Il ponte del 25 aprile è l’occasione perfetta per staccare la spina e ricaricarsi con una bella vacanza primaverile. Quest’anno la Festa della Liberazione cade proprio di giovedì, offrendoci quindi la possibilità di organizzare un bel weekend lungo tra città d’arte, borghi incantevoli e altre splendide destinazioni. Scopriamo le località più gettonate dagli italiani.

Per il ponte del 25 aprile si segnala un forte aumento delle prenotazioni rispetto all’anno scorso, nel quale a viaggiare sono stati oltre 17 milioni di italiani. L’aumento è dato dalla possibilità di fare più giorni di vacanza, con la Festa della Liberazione che quest’anno cade di giovedì. Questo permette di ritagliarsi un weekend lungo, con la possibilità di trascorrere più tempo anche nelle destinazioni che normalmente prevedono soggiorni più brevi.

In questa guida scopriremo quali sono le mete più popolari per il 25 aprile, tra splendide città d’arte ricche di palazzi storici e località meno conosciute dove passare qualche giorno di pace e relax all’insegna del turismo lento.

Ponte del 25 aprile: le destinazioni più belle

La nostra penisola è ricca di luoghi meravigliosi e paesaggi mozzafiato, ed è una meta perfetta sia per chi cerca un turismo più slow vicino casa sia per chi preferisce perdersi tra gli eventi delle grandi città come Roma o Torino.

In più, con il freddo di questi giorni che sembra finalmente allontanarsi, il fine settimana potrebbe anche essere il momento giusto per organizzare passeggiate ed escursioni nella natura.

A prescindere dalla propria idea di vacanza, ecco le destinazioni più gettonate dagli italiani per il ponte del 25 aprile.

Roma

La Capitale rimane tra le mete preferite dai turisti anche per il ponte del 25 aprile. Tra le migliori città europee, Roma è al primo posto per quanto riguarda il turismo culturale. Ricca di luoghi e monumenti imperdibili, Roma non offre “solo” il Colosseo e antichissimi resti romani, ma anche importanti musei di arte contemporanea.

Venezia

Anche Venezia non smette mai di attirare visitatori grazie ai suoi suggestivi canali da esplorare nelle caratteristiche gondole. Per apprezzare il ricco patrimonio della città, restano imperdibili il Palazzo Ducale o la Basilica di San Marco nella suggestiva Piazza San Marco, da ammirare soprattutto al tramonto. Per visitare la città più comodamente consigliamo di affidarsi ad app per facilitare l’acquisto di biglietti e pass per musei e trasporti. Ricordiamo, però, le nuove normative sul ticket d’ingresso a Venezia: dopo la presentazione ufficiale della campagna, infatti, è stato reso noto che visitare il centro storico della Serenissima a partire dal 25 aprile avrà un costo di 5 euro.

Lecce

Ottima come punto di partenza per un viaggio nel Salento, la città di Lecce seduce i visitatori con il suo splendido centro storico in stile barocco, le sue splendide chiese e gli antichi resti romani. Tra le attrazioni principali figurano il maestoso Duomo, la Basilica di Santa Croce e i suggestivi teatro e anfiteatro romani, testimoni del ricco passato della città. Per chi ama le gite on the road segnaliamo la recentissima riapertura del Ponte del Ciolo: una meta da non perdere per chi ama i paesaggi da cartolina.

Bolzano

All’estremo nord dell’Italia si trova Bolzano, una città che offre molto più dei suoi famosi mercatini di Natale. Bolzano è una città immersa nella natura, ricca di tradizioni e famosa per l’artigianato locale. Da qui è possibile esplorare la splendida regione del Trentino Alto-Adige, con tantissimi sentieri perfetti per gli amanti di trekking e avventura, specialmente sulle vicine Dolomiti.

Sicilia

Molto amata anche tutta la Sicilia, non solo per Palermo ma anche per altre località sia nell’entroterra che sulla costa. Tra queste, Ragusa si distingue per i suoi paesaggi e per la sua architettoniche, mentre Trapani attrae con il suo suggestivo litorale e per il vicinissimo borgo di Erice. Spostandosi in provincia di Catania, si arriva ad Acireale, anche nota come la città dei cento campanili. Da non perdere anche Lampedusa, che offre spiagge incantevoli e un mare perfetto per snorkeling e altri sport acquatici.

Toscana

La Toscana è un’altra Regione molto popolare per il ponte del 25 aprile. Firenze resta tra le città preferite dagli italiani, ma anche Siena, famosa per il suo Palio e l’incredibile Piazza del Campo, incanta per la sua architettura medievale. Meritano una visita anche Arezzo, città natale di artisti e scrittori come Petrarca o Vasari, e Lucca, famosa per le sue imponenti mura rinascimentali.