Le strisce blu a Canosa di Puglia sono la soluzione migliore per parcheggiare: tutte le info su orari di sosta, tariffe e modalità di pagamento per goderti la piccola Roma della Puglia.

È la piccola Roma della Puglia. Canosa, circondata anch’essa da 7 colli (San Giovanni, Santa Sofia, San Giorgio, Montescupolo, San Leucio o dei Santi Quaranta, Santa Lucia e Murgetta) è uno di quei posti che ha tanto da raccontare.

Canne della Battaglia, tra Canosa e Barletta, è tra i siti archeologici più importanti dell’Età del Bronzo in Puglia. Il centro è un caleidoscopio di edifici del ‘700 e dell’800, con palazzi visitabili che ospitano musei e sedi istituzionali della città.

Ma nonostante il suo valore storico, Canosa di Puglia è anche una città che punta a farsi sempre più smart, a partire dal parcheggio. Vediamo quindi come il Comune ha organizzato la sosta sulle strisce blu.

Strisce blu a Canosa di Puglia: orari feriali e festivi

Il Comune di Canosa ha affidato ad Abaco Mobility la gestione dei parcheggi sul suo territorio. Queste le aree individuate per la sosta a pagamento:

  • Corso Garibaldi;
  • Corso San Sabino;
  • Piazza della Repubblica;
  • Piazza Martiri del XXIII Maggio;
  • Piazza Terme;
  • Via Bovio;
  • Via Imbriani;
  • Via Kennedy;
  • Via Oberdan;
  • Via Puglia V;
  • Via Savino di Bari.

Su queste aree la sosta è a pagamento da lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 e dalle 16 alle 21 (esclusi i giorni festivi). Il sabato si paga solo la mattina dalle 9 alle 13 (sempre esclusi i festivi).

Quanto costa parcheggiare sulle strisce blu a Canosa di Puglia: le tariffe orarie

La tariffa oraria per la sosta a Canosa di Puglia è di 80 centesimi, con pagamento minimo di 40 e sosta a mezza giornata al costo di 2 euro. Si possono effettuare anche abbonamenti mensili a 30 euro, per tutte le aree di sosta.

Al momento dell’acquisto di un titolo di sosta, il sistema di gestione acquisisce il numero di targa del mezzo. Così facendo si possono anche riconoscere e gestire le agevolazioni. Hanno infatti diritto al 50% di sconto:

  • I residenti in corrispondenza delle aree di sosta di Corso Garibaldi, Corso San Sabino, Piazza Repubblica, Piazza Martiri del XXIII Maggio, Via Oberdan e Via Puglia V;
  • I titolari di attività commerciali, artigianali o professionali in corrispondenza di una qualunque delle aree di sosta a pagamento.

Strisce blu gratis a Canosa di Puglia

Le strisce blu a Canosa di Puglia sono gratuite per tutti nei giorni festivi, il sabato dopo le 13, dal lunedì al venerdì dalle 13 alle 16 e 21 alle 9 del giorno successivo. Sono inoltre gratuite per i disabili con auto contrassegnata.

Come pagare il parcheggio a Canosa di Puglia

La convenzione con Abaco ha portato ad una serie di aggiornamenti nella gestione del parcheggio e del pagamento. Ai parcometri la sosta si può pagare, oltre che in contanti, anche con carta di credito. Altrimenti puoi utilizzare un’app sul tuo smartphone: puoi scegliere tra Telepass e EasyPark.