Parcheggiare a Matera può essere un vero rompicapo per i visitatori, ma con la giusta guida si può evitare lo stress per godersi appieno le meraviglie della città dei Sassi. Ecco dove trovare parcheggi gratuiti e a pagamento, le tariffe e i consigli utili.

Matera, città millenaria incastonata tra le rocce della Basilicata, affascina i visitatori con i suoi Sassi dichiarati Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO. La cittadina lucana, inoltre, è anche tra i borghi d’Italia che hanno fatto la storia del cinema.

Tuttavia il fascino storico di questa città fa i conti con la moderna sfida del parcheggio. Trovare un posto auto può essere un vero rompicapo! Ma con le giuste informazioni e strategie è possibile trasformare questa sfida in un’opportunità per scoprire i segreti di Matera senza disagi, in tutta tranquillità.

Parcheggiare a Matera vicino ai Sassi

Matera è una meta ideale anche per una bella gita di primavera, nonostante le difficoltà logistiche legate alla scarsa connessione dei trasporti pubblici. L’unico collegamento ferroviario è rappresentato da una linea lenta delle Ferrovie Appulo Lucane e l’aeroporto più vicino si trova a Bari, a circa 70 km di distanza.

Di conseguenza, molti visitatori preferiscono viaggiare in auto. Ma subiscono il problema del traffico e della scarsità di parcheggi. Gli antichi rioni dei Sassi non sono accessibili in auto, se non in limitati orari e zone. Per chi desidera esplorarli i principali punti di accesso sono via D’Addozio per il Sasso Barisano e via Bruno Buozzi per il Sasso Caveoso.

Nei pressi di questi accessi si trovano numerosi parcheggi pubblici e privati. Data la vicinanza al centro e ai Sassi, è possibile raggiungerli a piedi o tramite il bus della linea Sassi, attivo dalle 7:30 alle 23:30 con corse ogni 30 minuti. Il centro storico è una zona a traffico limitato (ZTL), accessibile solo a residenti e veicoli autorizzati, con pesanti multe per gli accessi non autorizzati.

Parcheggi gratuiti a Matera

A Matera è davvero molto difficile trovare parcheggi gratuiti, soprattutto nei pressi del centro storico. Sono presenti in alcune vie della città, ma il vero problema è trovarli liberi.

Eccone alcuni non molto distanti dai Sassi:

  • Via del Castello: parcheggio non coperto su strada e non custodito a circa 10 minuti a piedi da Piazza Vittorio Veneto, la piazza principale della città;
  • Parcheggi di via la Nera: parcheggio non coperto su strada e non custodito a circa 15 minuti a piedi da Piazza Vittorio Veneto;
  • Via Gramsci (parte finale): parcheggio non coperto su strada e non custodito a circa 15-20 minuti a piedi da Piazza Vittorio Veneto.

Parcheggi a pagamento a Matera

Tutte le strade più vicine al centro storico della città dei Sassi dispongono di parcheggi a pagamento, non custoditi e custoditi.

Parcheggi a pagamento non custoditi a Matera

Parcheggio via Saragat

  • Indirizzo: Via Giuseppe Saragat 2;
  • Distanza dai Sassi: 21 minuti a piedi (1500m) da Piazzetta Pascoli; 15 minuti a piedi (1000m) da Piazza Vittorio Veneto;
  • Costo: € 0,50 all’ora; € 5,00 al giorno.

Parcheggio Stazione centrale/Tribunale

  • Indirizzo: Via Aldo Moro;
  • Distanza dai Sassi: 16 minuti a piedi (1200m) da Piazzetta Pascoli; 10 minuti a piedi (800m) da Piazza Vittorio Veneto;
  • Costo: € 0,50 all’ora; tariffa minima di € 0,30.

Parcheggi a pagamento custoditi a Matera

Parcheggio Cesare Firrao

  • Indirizzo: Piazza Firrao;
  • Distanza dai Sassi: 5 minuti a piedi (350m) da Piazzetta Pascoli; 4 minuti a piedi (300m) da Piazza Vittorio Veneto;
  • Costo: € 1,00 all’ora; € 10,00 al giorno.

Area di sosta Park Rocco Scotellaro

  • Indirizzo: Via Rocco Scotellaro;
  • Distanza dai Sassi: 5 minuti a piedi (350m) da Piazzetta Pascoli; 4 minuti a piedi (300m) da Piazza Vittorio Veneto;
  • Costo: € 1,50 all’ora (dalle 8.00 alle 00.00); € 0,80 all’ora (dalle 00.00 alle 8.00).

Parcheggio Damasco

  • Indirizzo: Recinto XX Settembre 12;
  • Distanza dai Sassi: 7 minuti a piedi (550m) da Piazzetta Pascoli; 3 minuti a piedi (230m) da Piazza Vittorio Veneto;
  • Costo: Tariffa giornaliera di € 20,00.

Parcheggiare a pagamento su strada a Matera

Le strade più vicine al centro storico dispongono di numerosissimi parcheggi a pagamento. Si tratta di parcheggi non coperti e non custoditi che permetteranno però di raggiungere il centro storico e i Sassi velocemente. Sono perciò davvero molto consigliati per chi ha poco tempo a disposizione per visitare la città.

Le tariffe orarie variano dai 0,70€ a 1€.

Zona A

  • Via Lucana;
  • Via Ridola;
  • Via Duni;
  • Via Matteotti;
  • Via Roma;
  • Via XX Settembre.

Zona B

  • Via Cappelluti;
  • Via Guerrieri;
  • Via Tortorella;
  • Via Torraca;
  • Via D’Alessio;
  • Via Gagarin;
  • Via Passarelli;
  • Via Gramsci;
  • Via Piave;
  • Via Annunziatella;
  • Via Rosselli;
  • Via Cererie;
  • Via Giolitti;
  • Via Gattini;
  • Via Stigliani;
  • Via Amendola;

Come trovare e pagare il parcheggio a Matera

Chi si appresta a programmare un viaggio versa la bella Matera, può farlo affidandosi all’app del servizio voli per trovare la soluzione più consona.

Una volta giunti in città, si può usufruire dell’app K-City- scaricabile sia da Apple Store che da Google Play Store- che indica tutti i parcheggi su strada liberi a pagamento. Questo avviene grazie alla presenza di sensori installati negli stalli che consentono di monitorare i parcheggi e dunque ai cittadini di conoscere, proprio tramite quest’app, la disponibilità dei posti in tempo reale.

È possibile pagare la sosta sia in contanti che con carta di credito negli appositi parchimetri. In alternativa, si possono utilizzare due delle miglior app per il pagamento del parcheggio, Easy Park e Telepass, anche per saldare la sosta sulle strisce blu.