L’Italia ha affrontato la Svizzera negli ottavi di finale di Euro 2024. All’Olympiastadion di Berlino gli azzurri non sono riusciti a imporsi: 2-0 per gli elvetici, che vanno avanti. La Nazionale di Spalletti è fuori dalla competizione europea.

Dopo il pareggio all’ultimo minuto contro la Croazia, l’Italia di Luciano Spalletti si presenta all’esame Svizzera per strappare il pass dei quarti di finale di Euro 2024. Una partita da dentro o fuori, che gli azzurri non sembrano aver affrontato con la grinta giusta.

La Svizzera domina la gara, l’Italia insegue ma non convince. La partita si conclude 2-0. Non si ripete il miracolo a Berlino, l’Italia è ufficialmente fuori da Euro 2024.

Il tabellino di Svizzera-Italia

Svizzera-Italia (2-0)

Le formazioni in campo:

  • Svizzera(3-4-3): Sommer; Schär, Akanji, Rodriguez; Ndoye, Xhaka, Freuler, Aebischer; Vargas, Rieder; Embolo. Ct. Yakin;
  • Italia(4-3-3):Donnarumma; Di Lorenzo, Mancini, Bastoni, Darmian; Cristante, Fagioli, Barella; Chiesa, Scamacca, El Shaarawy. Ct. Spalletti.

Arbitro: Szymon Marciniak

Marcatori: CH Freuler (37′), Vargas (46′).

Ammoniti: CH ; ITA Barella (35′), El Shaarawy (44′), Mancini (56′).

Sostituzioni: CH Escono Vargas e Rieder, entrano Stergiu e Zuber (71′), escono Ndoye e Embolo, entrano Duah e Sierro (77′) entra Steffen esce Aebischer (91′); ITA Zaccagni entra al posto di El Shaarawy (46′); entra Retegui, esce Barella (63′); entrano Cambiaso e Pellegrini, escono Darmian e Cristante (74′), entra Frattesi, esce Fagioli (86′).

La formazione che mister Spalletti schiera contro la Svizzera vede il ritorno di Chiesa come titolare. In attacco, insieme al giocatore della Juventus, ci sono Scamacca ed El Shaarawy, mentre Zaccagni è pronto a subentrare durante la partita.

In difesa, l’assenza di Calafiori per squalifica è compensata da i “fantastici 4” schierati dal primo minuto dal Ct azzurro: Di Lorenzo, Mancini, Bastoni e Darmian. A centrocampo, novità Fagioli.

La Svizzera parte forte schierando Embolo come terminale offensivo; Ndoye e Aebischer a centrocampo. In difesa il Ct elvetico conferma il tridente delle previsioni: Schär, Akanji e Rodriguez.

Gli highlights della partita: rivivi Svizzera-Italia

Riviviamo insieme i momenti fondamentali del match Svizzera-Italia.

Primo tempo

Ecco i momenti principali dei primi 45 minuti di questo scontro diretto:

  • 4′ – Spinge ancora la Svizzera dopo il calcio d’angolo del 2′: cross di Vargas ma la difesa dell’Italia libera con Bastoni;
  • 8′ – Preoccupazione per Barella, ma il gioco riprende: ora l’Italia è in 10;
  • 16‘ – Gran palla di Fagioli per Cristante che mette in mezzo, pallone in angolo deviato da Rodriguez. Batte ancora Fagioli;
  • 18′ – Calcio di punizione conquistato da El Sharaawy: batte ancora Fagioli. Di Lorenzo spreca una grandissima occasione da gol! Ma era in fuorigioco;
  • 23′ – Donnarumma fa il miracolo su Embolo, che parata! L’attaccante elvetico era tenuto in gioco da Darmian. Che fenomeno Gigio!;
  • 26′ – L’Italia risponde subito con Chiesa, Akanji devia in angolo;
  • 31′ – Ora la pressione della Svizzera si fa sentire: ci prova ancora Rodriguez, sul fondo;
  • 37′ – Svizzera in vantaggio con Freuler. Ora gli Azzurri devono trovare la forza di rispondere;
  • 46′ – Calcio di punizione di Rieder, Donnarumma salva ancora sul palo e poi in angolo;
  • 48′ – Dopo 3′ di recupero l’arbitro fischia la fine del primo tempo. Il parziale del match si chiude col meritato vantaggio della squadra elvetica.

Secondo tempo

Ultimo tempo, ultima opportunità per andare ai quarti. Ripercorriamo gli highlights del secondo tempo di Svizzera-Italia:

  • 46′ – Raddoppio immediato della Svizzera con Vargas. L’Italia è sotto 2 a 0, ci vorrebbe una rimonta disperata;
  • 52‘ – Italia vicina al gol, ma per merito degli avversari: un colpo di testa di Schar termina sul palo. Che brivido!;
  • 59‘ – Ndoye recupera palla sulla destra, prova a calciare con il sinistro e la palla alta;
  • 68′ – L’Italia prova ad attaccare, ma non riesce a finalizzare;
  • 73′ – Su tocco di Retegui interviene Scamacca, ma la palla finisce sul palo! Ora l’Italia è in attacco, che occasione!;
  • 76′ – Ancora Italia su respinta della difesa svizzera, si coordina Scamacca, ma la conclusione finisce alta;
  • 83‘ – Contropiede di Xhaka che mette in porta Zuber, conclusione e palla fuori;
  • 85‘ –  L’Italia ci prova con la forza della disperazione, calcia Pellegrini ma la palla finisce altissima;
  • 90′ – Sono 2 i minuti di recupero. Ma la partita si chiude così: la Svizzera batte l’Italia 2 a 0. Gli Azzurri sono fuori da Euro 2024.

Tabellone orientativo dei quarti di finale 

  • Svizzera – Vinc. Partita 2;
  • Vinc. Partita 3 – Vinc. Partita 4;
  • Vinc. Partita 5 – Vinc. Partita 6;
  • Vinc. Partita 7 – Vinc. Partita 8.

Fonte foto: sito ufficiale Figc.