Sempre più consumatori eco-consapevoli scelgono le auto elettriche come alternativa sostenibile ai veicoli tradizionali a combustione interna. Tuttavia, mentre l’interesse per queste vetture amiche dell’ambiente e innovative cresce, sorgono anche domande pratiche. Una delle più comuni è senza dubbio: “Quanto costa la ricarica di un’auto elettrica?”. Questo è, infatti, uno degli aspetti che incide maggiormente sulla scelta di acquistare un veicolo BEV (Battery Electric Vehicles). In generale, va detto che il costo della ricarica auto elettrica dipende da diversi fattori, come il tipo di veicolo, la capacità della batteria, il fornitore di energia elettrica e la modalità di ricarica scelta. Per aiutarti a confrontare i prezzi ed avere un’idea più chiara di quanto potresti spendere per la ricarica della tua auto elettrica, abbiamo preparato una guida alle tariffe che ti permetterà di orientarti al meglio nelle tue scelte.

Quanto costa la ricarica di un’auto elettrica?

Quando si prende in considerazione l’acquisto di un’auto elettrica, uno dei principali vantaggi è il risparmio economico sui costi di carburante. Con una ricarica completa, un cosiddetto Battery Electric Vehicles – ossia un veicolo completamente elettrico – può percorrere diverse centinaia di chilometri, a seconda della capacità della batteria, riducendo significativamente i costi di viaggio.

Le auto elettriche sono la risposta alla crescente domanda di veicoli a emissioni zero e il mercato è in costante crescita. Basti pensare che solo nel 2023 le auto elettriche a batteria si sono affermate come la terza scelta più popolare tra i consumatori europei, rappresentando il 14,6% del venduto complessivo e superando il diesel, rimasto fermo al 13,6%. Oggi, in tutta l’Unione europea circolano oltre dieci milioni di veicoli elettrici.

Questi numeri sono destinati a crescere in modo esponenziale considerando che sempre più Paesi stanno introducendo nuove normative per ridurre le emissioni di CO2, incoraggiando le persone ad abbandonare i veicoli tradizionali per passare ad alternative più ecologiche e sostenibili. È quindi importante sapere quali sono i costi di ricarica di un’auto elettrica, in modo da poter prendere una decisione informata sulla scelta del veicolo più adatto alle proprie esigenze e budget, in modo da avere una visione completa sia dei costi a breve e lungo termine per comprendere meglio la portata dei potenziali risparmi.

Le informazioni sul tema sono spesso confuse o poco trasparenti, soprattutto per i consumatori meno esperti. Ad esempio, lo sai che oltre alle soluzioni pay-per-use esiste anche la possibilità di sottoscrivere degli abbonamenti con i principali player del mercato dell’energia elettrica?
E se temi che non ci siano sufficienti colonnine distribuite sul territorio, sappi che l’Italia nel 2023 ha superato i 50 mila punti di ricarica pubblici, registrando una crescita record che ne fa uno dei paesi europei più avanzati in termini di infrastrutture per la mobilità sostenibile.

Quanto puoi spendere per un “pieno” della tua auto elettrica?

Premettendo che il costo di ricarica di un’auto elettrica (espresso in €/kWh) varia – come riportato di seguito – a seconda dell’operatore che offre il servizio (tariffa a consumo o abbonamento), è possibile stimare i seguenti prezzi medi:

  • dai 0,20 €/kWh ai 0,50 €/kWh per ricariche dalla rete domestica
  • di 0,60 €/kWh per ricariche dalle colonnine pubbliche a corrente alternata a bassa potenza
  • di 0,80 €/kWh per ricariche dalle colonnine pubbliche di ricarica rapida

Pertanto, considerando una batteria da 45 kWh, il costo di un pieno da rete domestica va dai 9 € ai 22,50 €, mentre un pieno dalle colonnine pubbliche va dai 27 € (per quelle a corrente alternata a bassa potenza) di 36€ (per quelle a ricarica rapida).

Ricarica auto elettrica: le offerte degli operatori a confronto

Per aiutarti ad individuare le soluzioni più convenienti per la ricarica della tua auto elettrica, ecco una panoramica delle principali offerte del mercato italiano suddivise per operatore e tipologia di tariffa.

A2A

Iniziamo dalle tariffe a consumo di A2A, tenendo presente che il prezzo varia in base alla potenza delle colonnine e al tipo di presa. Si parte da 0,56 euro/kWh per arrivare agli 0,95 euro/kWh.

Tipo di ricaricaPotenza in kW (fino a)Prezzo (€/kWh)
Isole Digitali0,5-40,56
Slow3,5-70,56
Quick7-220,56
Fast22-1000,86
Fast+100-1500,95
Ultra110-1500,95

È inoltre disponibile la soluzione E-Moving a Consumo Plus che con un contributo di 2€/mese ti permette di:

  • ​Avere 2 prenotazioni giornaliere;
  • Ricaricare su tutte le stazioni accessibili in base alle tue esigenze utilizzando fino a 4 utenze, pagando solo i tuoi consumi effettivi.

Per quanto riguarda l’abbonamento, A2A offre soluzioni pensate sia per i non clienti che per i clienti Energia e/o Luce e Gas, Nel primo caso sono garantiti un certo numero di kWh – da 40 a 320 – a fronte di una quota fissa da pagare: da 23 a 122 euro al mese È possibile scegliere tra quattro tipologie di abbonamento e abbassare i costi della ricarica fino a 0,38 euro/kWh.

Nelle tabelle che trovi di seguito sono raccolti i principali dettagli delle offerte di A2A per la ricarica dell’auto elettrica.

Tipo di abbonamento per non clienti A2AkWh/mesePrezzo (€/mese)
E-Moving Small4023 (0,575 €/kW)
E-Moving Medium10051 (0,51 €/kW)
E-Moving Large20092 (0,46 €/kW)
E-Moving Extra-Large320122 (0,38 €/kW)
Tipo di abbonamento per clienti A2AkWh/mesePrezzo (€/mese)
E-Moving Small4021 (0,525 €/kW)
E-Moving Medium10036 (0,36 €/kW)
E-Moving Large20066 (0,33 €/kW)
E-Moving Extra-Large320106 (0,331 €/kW)

Acea

Per il pay-per-use, Acea propone due tariffe: 0,69 euro/kWh per la ricarica Quick (fino a 22 kW di potenza) e 0,89 euro/kWh per quella Fast (fino a 50 kW). A questi prezzi va aggiunto un contributo di 0,50 euro per la prenotazione della colonnina.

Tipo di ricaricaPotenza in kW (fino a)Prezzo (€/kWh)
Quick220,69
Fast500,89

Non esistono invece veri e propri abbonamenti ma è possibile acquistare Acea e-mobility card dal costo di 16 euro al mese, una carta RFID nominativa, associata all’account personale che va creato sull’app Acea e-mobility e permette di ricaricare il veicolo ovunque sei, senza utilizzare l’App. Come funziona? Ti basta avvicinare la card alla colonnina e il gioco è fatto.

Plenitude + Be Charge

Plenitude propone una tariffa a consumo, scontata se associata a una quota fissa mensile, che va dai 9,90 ai 19,90 euro:

  • Be Free: 0 euro al mese, senza sconto (0,65 €/kWh in AC e 0,90 €/kWh in DC)
  • Be Start: 9,90 euro al mese con sconto del 20% (0,52 €/kWh in AC e 0,72 €/kWh in DC)
  • Be Medium: 13,90 euro al mese con sconto 30% (0,46 €/kWh in AC e 0,63 €/kWh in DC)
  • Be Premium: 19,90 euro al mese con sconto del 40% (0,39 €/kWh in AC e 0,54 €/kWh in DC)
Tipo di ricaricaPotenza in kW (fino a)Prezzo (€/kWh)
Quick220,65
Fast990,85
Fast+1590,90
Ultrafast150+0,95

In alternativa puoi scegliere tra uno dei pacchetti prepagati il cui costo è leggermente inferiore a quanto spenderesti con le soluzioni pay-per-use. Attenzione: i voucher vanno consumati entro 6 mesi.

  • Be Card 50 (50 euro, contro un valore reale di 53 euro)
  • Be Card 100 (100 euro, contro un valore reale di 110 euro)
  • Be Card 150 (150 euro, contro un valore reale di 170 euro).

Duferco Energia

Con Duferco Energia le tariffe pay-per-use cambiano in base a diversi fattori:

  • Potenza
  • Giorni (dal lunedì al sabato e domenica e festivi)
  • Fasce orarie.

Si va dai 0,59 euro/kWh per una ricarica su colonnine Quick e Fast (fino a 50 kW di potenza) agli 0,89 euro/kWh sulle colonnine Ultra Fast, dai 50 kW in su.

Tipo di ricaricaPotenza in kW (fino a)Lun-Sab (10-12 / 15-22)Lun-Sab (12-15 / 22-10)Dom-Fest
Quick e Fast (AC)500,79 €/kWh0,59 €/kWh0,59 €/kWh
Ultrafast (DC)50+0,89 €/kWh0,79 €/kWh0,79 €/kWh

Sono inoltre disponibili offerte prepagate, la cui validità è pari a 3 mesi, sempre su infrastrutture Quick e Fast.

  • 100 kWh a 65 euro (pari a 0,65 euro/kWh)
  • 150 kWh a 95 euro (pari a circa 0,63 euro/kWh)
  • 400 kWh a 249 euro (pari a circa 0,62 euro/kWh).

Sul fronte degli abbonamenti, Duferco Energia propone un’unica soluzione, cioè la Tariffa Flat che permette di usufruire di 200 kWh al mese a 129 euro (pari a 0,645 euro/kWh). La ricarica è però possibile solo alle colonnine Quick e Fast, quindi fino a 50 kW di potenza.

Enel X Way

Con Enel X Way i prezzi delle soluzioni pay-per-use sono compresi tra gli 0,69 euro/kWh (ricarica in AC) e gli 0,99 euro/kWh (oltre 150 kW di potenza), passando per gli 0,89 euro/kWh (fino a 100 kW).

I costi si riducono di 0,10 centesimi se si sceglie di aderire all’offerta Pay Per Use Premium 10 che, oltre allo sconto di 10 centesimi sul prezzo della ricarica a consumo della Pay Per Use Basic, offre un servizio di prenotazione illimitato a 4 €/mese per 12 mesi.

Tipo di ricaricaPotenza in kW (fino a)Prezzo (€/kWh)
Pay per use AC220,69 (0,59)
Pay per use DC1500,89 (0,79)
Pay per use HPC oltre 150 kW3500,99 (0,89)

Anche Enel X Way ha un suo abbonamento, si tratta della tariffa City, con 80 kWh a 49 euro al mese, pari a 0,61 euro/kWh.

Ionity

Ionity propone tariffe a consumo con prezzi pari a 0,59 euro/kWh, per potenza fino a 50 kW, e 0,79 euro/kWh, per potenza fino a 350 kW. L’abbonamento, invece, ha un costo di 5,99 euro al mese che riduce il prezzo della ricarica Hpc a 0,59 €/kWh.

Tipo di ricaricaPotenza in kW (fino a)Prezzo (€/kWh)Abbonamento (€/mese)
Multi Charger500,59-
High Power Charging3500,79 (0,59 con abbonamento)5,99

Tesla Supercharger

La casa automobilistica di Elon Musk offre la possibilità di usufruire del rifornimento Supercharger a tutti gli automobilisti, ma opera una distinzione nelle soluzioni pay-per-use tra chi guida una Tesla, e può godere di una tariffa agevolata, e chi guida un altro veicolo elettrico. I prezzi, inoltre, cambiano anche in base a fasce orarie definite Ore on-peak (16:00-20:00) e Ore off-peak (tutte le altre). La proposta di abbonamento, invece, ha lo stesso costo per tutti, ovvero 12,99 euro.

Tipo di autoPotenza in kWOre on-peak (16-20)Ore off-peakAbbonamento (€/mese)
Tesla o non Tesla con abbonamento150+0,51 €/kWh0,46 €/kWh12,99 (per non Tesla)
Non Tesla150+0,69 €/kWh0,62 €/kWh12,99