Le festività del 2023 portano ricche sorprese a Milano. Sono infatti ben 22 gli alberi di Natale pronti a illuminare e a colorare il centro e le periferie della città con valori solidali e materiali sostenibili.

Il 6 dicembre, la Vigilia di Sant’Ambrogio, è la data che segna la tradizionale accensione delle luci che decorano il grande albero posizionato in Piazza del Duomo, a Milano.

Quest’anno la capitale meneghina si è superata e vuole offrire ai cittadini e ai turisti che vogliono vivere Milano come i local un’atmosfera suggestiva e magica con la collocazione di 22 alberi di Natale in alcuni dei luoghi più rappresentativi della città.

Alberi di Natale a Milano, una tradizione che illumina il cuore della città

Quello del 2023 sarà un “Natale degli Alberi” a Milano. Se ami la calorosa atmosfera dicembrina e stai programmando di visitare mercatini natalizi sostenibili e i villaggi di Santa Claus a Milano, non puoi mancare di recarti in Piazza del Duomo mercoledì 6 dicembre, alle ore 17.00.

Qui potrai assistere all’accensione del celebre abete alto 28 m, che ormai è diventato un simbolo natalizio della città lombarda, addobbato per l’occasione con medaglie decorative d’oro e argento, in omaggio dei Giochi Olimpici Milano Cortina 2026.

Grazie allo sponsor Esselunga, l’albero rimarrà acceso tutte le sere fino al giorno dell’Epifania.

Dove trovare i 22 alberi di Natale che decorano Milano per le festività?

Grazie all’iniziativa promossa dalla Fondazione Bracco, “Natale degli Alberi”, sarà possibile seguire una mappa natalizia per ammirare i 22 alberi decorati da sponsor d’eccezione ed enti cittadini.

Ecco le location dove trovare gli abeti:

  • Piazza del Duomo: albero di Natale Milano Cortina 2026;
  • Galleria Vittorio Emanuele II: albero di Natale Gucci;
  • Piazza San Babila, piazza Belloveso e piazzale Corvetto: albero di Natale Dils;
  • Piazza San Carlo: albero di Natale IG Italia;
  • Piazza della Scala e Piazza Remo Cantoni: albero di Natale Sephora;
  • Piazza dei Mercanti: albero di Natale Baci Perugina;
  • Via Croce Rossa: albero di Natale Xerjoff;
  • Corso Garibaldi: albero di Natale A2A;
  • Galleria del Corso e Piazza Berlinguer: albero di Natale Victoria’s Secret;
  • Piazza Tina Modotti: albero di Natale Lendlease/MSG;
  • Piazza Cordusio, piazza Enzo Paci e piazza Anita Garibaldi: albero di Natale Boscolo;
  • Piazza Duca d’Aosta: albero di Natale Grandi Stazioni Retail con Plenitude;
  • Piazza del Carmine: albero di Natale Banca Investis;
  • Piazza XXV aprile: albero di Natale Jo Malone London;
  • Piazza Gae Aulenti: albero di Natale Portanuova powered by Warner Music Italy;
  • Piazza Elsa Morante a City Life: albero di Natale Atlante.

Alberi di Natale a Milano: iniziative solidali e luci green

Il Natale è un periodo perfetto per sensibilizzare alle tematiche della solidarietà e della sostenibilità.

Alcuni dei partner dell’iniziativa “Natale degli Alberi” hanno colto quest’occasione per promuovere festività green e dedicate all’aiuto del prossimo.

Ad esempio, in via Spiga saranno presenti 2 abeti benefici a sostegno di Airc, mentre Enel si occuperà di illuminare Corso Buenos Aires e i Caselli di Porta Nuova con energia sostenibile, ricavata da un sistema di pannelli solari.

Come raggiungere Milano per vedere gli alberi di Natale?

Sei pronto a immergerti della magica atmosfera di Natale con i 22 alberi di Natale di Milano?

Puoi raggiungere la città sia in treno che in auto. Nel primo caso, puoi acquistare un biglietto di un treno ad alta velocità o di un interregionale da molte grandi città italiane. Nel secondo caso, ti conviene prendere l’A1, l’A4, l’A8, l’A7 o l’A35, a seconda del punto di partenza.

Una volta arrivato, presta attenzione agli orari delle strisce blu a Milano. Infine, per raggiungere le piazze e le vie che ospitano gli abeti, puoi approfittare della metro Milano, oppure usufruire del bike sharing o del noleggio monopattini elettrici.

Se adori il Natale, non perdere l’occasione di leggere i nostri articoli sui mercatini di Natale e sui borghi natalizi più belli in Italia.