Le previsioni meteo per il weekend del 13 e 14 aprile preannunciano un antipasto d’estate, con punte intorno ai 30°. Un clima ideale per viaggiare: ecco qualche idea suggestiva.

Con il progressivo allontanamento del vortice depressionario dalla Sardegna verso il Nord Africa, l’anticiclone rafforzerà la sua presenza in Europa centro-meridionale. Di conseguenza gran parte del continente europeo, dalla Penisola Iberica ai Balcani- incluse le regioni centrali e l’Italia– godrà di un periodo di stabilità atmosferica.

Concentriamoci ora sul Bel Paese, svelando le previsioni meteo per il fine settimana. Ne approfittiamo anche per suggerire qualche meta stimolante: basta prenotare il biglietto del treno direttamente in app o acquistare un volo a prezzi vantaggiosi.

Meteo weekend 13-14 aprile: caldo e sole in tutta Italia

Si prevede un tempo prevalentemente soleggiato durante tutto il weekend e già dalla giornata di oggi. L’unico lieve disturbo potrebbe essere causato dal passaggio di sottili velature nuvolose sabato nel Nord Italia, che potrebbero oscurare parzialmente il Sole. Domenica, simili formazioni nuvolose alte e sottili, oltre a coprire in parte i cieli del Nord, si estenderanno anche sulla Sicilia e nel Sud della Sardegna, attenuando temporaneamente la luminosità solare.

Grazie all’anticiclone, alimentato da correnti calde di origine nordafricana e alla prevalenza di cielo sereno, le temperature in Italia mostreranno un incremento notevole, superando i valori medi stagionali di 8/10°C, specialmente al Nord.

Sabato si prevedono massime importanti, con punte di 27/28°C nella Val Padana e nelle zone interne tirreniche, e fino a 29°C nelle aree interne della Sardegna meridionale e nel Foggiano e Materano.

Domenica le temperature toccheranno i 30°C in queste ultime aree, con valori leggermente inferiori nella Val Padana e nelle zone interne del Centro Italia e della Sardegna. Clima più fresco lungo le coste, dove l’influenza della temperatura del mare- ancora bassa in questo periodo- modera l’aria.

Mete e destinazioni da sogno per questo fine settimana “estivo”

Un meteo così stabile consente di pianificare una vacanza praticamente ovunque, dal mare alla montagna, attraversando magari i borghi più belli d’Italia. Il nostro Paese vanta un’offerta turistica straordinaria, con mete mozzafiato praticamente in ogni Regione.

Un clima così caldo potrebbe essere l’occasione giusta per assaporare il primo mare dell’anno. Al Nord, Celle Ligure è un paesino sospeso tra mare, storia e natura lungo la Riviera di Ponente. Un punto di partenza stupendo per visitare alcuni dei borghi più belli della Liguria. Nell’estremo Sud la Val Noto siciliana regala un viaggio nel barocco, tra cittadine tutte da scoprire- basti pensare a Noto e Modica, solo per fare qualche esempio- e paesaggi a perdita d’occhio.

A chi è in cerca di emozioni e bellezza proponiamo una meta unica, un gioiello nascosto nel cuore della Toscana. Parliamo di Peccioli, recentemente eletto Borgo dei Borghi per il 2024. Si tratta di una piccola realtà che ha saputo trasformare un centro di smaltimento dei rifiuti in una vera e propria opera d‘arte contemporanea a cielo aperto.

Infine, agli irriducibili della montagna e degli sport invernali, proponiamo 6 percorsi inusuali in Veneto: tra ferrate, escursioni e trekking nella natura il divertimento è assicurato. Per chi preferisce rilassarsi godendosi questo primo Sole “estivo” suggeriamo una gita primaverile ai laghi più suggestivi d’Italia. Il Lago D’Orta– a circa un’ora da Milano– e il Lago di Resia in Val Venosta meritano di essere visitati. Ma se si punta sul romanticismo, suggeriamo un’escursione al Lago di Scanno, in Abruzzo: un bellissimo specchio lacustre a forma di cuore.