A Bari, in Puglia, si parcheggia sulle strisce blu ubicate in vari punti della città. Oltre agli stalli blu, sono previsti anche diversi parcheggi gratuiti. 

A Bari il parcheggio si paga tramite le app da scaricare comodamente sul proprio smartphone per saldare i minuti effettivi di sosta. Dopo aver parcheggiato l’auto, si può anche esplorare la città noleggiando dei monopattini elettrici oppure usufruendo del servizio di bus elettrici, nel segno della micromobilità elettrica che ormai vige in molte città italiane.

Strisce blu a Bari: orari feriali e festivi

Chi arriva in auto nel Comune di Bari  può parcheggiare sulle strisce blu e poi andare alla scoperta della città, anche in un giorno solo, in monopattino elettrico. La sosta è in vigore dal lunedì al sabato, dalle ore 8.30 alle 20.30, salvo diverse indicazioni sulla segnaletica.

Il parcheggio è gratuito la domenica e nei giorni festivi. È possibile che vi siano attivazioni stagionali festive delle strisce blu nelle zone sul mare. A Bari le strisce blu sono ubicate delle ZSR (Zone a Sosta Regolamentata) così suddivise:

  • Zona A (gialla), quartiere Murat;
  • Zona B (viola), quartiere Libertà;
  • Zona C (verde), quartiere Madonnella;
  • Zona D (fucsia), perimetro Bari vecchia lato mare.

Quanto costa parcheggiare sulle strisce blu a Bari: le tariffe orarie

Le tariffe di parcheggio sulle strisce blu varia a sceda della zona in cui esse sono disposte:

  • Zona A (quartiere Murat): 2,00 € all’ora;
  • Zona B (quartiere Libertà): 1,00 € all’ora;
  • Zona C (quartiere Madonnella): 1,00 € all’ora;
  • Zona D (perimetro Bari Vecchia lato mare): 1,00 € all’ora.

Il costo minimo della sosta ammonta a 0,25 €.

Strisce blu gratis a Bari

A Bari possono parcheggiare gratuitamente negli stalli blu le seguenti categorie:

  • Residenti nella ZSR (con contrassegno annuale di 30,00 €);
  • Dimoranti nella ZSR (con contrassegno annuale di 30,00 € previa dichiarazione attestante il luogo di dimora);
  • Persone disabili, con contrassegno.

Il permesso deve essere posizionato all’interno del parabrezza.

Nel territorio comunale vi sono altresì i seguenti parcheggi gratuiti:

  • Parcheggio Fiera del Levante 2;
  • Parcheggio S. da Zuccararo, 7.

Come pagare il parcheggio a Bari

A Bari il parcheggio si salda comodamente con le app per pagare il parcheggio da scaricare sul proprio cellulare:

  • Telepass;
  • MUVT, app ufficiale del Comune di Bari.