Tra le mete estive più apprezzate d’Europa c’è la Dalmazia, con le sue lunghe spiagge dorate, le calette nascoste tra le pareti di roccia e le baie romantiche. Ecco quali sono le sue spiagge più belle.

La Dalmazia, con il suo esteso litorale affacciato sull’Adriatico, è una delle destinazioni balneari più affascinanti d’Europa. Questa regione della Croazia, già tra le destinazioni di tendenza per l’estate 2024, si distingue per le sue acque turchesi, le baie nascoste e le spiagge di ciottoli incastonate tra scogliere calcaree e dense foreste di pini.

In questo articolo andremo ad esplorare alcune delle spiagge più belle, ognuna con il proprio carattere unico e incantevole.

Le spiagge più belle della Dalmazia: la Top 10

Ogni spiaggia della Dalmazia ha una storia da raccontare, un panorama da ammirare e un’esperienza unica da offrire. Ideali per chi è in cerca di avventura, relax o solo di un tranquillo angolo di paradiso, queste aree della regione croata sono in grado di regalare momenti indimenticabili. Immergersi nelle acque cristalline e lasciarsi avvolgere dalla bellezza selvaggia di queste spiagge non ha prezzo. Il nostro consiglio è di sottoscrivere una buona assicurazione viaggi prima di partire, per godersi appieno ogni istante della propria vacanza in Dalmazia.

Scopriamo ora la “Top 10” delle spiagge più belle della Dalmazia.

Zlatni Rat (Brač)

Conosciuta anche come il “Corno d’Oro”, Zlatni Rat è spesso citata tra le più pittoresche spiagge d’Europa. Situata sull’isola di Brač, questa spiaggia è famosa per la sua forma a punta che si estende nel mare blu. Sembra cambiare forma e posizione a seconda delle correnti, dei venti e delle onde. È un paradiso per gli amanti degli sport acquatici, in particolare per il windsurf e il kite surfing.

Spiaggia di Stiniva (Vis)

Premiata come una delle migliori spiagge del Vecchio Continente, Stiniva sull’isola di Vis è raggiungibile solo via mare. La sua straordinaria bellezza è accentuata dalle alte scogliere che la circondano, che creano un’atmosfera quasi privata e decisamente suggestiva. L’acqua qui è sorprendentemente chiara e invita a prolungate sessioni di snorkeling tra i vivaci fondali marini.

Sakarun (Dugi Otok)

Sakarun è una delle spiagge più celebri di Dugi Otok, noto per le sue lunghe distese di sabbia bianca e acque poco profonde che si estendono per circa 800 metri lungo la costa. Questa spiaggia è particolarmente adatta alle famiglie con bambini grazie al fondale basso e sabbioso che permette di giocare e nuotare in sicurezza.

Punta Rata (Brela)

La spiaggia di Punta Rata a Brela è famosa per il suo suggestivo scoglio coperto di pini che spunta direttamente dall’acqua cristallina. Riconosciuta come una delle più belle spiagge del mondo da numerose pubblicazioni internazionali, Punta Rata vanta un classico paesaggio da cartolina, che combina il verde della natura con il blu intenso del mare.

Spiaggia di Tučepi

Tučepi, incantevole località balneare situata sulla Riviera di Makarska, ha conosciuto uno sviluppo significativo a partire dagli anni ’60. Attualmente è considerata una destinazione perfetta per chi cerca il contatto con la natura, il mare e la tranquillità. La città vanta una splendida spiaggia di ciottoli che si snoda per diversi chilometri lungo la costa, caratterizzata da acque turchesi e trasparenti che invitano a immergersi per nuotare e scoprire i ricchi fondali marini. Sul lungomare è possibile trovare caffè, ristoranti e negozi dove assaporare le delizie locali e dedicarsi allo shopping.

Spiaggia di Podgora

Podgora è un’affascinante località balneare situata sulla riviera di Makarska, che ha visto un significativo sviluppo dopo il terremoto del 1962. Originariamente era un borgo di pescatori, ma oggi le storiche abitazioni si fondono armoniosamente con moderne strutture turistiche. Nel cuore di Podgora si può ammirare la chiesa di Tutti i Santi. Ma l’attrazione principale rimane la sua spiaggia di ghiaia bianca che si estende lungo la costa sotto la protezione di una rigogliosa pineta.

Slanica, Isola di Murter

L’isola di Murter è situata nel Nord della Dalmazia ed è collegata alla terraferma tramite un ponte girevole di soli 12 metri. La sua costa, prevalentemente alta e frastagliata, è punteggiata di insenature, baie e calette di straordinaria bellezza selvaggia, arricchite da spiagge di sabbia o combinazioni di sabbia e ciottoli. Tra queste, spicca la splendida spiaggia di Slanica, un’incantevole fascia sabbiosa che si estende lungo l’insenatura boscosa di Hramina. Per un’esperienza indimenticabile si consiglia di visitare le spiagge del villaggio di Tisno. Inoltre, Murter rappresenta un eccellente punto di partenza per escursioni in barca verso il parco naturale delle isole Kornati, un’area protetta di rara bellezza.

Baia Dubovica, Hvar

Hvar è riconosciuta come una delle isole croate più esclusive: è celebre per il suo affascinante aroma di lavanda, i pittoreschi paesini antichi e il suo vivace centro cittadino. Un ulteriore motivo per visitare Hvar è la baia di Dubovica, una perla di romantica bellezza. Questa spiaggia- la più rinomata dell’isola- si trova nella parte meridionale, in una tranquilla baia protetta dai venti. È caratterizzata da una deliziosa caletta di ciottoli dominata da una suggestiva casetta in pietra. Le sue acque turchesi sono un invito irresistibile a immergersi per lunghi bagni rilassanti, in un’atmosfera dove il tempo sembra essersi fermato.

Spiaggia di Vinogradisce, Isola di Sv. Klement

Tra le isole Spalmadori, l’isola di San Clemente emerge come il “giardino tropicale” dell’Adriatico grazie alla sua rigogliosa vegetazione. Su quest’isola si possono ammirare antichi pini, agavi e varietà di piante esotiche, che si fondono armoniosamente con i classici aromi mediterranei e le acque di un intenso colore turchese. Una delle spiagge imperdibili di Sv. Klement è quella di Vinogradisce, caratterizzata da sabbia fine e acque cristalline, con un lussureggiante sfondo verde che completa questo idilliaco paesaggio marino.

Nugal, Makarska

Makarska è la principale città della Riviera omonima e sorge su una vasta baia, incorniciata dal Capo Osejava e dalla penisola di Sveti Patar. Dietro di essa, l’imponente monte Biokovo domina lo scenario offrendo una splendida cornice alle famose spiagge di ciottoli della riviera. La spiaggia cittadina di Makarska si distingue per la sua bellissima estensione di ghiaia ombreggiata dai pini. Ben attrezzata e versatile, è perfetta tanto per le famiglie con bambini quanto per i giovani alla ricerca di divertimento.

Come raggiungere le spiagge della Dalmazia

Dall’Italia, è possibile raggiungere la Croazia e le sue spiagge direttamente in auto. Sulle strade della Croazia, infatti, è attivo il telepedaggio europeo.

In alternativa è possibile viaggiare in aereo: l’aeroporto di Zagabria è il più grande e trafficato, ma va menzionato anche lo scalo di Spalato, che rappresenta il punto di ingresso più popolare per i turisti che visitano la costa dalmata e le isole vicine.