Passare il Natale al caldo è una tendenza che non accenna a diminuire: sono tante infatti le persone che proprio nel periodo delle festività decidono di allontanarsi dal freddo dell’inverno per esplorare paradisi tropicali o città che si trovano a sud dell’Equatore, dove sta arrivando l’estate.

Se c’è chi ama passare le feste in montagna e i weekend di dicembre sugli sci, in questo periodo c’è anche chi cerca il sole e il caldo, magari per sfoggiare una tintarella fuori stagione. Se fai parte di questa categoria, prenota il tuo volo, perché stiamo per suggerirti le destinazioni migliori per trascorrere un Natale esotico!

Le 10 mete migliori per trascorrere un Natale al caldo

Consegna i tuoi regali green in anticipo, saluta amici e parenti e prepara la valigia: metti solo abiti leggeri, perché dove andrai non avrai bisogno di cappotti né sciarpe, ma solo di costumi da bagno e crema protettiva.
Le destinazioni possibili sono davvero tante, noi ne abbiamo scelte 10, alcune molto lontane e altre decisamente più vicine, ma tutte con un denominatore comune: il sole caldo.

Natale al caldo in Africa

Senza andare troppo lontano, possiamo trovare le prime mete per trascorrere le festività natalizie sotto al sole non lontano dall’Europa: il clima mite del nord Africa infatti ci offre diverse opportunità, anche se per trovare un caldo più deciso dobbiamo spostarci più a sud.

Una crociera sul Nilo, nella culla della civiltà

Fare una crociera tra le acque del fiume più lungo del mondo è un’esperienza indimenticabile e affascinante, che ti permetterà di ammirare paesaggi mozzafiato tra le antiche rovine delle piramidi e dei monumenti lungo le sponde del Nilo. Durante le soste potrai visitare luoghi storici che sono diventati iconici nella memoria collettiva, come i templi di Luxor e Karnak, la Valle dei Re e il Tempio di Edfu, lasciando così che la cultura di questa antica civiltà arricchisca il tuo spirito, mentre gli agi della crociera ti concedono l’esperienza un viaggio rilassante all’insegna del benessere. Grazie al clima subtropicale, dicembre è perfetto per le temperature: calde ma mai oltre i 25 gradi di giorno.

Zanzibar, lontano dal freddo europeo

L’arcipelago di Zanzibar, composto da circa 70 isole, si trova in prossimità della costa della Tanzania e può offrire una fuga irresistibile dal gelo delle festività natalizie. Con temperature che possono toccare i 30 gradi, Zanzibar è il rifugio perfetto, adatto davvero a tutti, gruppi di amici, coppie o famiglie e chiunque sia in cerca di relax o di viaggi più avventurosi.

Fuerteventura, il paradiso degli sport acquatici

Ponte tra Africa ed Europa, la comunità autonoma spagnola formata dalle isole Canarie è una delle mete più vicine per passare le festività al caldo del clima subtropicale. Mentre Tenerife è una meta tra le più accessibili per i turisti con disabilità, Fuerteventura con le sue spiagge spaziose è il paradiso per gli amanti degli sport acquatici, in particolare per il windsurf, grazie ai venti costanti.

Cercare nelle Americhe il caldo per Natale

Le Americhe offrono moltissime destinazioni perfette per trascorrere le feste al caldo, dalla Florida ai Paesi del sud, all’ombra di un chioschetto e con un mojito in mano.

In Brasile, a Rio de Janeiro, per vedere l’albero di Natale galleggiante

Se stai cercando il caldo ma comunque non vuoi rinunciare ai festeggiamenti di Natale, il Brasile è la meta più adatta: qui le celebrazioni per il Natal Luz sono sentite quanto quelle per il più famoso Carnival. A Rio de Janeiro potrai anche ammirare uno degli alberi di Natale più belli del mondo: è galleggiante ed è alto circa 70 metri.
In America del Sud a dicembre arriva l’estate: è per questo che molti turisti europei la scelgono come meta nel periodo natalizio. Che tu ami il relax, il divertimento, le escursioni o l’avventura, qui troverai quello che fa per te.

In Argentina, per un Natale a ritmo di tango

In Argentina, in particolare a Buenos Aires, potrai immergerti in una ricca scena culturale che ha influenze africane, indigene, europee, creole e anche italiane: in questa città ci sono numerose Little Italy, come quelle dei quartieri La Boca e Palermo, che testimoniano i luoghi in cui gli immigrati italiani hanno iniziato a insediarsi già a partire da metà Settecento. Durante le festività natalizie la città si anima con eventi, decorazioni e celebrazioni, in un’atmosfera calorosa che non mancherà di coinvolgerti. Se poi il tango è una delle tue passioni, allora l’Argentina è la meta perfetta per Natale: proprio a dicembre qui viene festeggiata la Giornata del Tango.
Se quello che cerchi è la pace di una spiaggia tropicale, l’estate dicembrina è perfetta per distenderti al sole o per praticare il tuo sport acquatico preferito a Mar del Plata, lungo la costa atlantica, o lungo la Costa del Sol.
Vuoi esplorare luoghi incredibili senza paura di prenderti una pausa dal caldo? Potresti addentrarti verso l’interno del Paese e salire verso le Ande per ammirare le incisioni rupestri nella Caverna delle Mani Dipinte in Patagonia o per avventurarti sul Puente de Inca, un arco naturale a più di 2.700 metri sul livello del mare che si trova all’ingresso del Parco Aconcagua, sulla cordigliera delle Ande.

Tra il calore e i colori di Cuba

In America Centrale, tra il Mare dei Caraibi, il Golfo del Messico e l’Oceano Atlantico, Cuba è la destinazione ideale se sei in cerca di un luogo in cui vivere un tempo che sembra sospeso, tra la musica, i colori e il calore della gente cubana. Nel relax di un resort o tra le spiagge incredibili che questa terra sa offrire, magari girando a bordo di un Coco Taxi, qui trascorrerai una vacanza da sogno, anche alla scoperta di una cultura diversa dalla nostra.

In Giamaica, tra spiagge bianchissime

Dicembre è il mese perfetto anche per visitare la Giamaica: il clima tropicale, le spiagge di un bianco abbagliante, le palme altissime e l’ambiente rilassato ne fanno la meta giusta per chi per Natale cerca un’atmosfera davvero serena.
Sia Kingston Town, la capitale, che Montego Bay sono ideali per goderti il caldo ma anche per esplorare l’entroterra alla ricerca di avventure nella natura incontaminata del luogo.

Miami, in Florida, tra cultura e divertimento

Tra le città più famose degli Stati Uniti, Miami è una delle più animate, perfetta sia per chi ama la vita notturna sia per chi è più interessato a conoscerne la cultura, ricca di influenze latino-americane ed europee: ti meraviglierà passeggiare a South Beach alla scoperta delle architetture dell’Art Deco District.

Lontano da tutto: Natale al caldo in Asia e in Australia

Per festeggiare Natale e Capodanno non solo al caldo ma anche in anticipo rispetto all’Italia, dobbiamo andare avanti di parecchi meridiani: l’Asia e l’Australia sono le destinazioni giuste.

A Sidney, in Australia, per festeggiare il Natale sulle spiagge

Nel sud dell’emisfero terrestre l’estate è alle porte e anche il Natale ha usanze a noi lontane: in Australia infatti troverai la tradizione dei Carols by Candlelight, i canti natalizi a lume di candela a scopo benefico estremamente popolari che qui sono veri e propri eventi, spesso organizzati da grandi orchestre.
A Sidney i posti da visitare sono tantissimi e, anche per compensare l’enorme distanza, il nostro consiglio è di fermarti un paio di settimane. Dalla Opera House alle spiagge iconiche come Bondi Beach, Byron Bay e la Gold Coast, questo è il posto ideale per fare vita da spiaggia ma anche per fare escursioni indimenticabili.

Le Maldive, il paradiso in terra

Spiagge e mare da sogno si trovano nel cuore dell’Oceano Indiano: gli atolli delle Maldive non sono solo una destinazione tipica per i viaggi di nozze, ma per chiunque, con gli amici o la famiglia, sia in cerca di relax, di immersioni in acque cristalline mozzafiato e di escursioni nella natura incontaminata che hanno reso queste isole così famose. Nell’atollo di Ari, in particolare, troverai una delle migliori spiagge al mondo per ammirare le tartarughe.