Nuovo look e nuova motorizzazione per un modello iconico di casa Hyundai, il SUV Santa Fe che, con un sapiente restyling, mostra un carattere più deciso, interni più confortevoli e linee futuristiche, con un’attenzione maggiore all’ambiente.

Pronto per la città, pronto per la montagna, pronto per vivere nuove avventure. Il grande SUV della casa automobilistica sudcoreana, disponibile a 5 o 7 posti, è pronto a conquistare chiunque desideri avere più spazio e comfort, senza rinunciare alla tecnologia, allo stile e ad una mobilità elettrificata.

La nuova Hyundai Santa Fe 2024

La Hyundai Santa Fe, Sport Utility Vehicle di stazza medio-grande, festeggia i suoi lunghi 24 anni di vita con la quinta generazione, un nuovo restyling, interno ed esterno, ed una motorizzazione full hybrid, unita ai migliori sistemi tecnologici disponibili nel settore. Diventa così la perfetta compagna per tutti gli spostamenti quotidiani e per organizzare al meglio quelli a lungo raggio.

Hyundai è da sempre impegnata in progetti legati all’innovazione e alla transizione ecologica: in ambito automobilistico con i nuovi Robotaxi a guida autonoma, gli autobus alimentati ad idrogeno realizzati in collaborazione con Iveco e con la concept car Hyundai Seven Concept, manifesto della visione ecologica del brand; in ambito sociale con progetti legati alle smart city e alla realizzazione di una mobilità sostenibile per tutti.

La nuova Hyundai Santa Fe appartiene ai grandi SUV del segmento D e mostra misure importanti e generose con una lunghezza di 4,83 metri, un’altezza di 1,72 metri e una larghezza di 1,9 metri. Il passo è di 2,81 metri e la velocità massima che è in grado di raggiungere è di 190 km/h. Il bagagliaio offre una capacità di carico di 525 litri, ampliabile fino a 1.148 litri.

Il restyling ha portato ad un cambio completo di look con dei nuovi gruppi di fari, in stile pixel, sia anteriori sia posteriori, con un disegno che richiama l’H del nome del brand, e linee futuristiche e squadrate. L’aspetto generale risulta quindi solido e netto, infondendo sicurezza e affidabilità per tutte le attività e per tutta la famiglia. Novità sia estetica che funzionale, il portellone posteriore dal taglio verticale che consente movimenti agevoli per il trasporto, grazie anche ai sedili reclinabili e alla soglia di carico bassa.

I nuovi interni 

Gli interni sono curati, con materiali selezionati ed in parte riciclati, garantendo un mix bilanciato tra comodità e stile: presenti quindi parti in plastica riciclata e inserti effetto legno applicati su plancia e pannelli delle portiere. Gli spazi sono ben curati, ampi e confortevoli per tutte e tre le file di sedili, nella versione a 7 posti, ottimizzando così l’ambiente e rendendolo pratico e gradevole per tutti i passeggeri.
Di serie sono previsti i cerchi in lega da 18 pollici, due schermi da 12,3 pollici integrati, uno touch screen da 12,3 pollici per l’infotainment e uno della stessa grandezza per il cruscotto digitale, e un terzo display, da 6,6 pollici, riservato alla gestione della climatizzazione all’interno dell’abitacolo, più lo specchietto retrovisore digitale.

Maggiore tecnologia e sicurezza 

Massima connessione con l’auto con il Hyundai Bluelink Connected Car, che consente di avere accesso ai dati interni e alle diverse informazioni, inviare il percorso di navigazione, bloccare e sbloccare l’auto, verificare il livello di carburante prima di partire. L’auto dispone anche di un sistema di riconoscimento vocale evoluto, azionabile tramite un pulsante dal volante. I sistemi di bordo sono aggiornabili con gli aggiornamenti Ota (Over the air), prevista inoltre la chiave digitale Digital Key 2 che consente l’utilizzo di smartphone e della tecnologia NFC per aprire e avviare il veicolo.

La sicurezza è affidata a tutti i nuovi sistemi ADAS con il sistema di livello 2 avanzato di serie e il nuovo sistema Highway Driving Assist 2.0 per l’allestimento superiore, che comprendono il cruise control adattivo, il sistema di frenata automatica d’emergenza con riconoscimento di pedoni e ciclisti, il sistema di mantenimento della corsia o Lane assist, la funzione stop & go e il riconoscimento dei segnali stradali.

Gli allestimenti disponibili

Gli allestimenti disponibili sono due: Business e XClass, più l’ulteriore pacchetto Calligraphy Pack.
L’allestimento Business comprende cerchi in lega da 18 pollici, fare anteriori e posteriori full LED, portellone posteriore elettrico, barre portatutto sul tetto, climatizzatore automatico bizona, Smart Key, la connessione con i sistemi Apple CarPlay e Android Auto, bluetooth e riconoscimento vocale, servizi telematici Hyundai Bluelink Connected Car. Con questo allestimento è compreso anche il pacchetto di sistemi di sicurezza ADAS Hyundai Smartsense con la guida assistita di livello 2.
L’allestimento XClass, il top di gamma, comprende i cerchi in lega da 20 pollici, vetri posteriori oscurati, quadro strumenti Cluster SuperVision TFT lcd ad alta definizione da 12.3 pollici, sedili in pelle riscaldati. Inoltre, questo allestimento comprende il nuovo sistema di sicurezza Highway Driving Assist 2.0 con i sistemi Rear Cross Traffic Collision Avoindance, Safe Exit, parcheggio autonomo dall’esterno, il Blind Spot Monitor (il sensore per l’angolo cieco), con le funzioni Collision Avoindance e BS View Monitor.
Su richiesta il set Calligraphy Pack, con partenza da 3.900 euro, che arricchisce la dotazione con i dettagli color nero e finitura lucida, i sedili in nappa, l’impianto audio Bose a 8 canali con woofer e amplificatore, l’Head-Up Display, la regolazione elettrica del volante, la memorizzazione della posizione del sedile lato guida con annesso supporto lombare e gli accessori tecnologici come la doppia postazione per la ricarica wireless e un pratico cassettino sterilizzante per tutte le evenienze.
Per una ulteriore personalizzazione sono anche disponibili il tettuccio apribile da 1.100 euro e la verniciatura con effetto opaco da 1.400 euro.

Le informazioni su motorizzazione e prezzi

La Hyundai Santa Fe sarà equipaggiata con il motore full hybrid 1.6 T-GDi da 215 CV, un motore benzina a 4 cilindri, unito ad un cambio automatico a 6 rapporti.La nuova Hyundai Santa Fe parte da un prezzo di 49.600 euro con l’allestimento base Business, 5 posti e motore 1.6 T-GDi HEV 2WD AT che sale a 54.350 euro per l’allestimento XClass; per la versione 7 posti, nell’allestimento Business il prezzo parte da 50.800 euro e arriva a 55.550 euro per quello XClass.
La versione con quattro ruote motrici e motore 1.6 T-GDi HEV 4WD AT parte da 51.600 euro nella versione con 5 posti e l’allestimento Business, fino a 56.350 euro per quello XClass; il modello con 7 posti va da 52.800 euro per l’allestimento Business a 57.550 euro per quello XClass.
L’arrivo delle prime vetture è previsto per luglio e in Italia sarà disponibile solo la variante HEV full hybrid e non quella plug-in, che potrebbe invece essere disponibile per alcuni mercati stranieri.