La Maggiolata si svolge a Lucignano, incantevole borgo medievale della Toscana, ogni anno nel mese di maggio. È una grande festa dedicata ai fiori e alla primavera, molto sentita dalla comunità locale e apprezzata dai visitatori che, a ogni edizione, raggiungono il paesino per vivere un’esperienza indimenticabile.

Lucignano, caratteristico centro medievale della provincia di Arezzo riconoscibile dalla sua particolare forma ad ellissi, ospita la festa della Maggiolata nelle ultime 2 domeniche di maggio.

Carri allegorici, fiori colorati, musica, prelibatezze gastronomiche e tanto folklore accolgono, anno dopo anno, visitatori e turisti offrendo numerosi eventi a cui assistere.

Scopriamo di più su questa festa tradizionale che omaggia l’arrivo della bella stagione e sul programma della Maggiolata di Lucignano 2024, per ammirare una delle fioriture di primavera più belle di quest’anno.

La Maggiolata a Lucignano

La Maggiolata Lucignanese, festa dei fiori con cui Lucignano celebra la primavera, è una manifestazione popolare. Si ispira alle antiche tradizioni locali di origini agresti quando, dopo un lungo e grigio inverno, si tornava a godere dei raggi del Sole e dei frutti raccolti nelle campagne.

La sua prima edizione risale al 1937. Da allora la festa si svolge annualmente nel centro di Lucignano, piccolo tesoro tra i numerosi borghi della Toscana. Il paesino, di circa 3.500 abitanti, è sito nel cuore della Val di Chiana ed è frequentemente scelto come destinazione turistica da chi ama le tradizioni regionali e le mete romantiche.

I festeggiamenti in onore della primavera hanno luogo a maggio e si concentrano nelle ultime 2 domeniche del mese. In entrambe le giornate si svolge, infatti, l’attesissima Maggiolata Lucignanese: la sfilata dei carri allegorici adornati di fiori accompagnata da esibizioni di bande musicali e gruppi folkloristici.

Atmosfera gioiosa ed eventi dedicati a musica, cucina regionale, tradizioni e cultura allietano però anche gli altri giorni del mese di maggio. Il paese di Lucignano infatti, nelle giornate che precedono e seguono le domeniche della Maggiolata, si veste a festa.

I vicoli, i balconi e i portoni del centro storico, decorati da petali e ornamenti floreali, creano una scenografia magica che invade il paese. Tra i fiori utilizzati spiccano i toni vibranti dei garofani e il color oro del fiore di ginestra, che per Lucignano rappresenta il “fiore di maggio” per eccellenza.

I carri fioriti di Lucignano

I carri della Maggiolata sono realizzati dai 4 rioni del territorio– Porta Murata, Porta San Giusto, Porta San Giovanni e Via dell’Amore- che durante l’anno lavorano intensamente alla creazione dell’opera più bella ed originale.

L’obiettivo è riuscire a vincere, al termine della manifestazione, l’ambito Grifo d’Oro.

Maggiolata a Lucignano 2024: eventi in programma

Giunta quest’anno alla sua 85ª edizione, la Festa dei Fiori di Lucignano prenderà il via giovedì 16 maggio 2024 per concludersi domenica 26 maggio.

I momenti clou dei 10 giorni di festa sono domenica 19 e domenica 26 maggio. In queste giornate, alle ore 16:00, andrà infatti in scena la sfilata dei carri fioriti in un inno alla primavera impreziosito da musica, balli e dalla tradizionale “Battaglia dei Fiori”. Quest’ultima si svolgerà soltanto nella giornata conclusiva della festa.

Nel corso delle domeniche si terranno anche altre interessanti manifestazioni. Tra queste la “Staffetta tra Contrade” e la sfilata del Corteo Storico, alle ore 10,30. Pranzi e cene con menu tradizionali, ma anche pizza, panini e altre prelibatezze. Sono inoltre organizzati per condividere momenti di gusto e convivialità.

Una data da non perdere è poi martedì 21 maggio, con la suggestiva Maggiolata in notturna che attraverserà il borgo con la sfilata dei carri in fiore a partire dalle ore 21:30, e sarà seguita da musica con Dj Set in Piazza delle Logge.

Maggiolata lucignanese 2024: i biglietti per le sfilate

Per assistere alle sfilate della Maggiolata di Lucignano è necessario munirsi di apposito ticket.

Per la nuova edizione della festa i prezzi dei biglietti sono i seguenti:

  • Abbonamento Intero singolo, con 3 entrate a scelta: 20 euro;
  • Intero singolo, con 1 solo ingresso di domenica: 10 euro. I bambini fino ai 10 anni entrano gratis, mentre per ragazzi tra 10 e 14 anni il ticket ha un costo di 7 euro. Le comitive organizzate possono acquistare un biglietto singolo al costo di 8 euro.
  • Intero singolo, per la Maggiolata notturna del martedì: 8 euro;
  • Biglietto per comitive organizzate con pranzo in stand – Intero singolo: 30 euro.

Maggiori informazioni sui costi dei biglietti si possono reperire consultando il sito ufficiale della Maggiolata Lucignanese.

Una visita a Lucignano

La tradizionale Maggiolata di Lucignano offre l’occasione imperdibile di visitare un centro della Toscana dal fascino davvero particolare, situato a pochi km da Arezzo e da Siena.

Perfetto per turisti che desiderano immergersi nella tranquillità e nelle tradizioni di un caratteristico borgo medievale, Lucignano è un piccolo centro ideale da visitare a piedi. Si distingue per la sua particolare forma ad ellissi, per le possenti mura e le torri ancora ben visibili ed anche per le piccole stradine con angoli nascosti tutti da scoprire.

Da visitare nel centro del paesino la maestosa Collegiata di San Michele Arcangelo, con scala di forma semi-ellittica, la Chiesa di San Francesco, il Palazzo del Comune (ex Palazzo Pretorio) e l’interessante Museo Comunale, in cui ammirare pregiate opere artistiche, tra cui il celebre reliquario dorato- alto 2 metri- noto come Albero della Vita.

Come raggiungere Lucignano

Il modo migliore per raggiungere Lucignano è scegliere un viaggio in auto. Il borgo è infatti ben collegato con l’autostrada del Sole, A1, Milano-Napoli. Chi proviene da Sud potrà uscire al casello Val di Chiana, mentre chi viene da Nord può uscire a Monte San Savino. Dopodiché, seguendo le indicazioni per Lucignano, si arriverà al borgo in pochi minuti.

Coloro che preferiscono viaggiare in treno possono raggiungere la stazione di Arezzo e, una volta in città, noleggiare un’auto e percorrere circa 45 km per arrivare a Lucignano. Utile, in questo caso, dotarsi di un’assicurazione viaggi per rendere ancor più sereno qualsiasi spostamento.