Da Milano a Reggio Calabria e viceversa con un nuovo volo diretto Ryanair. La rotta operata dalla compagnia aerea low cost irlandese, sempre più presente in Sud Italia, sarà operativo per tutta la stagione invernale 2024-2025, da fine ottobre a fine marzo.

La città sullo Stretto di Messina sarà quindi collegata all’aeroporto di Milano Malpensa con un volo giornaliero della durata di un’ora e 55 minuti. Un’importante opportunità per tutti i reggini che, per esigenze di studio, lavoro o famiglia, necessitano di raggiungere in breve tempo il Nord Italia o tornare agevolmente in Calabria.

Trattandosi di un servizio low cost, è opportuno fare attenzione alla cura del proprio bagaglio a mano, in modo tale da non sforare le dimensioni consentite ed evitare sgradevoli costi aggiuntivi. Tali compagnie hanno infatti la tendenza di massimizzare i ricavi il più possibile e inoltre Ryanair sta portando avanti una politica specifica per eliminare i bagagli in stiva risparmiando su personale e carburante.

Milano-Reggio Calabria: calendario e orari

In attesa della comunicazione ufficiale di Ryanair e SACAL – Sistema Aeroportuale Calabrese, la società che gestisce anche gli scali di Lamezia Terme (internazionale) e Crotone (nazionale), il sito Aeroporticalabria.com ha svelato calendario e orari del volo Ryanair Milano-Reggio Calabria operativo dal 27 ottobre 2024 alla fine di marzo 2025.

Questa è l’agenda giornaliera dei decolli e degli arrivi tra la città calabrese e il principale scalo aeroportuale milanese:

Volo Ryanair Reggio Calabria-Milano Malpensa (partenza-arrivo):

  • Lunedì: 10:30-12:25;
  • Martedì: 7:00-8:55;
  • Mercoledì: 8:30-10:25;
  • Giovedì: 06:10-8:05;
  • Venerdì: 16:55-18:50;
  • Sabato: 10:35-12:30;
  • Domenica: 14:00-15:55.

Volo Ryanair Milano Malpensa-Reggio Calabria (partenza-arrivo):

  • Lunedì: 12:50-14:45;
  • Martedì: 9:20-11:15;
  • Mercoledì: 10:50-12:45;
  • Giovedì: 8:30-10:25;
  • Venerdì: 19:15-21:10;
  • Sabato: 12:55-14:55;
  • Domenica: 16:20-18:15.

Ryanair punta forte sul Minniti

Il collegamento tra Milano e Reggio Calabria rientra nel quadro dell’espansione di Ryanair, che sta puntando con decisione sull’Aeroporto Tito Minniti portando l’offerta a un totale di ben 16 rotte nazionali e internazionali. Si tratta di novità destinate a diventare strutturali e non temporanee. Considerando anche quelle operate da ITA Airways, lo scalo reggino salirà a 18 rotte complessive.

Da quando la compagnia che reca nel suo logo l’arpa celtica simbolo dell’Irlanda è attiva a Reggio Calabria, ha attratto una significativa parte dei suoi passeggeri provenienti dall’altra parte dello Stretto. L’area urbana di Messina, infatti, è un bacino d’utenza di mezzo milione di abitanti che in fatto di aeroporti aveva come unica alternativa quello di Catania. E ora potrà utilizzare sempre di più anche lo scalo di Reggio.

Il Minniti continua così a consolidarsi come aeroporto importante per l’Italia meridionale. Grazie all’aumento dei collegamenti, turismo ed economia della Calabria possono beneficiare di un nuovo impulso allo sviluppo territoriale.

Le nuove rotte internazionali Ryanair da Reggio

Tra le destinazioni europee più importanti che dalla fine di ottobre 2024 saranno raggiungibili da Reggio con i voli Ryanair figurano Londra (Stansted), Parigi (Beauvais), Marsiglia, Bruxelles (Charleroi), Berlino (Brandeburgo), Francoforte (Hahn), Dublino, Katowice. Confermati i collegamenti per Barcellona (El Prat) e Tirana.

In Italia, oltre a Milano Malpensa, arriva dal 28 ottobre il collegamento con Pisa, che va ad aggiungersi ai già presenti voli di linea per Bologna, Torino e Venezia. La compagnia è sempre più presente nel Mezzogiorno con nuovi voli in Puglia e anche a Crotone.