Fino a domenica 19 maggio a Roma si svolgono gli Internazionali di tennis. Un appuntamento che attira centinaia di migliaia di appassionati da tutto il mondo. In questo articolo offriamo tutte le informazioni su come raggiungere il Foro Italico, teatro dei match dove si sfideranno i migliori al mondo.

Tra gli eventi sportivi a Roma più importanti dell’anno vanno annoverati senza dubbio gli Internazionali di tennis. Si tratta dell’81esima edizione di questo prestigioso torneo, durante il quale fino a domenica 19 maggio si sfideranno i migliori giocatori del circuito. L’evento di quest’anno mira a stabilire un nuovo record di presenze, con un’attesa di 350.000 spettatori. Inoltre, i campioni italiani della Coppa Davis saranno presenti e il trofeo sarà esposto al Circolo del Tennis fino al giorno della finale.

Scopriamo tutto quello che c’è da sapere sul torneo, su come arrivare al Foro Italico e sulla viabilità in città: diverse strade resteranno infatti chiuse per tutta la durata della manifestazione

Internazionali di tennis a Roma: il programma

Gli Internazionali d’Italia vedono come protagonisti il numero uno mondiale Novak Djokovic, alla ricerca del suo primo titolo del 2024 e già sei volte campione al Foro Italico, e Rafa Nadal, che ha vinto il torneo dieci volte. Questa edizione potrebbe essere l’ultima per il campione maiorchino: sarà l’opportunità di salutare i fan italiani mentre compete sulla sua prediletta terra rossa.

Daniil Medvedev, campione in carica, spera di difendere il suo titolo nonostante un infortunio agli adduttori che lo ha costretto a ritirarsi dal torneo di Madrid. L’onore del tennis italiano sarà invece difeso da una nutrita rappresentanza nonostante l’assenza del suo principale esponente, Jannik Sinner. Tra gli italiani in gara ci sono Lorenzo Musetti, Matteo Arnaldi, Lorenzo Sonego, Flavio Cobolli, Luca Nardi, Fabio Fognini, Andrea Vavassori, Giulio Zeppieri, Matteo Gigante e Stefano Napolitano. Costretto al forfait invece Matteo Berrettini.

Ecco il programma del torneo, day by day:

  • Giovedì 9 maggio: primo turno, sessione diurna dalle 11:00, serale dalle 19:00;
  • Venerdì 10 maggio: secondo turno, sessione diurna dalle 11:00, serale dalle 19:00;
  • Sabato 11 maggio: secondo turno, sessione diurna dalle 11:00, serale dalle 19:00;
  • Domenica 12 maggio: terzo turno, sessione diurna dalle 11:00, serale dalle 19:00;
  • Lunedì 13 maggio: terzo turnom sessione diurna dalle 11:00, serale dalle 19:00;
  • Martedì 14 maggio: ottavi di finale, sessione diurna dalle 11:00, serale dalle 19:00;
  • Mercoledì 15 maggio: quarti di finale, sessione diurna dalle 13:00, serale dalle 19:00;
  • Giovedì 16 maggio: quarti di finale, sessione diurna dalle 13:00, serale dalle 19:00;
  • Venerdì 17 maggio: semifinali, sessione diurna dalle 14:00, serale dalle 19:00;
  • Domenica 19 maggio: finale dalle 13:00.

Come raggiungere il Foro Italico

Il Foro Italico è un vasto complesso sportivo che si trova alla base di Monte Mario, collocato tra il quartiere Della Vittoria e la zona della Farnesina, di Vigna Clara e della Cassia in riva destra del fiume Tevere. Per raggiungerlo in automobile basta prendere il Grande Raccordo Anulare in direzione Flaminia e svoltare all’uscita n° 6 (Flaminia). Da li bisogna seguire le indicazioni per lo stadio (Foro Italico).

In alternativa, c’è il treno:

  • Dalla Stazione Termini prendere la metro A (direzione Battistini) fino alla fermata Ottaviano, uscita Via Barletta. Da qui prendere l’autobus n° 32 (direzione Stazione Saxa Rubra) fino alla fermata De Bosis/Stadio Tennis;
  • Dalla Stazione Tiburtina prendere la metro B (direzione Laurentina) fino a Termini. Da Termini prendere la metro A (direzione Battistini), scendete alla fermata Ottaviano, uscita Via Barletta. Da qui prendere l’autobus n° 32 (direzione Stazione Saxa Rubra) fino alla fermata De Bosis/Stadio Tennis.

Per quanto riguarda il trasporto pubblico, l’area è servita dal tram 2 (che viaggia tra piazzale Flaminio/stazione Flaminio metro A e piazza Mancini e che al momento per lavori è sostituito da bus) e da 18 linee di bus in arrivo da diversi quadranti cittadini. Al Foro Italico arriva anche la metro, con le linee A, B e C. Per maggiori informazioni consigliamo di visitare il sito dell’Atac.

Ricordiamo infine che gli stadi del Foro Italico sono raggiungibili anche spostandosi con i mezzi della mobilità sostenibile e condivisa. A Roma è possibile spostarsi ovunque con monopattini elettrici, e-bike e scooter in sharing.

Gli ultimi aggiornamenti sulla viabilità in città 

Sul fronte della viabilità cittadina segnaliamo che dal 6 maggio scorso e fino al prossimo 19 maggio è stato istituito il divieto di transito in:

  • Via Roberto Morra di Lavriano: l’intera area di parcheggi da Lungotevere Federico Fellini a Via dei Gladiatori, ambo i lati;
  • Lungotevere della Vittoria: da Piazza Maresciallo Giardino a Via Timavo, lato destro della carreggiata in direzione Piazza del Fante;
  • Piazzale Maresciallo Giardino, ex Capolinea ATAC: l’intera area compresa tra Piazza Antonio Cascino e Lungotevere della Vittoria.

Il traffico in città potrebbe causare disagi e difficoltà nella circolazione durante lo svolgimento della manifestazione.