediamo quindi le parole più cercate su Google nel 2023 a livello globale e poi a livello nazionale.

Cominciamo con il dire che, per celebrare i suoi 25 anni di età, Big G ha allargato il campo di azione del report e ha fornito una panoramica globale sulle tendenze più significative nel corso di questo quarto di secolo.

Nella classifica All Time troviamo le parole più cercate di sempre divise per categorie. Scopriamo così che: tra gli sport primeggia il calcio ed è un calciatore, Cristiano Ronaldo, lo sportivo più cercato online; tra le opere d’arte la più popolare è la Monna Lisa e il suo autore, Leonardo da Vinci, è l’artista più cercato di sempre; mentre musicalmente parlando nessuno raggiunge le vette di notorietà dei Fab Four di Liverpool.

Google 2023: le ricerche di tendenza in Italia

Entriamo adesso nello specifico delle ricerche nazionali su Google nel 2023, evidenziando le parole che hanno registrato il maggiore incremento nelle ricerche da parte degli utenti nel corso dell’anno.

I personaggi dell’anno

Sport e intrattenimento fanno decisamente più tendenza online rispetto a politica e informazione. Questo il quadro che esce dai personaggi più cercati su Google nel 2023: sul podio due sportivi (il tennista Sinner e il calciatore Lukaku) e un cantante (Peppino di Capri).

Jannik Sinner ha fatto parlare di sé con la vittoria della Coppa Davis, Romelu Lukaku per il suo passaggio dall’Inter alla Roma e Peppino di Capri per aver festeggiato nel 2023 il 50° della sua canzone più celebre Champagne. Appena sotto al podio, ecco Shakira che ha incuriosito gli internauti con la sua canzone contro l’ex marito Gerard Piqué.

Classifica personaggi più cercati Google 2023 in Italia

  1. Jannik Sinner (sportivo);
  2. Romelu Lukaku (sportivo);
  3. Peppino di Capri (cantante);
  4. Shakira (cantante);
  5. Marta Fascina (politica);
  6. Chiara Francini (attrice);
  7. Elly Schlein (politica);
  8. Andrea Giambruno (giornalista);
  9. Francesca Fagnani (giornalista);
  10. Luisa Ranieri (attrice).

Cosa e perché: le domande degli italiani a Google

Eventi geopolitici e fatti di cronaca che hanno colpito l’immaginario collettivo trovano il loro fedele specchio nelle domande rivolte a Google. Motivo per cui si chiede al motore di ricerca di fornire una spiegazione sulle cause del conflitto tra Israele e Gaza, o sul perché si celebra l’8 marzo, ma anche su questioni decisamente più leggere, ad esempio come mai si festeggia Ferragosto.

La classifica dei “Perché” su Google 2023

  1. La guerra in Israele e Gaza;
  2. Iacchetti conduce da casa;
  3. Si festeggia il Ferragosto;
  4. Fazio lascia la Rai;
  5. Edoardo è stato squalificato;
  6. Osimhen porta la mascherina;
  7. La Juve ha perso 15 punti;
  8. Si festeggia l’8 marzo;
  9. Non c’è Teo Mammucari;
  10. È morto Maurizio Costanzo.

Nella categoria “Cos’è” troviamo alcune domande che hanno un rapporto diretto con i “Perché”: è il caso di parole come Hamas, Kibbutz e Striscia di Gaza. E poi vi sono altre ricerche che rappresentano la curiosità trasversale delle persone verso Chat GPT e verso il mondo dell’intelligenza artificiale che sempre più sta permeando il nostro modo di vivere quotidiano. Le applicazioni di AI sono non soltanto numerose, ma coprono ambiti diversissimi: l’intelligenza artificiale ci aiuta a pianificare le vacanze, come anche a progettare città smart e sempre più connesse, fino a fornire soluzioni contro la crisi climatica.

Le ricerche di “Cos’è” su Google 2023

  1. Hamas;
  2. Diastasi addominale;
  3. Kibbutz;
  4. 41 bis;
  5. Codacons;
  6. CNEL;
  7. Hangover;
  8. Chat GPT;
  9. Striscia di Gaza;
  10. Ittero.

Google trend in cucina e nella moda

Buona tavola e stile sono da sempre associati al modo di vivere italiano, così si spiega la presenza delle categorie “Ricette” e “Come vestirsi” nella classifica delle ricerche in Italia su Google 2023. In vista del Capodanno sono di tendenza le ricette sulle lenticchie, ma anche altre specialità della cucina regionale, mentre per quanto riguarda l’abbigliamento si è cercato consigli su cosa indossare a Carnevale, oppure durante le cerimonie.

Ricette più cercate su Google

  1. Lenticchie;
  2. Bigoli;
  3. Scammaro;
  4. Gnocchi di zucca senza patate;
  5. Valdostana;
  6. Tette delle monache;
  7. Frappé;
  8. Crema caffè;
  9. Calzagatti;
  10. Pesto genovese.

Ricerche “Come vestirsi” su Google 2023

  1. A carnevale;
  2. Ad un matrimonio con pantaloni;
  3. Per una comunione da invitata;
  4. A un funerale;
  5. A un funerale estivo;
  6. Con 13 gradi;
  7. In gravidanza;
  8. A 50 anni;
  9. In discoteca;
  10. A un matrimonio a maggio.