Sei in cerca di un’idea per questo weekend o vuoi fare una gita in occasione della Giornata Internazionale della Donna? Il biglietto per il treno più panoramico d’Italia è in offerta fino a domenica 10 marzo a soli 8 euro (invece che 37).

La linea Vigezzina – Centovalli, meglio conosciuta come il treno del Foliage, è stata menzionata dal quotidiano britannico The Guardian come “treno del mese”: una bella soddisfazione per una tratta che fa del viaggiare lento il proprio punto di forza.

Tra i percorsi più belli d’Europa da fare in treno, insieme al trenino rosso del Bernina Express, la storica linea unisce Domodossola, in Piemonte, e Locarno, in Svizzera, in mezzo a una natura dirompente e accidentata estremamente suggestiva, non solo in autunno.

Un’idea per il weekend: approfittare del treno panoramico in offerta

Per celebrare in viaggio la settimana della Giornata Internazionale della Donna, la spettacolare ferrovia offre, fino al 10 marzo, il biglietto di andata e ritorno a soli 8 euro a tutte le donne: i biglietti possono essere acquistati sul sito della linea ferroviaria.

Con la primavera alle porte, un’offerta del genere è sicuramente allettante per una gita fuori porta diversa dal solito e per ammirare la natura suggestiva tra la Valle Vigezzo e le Centovalli.

Il Festival delle Camelie a Locarno

L’interesse verso i viaggi in treno in Italia e all’estero è un trend in salita quest’anno, specialmente tra i Millenials, sia perché è un mezzo di trasporto per un turismo più sostenibile sia perché lo slow tourism è sempre più apprezzato. In quest’ottica, i treni storici e panoramici trasformano il viaggio in sé in un’esperienza vera e propria.

Un tipo di viaggio in tendenza è per esempio il gig-tripping, che in sostanza è il viaggio con uno scopo preciso o una passione particolare, come un festival cinematografico o le camelie, che questo mese sono in mostra a Camelieto Compitese, e che ogni anno attirano centinaia di visitatori a Capannori.

E proprio le camelie, che sono in fioritura in questo periodo, sono le protagoniste del Parco delle Camelie di Locarno, destinazione della Vigezzina – Centovalli, un celebre evento primaverile che si tiene quest’anno dal 20 al 24 marzo per la sua ventunesima edizione.
In questa occasione la ferrovia offre un biglietto speciale che include il viaggio di andata e ritorno da Domodossola a Locarno e il biglietto di ingresso per il festival. Il pacchetto, valido fino a due giorni, ha un costo di 36 euro per gli adulti e di 14 euro per i ragazzi da 6 a 16 anni: i più piccoli viaggiano gratis. Per accedere al Parco sarà sufficiente mostrare il biglietto del treno.