Scopri i gioielli naturali d’Europa in occasione della Giornata Europea dei Parchi. Dalle cascate spettacolari ai paesaggi ghiacciati, ecco una guida ai migliori parchi da non perdere.

Il 24 maggio è un giorno speciale per celebrare i tesori naturali d’Europa: la Giornata Europea dei Parchi. Questa festività, istituita per commemorare la creazione del primo parco nazionale europeo nel 1909 in Svezia invita gli amanti della natura a esplorare e apprezzare i parchi e le aree protette.

In questa guida esploreremo alcuni dei migliori parchi d’Europa: dalle maestose montagne agli incantevoli paesaggi costieri.

Giornata Europea dei Parchi: le 10 mete da non perdere

L’Europa è ricca di parchi bellissimi. Ciascuno di essi racconta una storia unica e offre esperienze straordinarie, che vanno dalle maestose montagne ai paesaggi da cartolina.

Prendiamo il volo e scopriamo insieme 10 parchi tra i più straordinari d’Europa: qualche idea per un viaggio avventura per celebrare degnamente la Giornata Europea dei Parchi. Partiamo!

Parco nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, in Italia

Con coste incantevoli, biodiversità uniche e aree di interesse storico come Paestum e la Certosa di Padula, questo parco offre la fusione perfetta tra natura e cultura. I visitatori possono esplorare siti archeologici e musei che raccontano la storia millenaria della Regione.

Parco nazionale degli Yorkshire Dales, nel Regno Unito

Esplora oltre 2100 km² di paesaggi mozzafiato, tra boschi e brughiere del Regno Unito. Da non perdere la spettacolare cascata di Hardraw Force, un’esperienza indimenticabile per gli amanti della natura. Goditi anche la rete di ciclabili che attraversano il parco, offrendo un modo unico per esplorare la regione.

Parco nazionale del Vatnajökull, in Islanda

Immergiti nel più grande ghiacciaio d’Europa e scopri un paesaggio unico al mondo fatto di montagne, valli e vulcani attivi. L’Islanda è davvero una meta unica e le sorgenti calde circondate da colline ghiacciate offrono uno spettacolo mozzafiato. Oltre alle escursioni, è possibile partecipare a tour guidati che offrono una visione approfondita di questo habitat glaciale unico.

Parco Nazionale del Tricorno, in Slovenia

Parti per la Slovenia alla scoperta dei corsi d’acqua in questo paradiso alpino. Con il suo monte più alto, il Tricorno, il parco offre un’esperienza indimenticabile per gli amanti della natura. I visitatori possono esplorare la ricca biodiversità di quest’area della Slovenia attraverso una rete ben sviluppata di sentieri escursionistici.

Sierra de Grazalema Natural Park, in Spagna

Questa riserva della biosfera UNESCO offre paesaggi spettacolari tra ruscelli, vette rocciose e valli. Un paradiso per gli amanti delle vacanze attive e del trekking in Spagna. I visitatori possono partecipare a tour guidati per esplorare le diverse eco-regioni del parco e ammirarne la fauna selvatica.

Parco nazionale di Göreme, in Turchia

Immergiti in un paesaggio unico al mondo modellato da milioni di anni di vento, acqua e vulcani in Turchia. Le case e le chiese scavate nella roccia offrono uno spettacolo culturale e naturale senza pari. I visitatori possono partecipare a escursioni guidate che forniscono approfondimenti sulla storia e la geologia del parco.

Parco Nazionale di Oulanka, in Finlandia

Attraversa boschi, fiumi e passerelle lungo il sentiero Karhunkierros, il percorso escursionistico più popolare della Finlandia, e scopri la bellezza naturale in tutte le sue sfumature. Durante l’inverno, il parco offre opportunità uniche per l’escursionismo sulla neve e l’osservazione dell’aurora boreale.

Parco nazionale De Hoge Veluwe, nei Paesi Bassi

È famoso per il suo paesaggio variegato che spazia da fitte foreste a dune di sabbia. Il parco è stato originariamente istituito per la caccia ed è ora una delle più grandi riserve naturali dei Paesi Bassi. Ospita diversi tipi di cervi, cinghiali, serpenti e uccelli in abbondanza. Il parco è prevalentemente pianeggiante e la bici è il modo migliore per esplorarlo.

Parco nazionale di Peneda-Gerês, nel Portogallo

Con una varietà di fauna selvatica e paesaggi mozzafiato questo parco in Portogallo offre esperienze uniche, tra cui la possibilità di cavalcare cavalli selvatici addomesticati. I visitatori possono esplorare le profonde valli e le alte montagne del parco attraverso una rete di itinerari selvaggi immersi nella natura.

Parco nazionale degli Écrins, in Francia

Con le sue maestose vette e le verdi vallate sottostanti, questo parco nazionale in Francia offre panorami mozzafiato e numerose attività all’aria aperta durante tutto l’anno. I visitatori possono godersi escursioni, arrampicate e gite in mountain bike in un ambiente alpino straordinario.