Stai pensando di programmare un viaggio in auto, magari con gli amici o con tutta la famiglia? Una ricerca australiana stila la classifica delle migliori destinazioni al mondo che offrono agli automobilisti stranieri la migliore esperienza di guida.

Spesso decidere di viaggiare in auto è un’ottima scelta per molte ragioni: innanzitutto puoi programmare gli spostamenti dando priorità ai tuoi tempi, in particolar modo se sei con dei bambini e il percorso è lungo. E soprattutto un road trip ti consente di pianificare degli itinerari molto più interessanti, con tutte le tappe intermedie che desideri prima di arrivare alla tua meta e per vivere un’esperienza più in linea con lo slow tourism.

Spesso però un viaggio all’estero riserva delle incognite che non sempre possiamo prevedere, come scoprire quando è troppo tardi di essere su una strada decisamente pericolosa o che in una certa nazione la guida non è delle più civili.

Per prevenire queste sorprese, oltre a stipulare una buona assicurazione auto o decidere di noleggiare una macchina in loco, la cosa migliore è informarsi in anticipo e cercare le destinazioni più adatte per una migliore esperienza di guida: Compare The Market AU, il sito web australiano di confronto prezzi, ha stilato la classifica delle mete migliori e peggiori per guidare all’estero.

Le destinazioni migliori per un viaggio in auto

Lo studio di Compare The Market AU tiene conto di diversi fattori, come la qualità delle strade, il costo del carburante e della ricarica elettrica, la media degli incidenti stradali e i livelli di intensità del traffico.

La Spagna si rivela il Paese migliore per un viaggio on the road: ha infatti uno dei più bassi costi di noleggio auto e uno dei migliori punteggi relativi alla qualità delle strade e al numero di incidenti stradali.

Al secondo posto della classifica si posiziona il Canada, fantastica per un viaggio tra panorami mozzafiato, seguita dagli Stati Uniti, dove la benzina si rivela discretamente economica e dove gli appassionati di viaggi avventura possono percorrere la famosa Route 66.

In questa classifica non manca l’Italia, all’ottavo posto, tra le destinazioni più cliccate sui motori di ricerca per un road trip: del resto la costiera amalfitana offre una delle esperienze di viaggio più suggestive in assoluto, anche per chi viaggia in moto.

La classifica completa

Ecco la classifica completa delle destinazioni migliori per viaggiare in auto:

  1. Spagna;
  2. Canada;
  3. Stati Uniti;
  4. Gran Bretagna;
  5. Portogallo;
  6. Svezia;
  7. Norvegia;
  8. Italia;
  9. Svizzera;
  10. Austria.

I Paesi peggiori per un viaggio in auto

Dati alla mano, la ricerca australiana segnala anche i Paesi da bollino nero per un road trip, in cui è necessario prestare la massima attenzione: non solo sono tra le mete meno ricercate, ma hanno punteggi molto bassi per la qualità delle strade, il numero di incidenti stradali e il costo del carburante.

Ecco la classifica:

  1. Serbia;
  2. Romania;
  3. Belgio;
  4. Grecia;
  5. Ungheria;
  6. Croazia;
  7. Polonia;
  8. Finlandia;
  9. Repubblica Ceca;
  10. Danimarca.