Il Natale è l’occasione giusta per valorizzare la bellezza delle città con addobbi e luci d’artista. Le luminarie eco sono la scelta perfetta per conciliare il desiderio di festa e il rispetto per l’ambiente.

Le feste natalizie sono belle ma spesso anche molto inquinanti.
Secondo i dati raccolti dalla SIMA (Società Italiana di Medicina Ambientale), tra l’8 dicembre 2022 e il 6 gennaio 2023 vi è stato un incremento dei consumi energetici del 30% rispetto al resto dell’anno, con una conseguente immissione nell’atmosfera di circa 20.000 tonnellate di CO2.

Fortunatamente, molte smart city stanno iniziando a promuovere festeggiamenti più green, ad esempio attraverso mercatini di Natale sostenibili e luminarie ecologiche.

Luminarie eco nelle città italiane: ecco quelle più belle

Gli addobbi delle città italiane non hanno nulla da invidiare alle luminarie di Londra o alle luci natalizie di Parigi. In più, molti comuni e associazioni hanno scelto la sostenibilità per questo Natale, decorando vie, piazze ed edifici importanti in maniera unica, elegante e soprattutto green. Vediamo q ualche esempio

Milano, la capitale della moda e dello shopping, anticipa le tendenze con le luminarie eco

Oltre all’evento Portanuova Pop Christmas, ai mercatini di Natale, al Villaggio di Santa Claus e ai tanti alberi di Natale, da diverso tempo Milano ha deciso di festeggiare il Natale anche all’insegna della sostenibilità. Quest’anno, in particolare, la capitale meneghina si è impegnata per illuminare la zona di Porta Venezia e di Corso Buenos Aires con luci green.

I filari di luci (20 sui caselli di Porta Venezia e 30 lungo il corso Buenos Aires), rimarranno accesi fino al 9 gennaio 2024, dalle 16.30 alle 24.00. Grazie alla presenza di pannelli solari sui caselli, capaci di produrre fino a 5 chilowatt, quest’anno le luci consumeranno la metà dell’energia rispetto agli anni precedenti.

Le luminarie eco sono state promosse dall’iniziativa “Questo Natale è Formidabile”, con la partnership del Comune di Milano e di Confcommercio.

Via Condotti a Roma s’impreziosisce di luce per un Natale che punta alla sostenibilità

Natale è un ottimo momento per visitare Roma coi bambini, soprattutto per la presenza di diversi Villaggi di Santa Claus. Quest’anno però c’è qualcosa in più, per grandi e piccini: una delle vie più celebri della Capitale ha ricevuto un brillante regalo da Renault Italia.

L’installazione luminosa, realizzata in collaborazione con l’Associazione Via Condotti, è resa preziosa dalle forme a diamante delle luci, che non solo sono belle ma anche sostenibili. Infatti, durante il giorno esse sfruttano la capacità di riflettere i raggi solari per creare degli effetti originali e raffinati. Di notte, invece, si avvalgono di tecnologie innovative per consumare di meno.

Le luminarie eco sono state installate anche nelle traverse di via Condotti e sono state impiegate per addobbare 10 alberi di Natale in alcune periferie di Roma.

Acquasparta, uno dei borghi più belli d’Italia, si prepara al Natale rispettando l’ambiente

Non sono solo le grandi città ad attirare visitatori per le feste. I borghi natalizi italiani, a dicembre, assumono un fascino senza tempo che merita di essere scoperto.

Un esempio è Acquasparta, in Umbria, che ha preparato un programma pieno di iniziative sostenibili e rivolte a tutti.

Oltre ai mercatini, alla Casa di Babbo Natale e alle luci, il paesino propone quest’anno la mostra dei presepi del territorio e l’iniziativa “Ricicla l’addobbo”, che ha decorato ad arte uno dei vicoli principali con materiali riciclati.

Non solo Italia, anche le più visitate smart city europee hanno scelto quest’anno le luminarie eco

Chi ha deciso di passare le ferie invernali all’estero, può vivere un Natale sostenibile grazie alle iniziative green di molte città europee.
Tra queste sono da menzionare Vilnius, la capitale della Lituania, dove è possibile ammirare l’albero di Natale alto 9 metri realizzato con scarti elettronici, tra cui riflettori in disuso e festoni di luci verdi per ricreare l’effetto dell’abete. Un’altra città dove passare un Natale eco è Parigi, che accoglie quest’anno mercatini sostenibili come Le Recyclerie Christmas Market e il Notre-Dame Christmas Market.

Programma la tua partenza in anticipo e diventa anche tu un turista attento usufruendo dei servizi di mobilità in app e visitando le luminarie eco in Italia e nel mondo.