Lo Sweden Rock Festival 2024 è uno degli eventi musicali più attesi del panorama rock internazionale, con una lineup eccezionale che promette quattro giorni di pura adrenalina e intrattenimento.

Dal 5 all’8 giugno 2024 Sölvesborg, in Svezia– Paese in cui quest’anno si svolge anche l’Eurovision 2024– ospiterà il leggendario Sweden Rock Festival: un evento imperdibile per gli amanti del rock di tutte le generazioni.

Quest’anno, con un’impressionante lineup di artisti di fama mondiale, il festival promette di deliziare il pubblico con un mix esplosivo di stili e performance mozzafiato. Gli amanti del gig tripping non possono certo perdersi questo festival di fine primavera: un’occasione per unire la passione per la musica alla scoperta di alcuni dei luoghi più iconici della Svezia.

Le leggende sul palco dello Sweden Rock 2024

Il cuore dello Sweden Rock Festival batte al ritmo delle leggende del rock, con i Judas Priest (venerdì 7 giugno) e Alice Cooper (sabato 8 giugno) pronti a incendiare il palco.

I maestri dell’heavy metal, i Judas Priest, portano sul palco la loro carriera pluridecennale contrassegnata da brani immortali come Breaking the Law e Painkiller, e promettono di infiammare il pubblico con la loro potente musica.

Allo stesso modo l’iconico Alice Cooper, maestro dello shock rock, è noto per le sue esibizioni spettacolari e inquietanti. Con hit indimenticabili come School’s Out e Poison trasporterà gli spettatori in un viaggio oscuro e avvincente attraverso il suo mondo fatto di musica e teatralità.

Viaggiando sulle ali del metal contemporaneo, allo Sweden Rock parteciperanno anche i Five Finger Death Punch (mercoledì 5 giugno) e gli Ice Nine Kills mercoledì 5 giugno). Con la loro carica di energia e presenza scenica travolgente, i Five Finger Death Punch sono tra le band metal più popolari al mondo. Brani come Wrong Side of Heaven e Wash It All Away promettono un’esperienza intensa e adrenalinica.

Dal canto loro, gli Ice Nine Kills portano una fresca ventata di modernità con il loro metal-core orecchiabile e i testi ispirati ai film horror. La fusione di elementi pesanti e melodici crea un’esperienza musicale emozionante che sicuramente farà la felicità dei giovani fan del rock.

Da i The Darkness a Richie Kotzen: così lo Sweden Rock soddisfa tutti i gusti musicali

Lo Sweden Rock Festival offre un’ampia varietà di stili musicali per soddisfare i gusti di tutti i partecipanti. Tra le aggiunte più eclettiche alla lineup di quest’anno troviamo i The Darkness ( sabato 8 giugno) e Richie Kotzen (sabato 8 giugno).

Con il loro glam rock e la loro attitudine irriverente, i The Darkness promettono puro divertimento sul palco con brani come I Believe in a Thing Called Love e performance spettacolari ed elettrizzanti

Richie Kotzen, virtuoso chitarrista e talentuoso cantante, offre un’alternativa più raffinata con il suo rock melodico e bluesy. La sua abilità strumentale e la voce incantevole offrono un momento di tranquillità ed eleganza nel vivace panorama del festival.

Il programma dello Sweden Rock Festival 2024

Ecco il programma dettagliato dello Sweden Rock Festival 2024.

Mercoledì 5 giugno

  • Five Finger Death Punch;
  • Megadeth;
  • Rival Sons;
  • Electric Callboy;
  • Michael Schenker Group;
  • Dismember;
  • Winger;
  • Ice Nine Kills;
  • Biohazard;
  • Talisman – A Tribute To Marcel Jacob;
  • Hulkoff;
  • Tyketto;
  • Riot V;
  • Orden Ogan;
  • Dream Evil;
  • Týr;
  • Cirith Ungol;
  • The Southern River Band;
  • Vicious Rumors;
  • Crypta;
  • Gaupa;
  • The Dahmer.

Giovedì 6 giugno

  • Journey;
  • Parkway Drive;
  • The Black Crowes;
  • W.A.S.P.;
  • Kerry King;
  • Extreme;
  • Graveyard;
  • Satyricon;
  • Slaugther to Prevail;
  • Gloryhammer;
  • Primal Fear;
  • Swedish Erotica;
  • Lillasyster;
  • Bullet;
  • DeWolff;
  • Mystic Prophecy;
  • The Gems;
  • Iron Savior;
  • Chainsaw Holiday;
  • Svarta Sanningar;
  • Ebba Bergkvist And The Flat Tire Band;
  • Hellgroove;
  • Nazghor;
  • Rexoria;
  • The Drippers;
  • We Are To Blame.

Venerdì 7 giugno 

  • Judas Priest;
  • Evanescence;
  • The Hives;
  • Dimmu Borgir;
  • Battle Beast;
  • Heavy Load;
  • Nestor;
  • Thy Art Is Murder;
  • Black Stone Cherry;
  • Treat;
  • Carcass;
  • The Haunted;
  • Imminence;
  • Canned Heat;
  • Decapitated;
  • Truckfighters;
  • Kebnekajse;
  • Spiders;
  • Dampf;
  • Care of Night;
  • The Cruel Intentions;
  • F.K.Ü.;
  • Velveteen Queen;
  • Rockklassiker Allstar.

Sabato 8 giugno

  • Alice Cooper;
  • Avantasia;
  • Bruce Dickinson;
  • Hammerfall;
  • Steel Panther;
  • The Darkness;
  • Beast in Black;
  • High On Fire;
  • Pain;
  • Zeal & Ardor;
  • Richie Kotzen;
  • Riverside;
  • The Baboon Show;
  • Igorrr;
  • Electric Boys;
  • Lucifer;
  • Humanity’s Last Breath;
  • Vltimas;
  • Avatarium;
  • Skraeckoedlan;
  • Prins Svart;
  • Eternal Evil;
  • Scarlet.

Le informazioni sui biglietti per partecipare al festival

Per partecipare al Festival Rock che anima la Svezia è fondamentale acquistare anticipatamente i biglietti sul sito ufficiale della rassegna: ma bisogna far presto! Alcuni ticket sono andati esauriti velocemente.

Nel frattempo, ecco tutto quel che c’è da sapere su costi e biglietti per lo Sweden Rock:

  • Biglietto da 4 giorni: SEK (corone svedesi) 3.898, equivalenti a circa 335 euro;
  • Biglietto giornaliero: SEK 1.598, equivalenti a circa 137 euro;
  • Biglietto VIP per 4 giorni: SEK 5.698, equivalenti a circa 489 euro; oltre all’accesso privilegiato all’area omonima, il biglietto VIP regala la “corsia preferenziale” negli ingressi e un esclusivo pacchetto VIP quest’anno composto da una felpa con cappuccio edizione limitata e la possibilità di partecipare al ricco programma del Festival;
  • Biglietto VIP da un giorno: SEK 2.798, equivalenti a circa 240 euro;
  • Biglietto PLUS da 4 giorni: SEK 4.298, equivalenti a circa 369 euro; il biglietto PLUS include- oltre l’accesso a tutti e 4 i giorni del festival- un pacchetto di merchandising composto da un cordino per le chiavi, una borsa con stampe limitate e poster del festival;
  • Parcheggio 2: SEK 400, equivalenti a poco più di 34 euro; questa area di sosta si trova a 1500 metri (1,5 Km) dall’ingresso del festival, a Nord di Norje By. Il prezzo è valido da lunedì 3 giugno– a partire da mezzogiorno- fino a domenica 9 giugno. È possibile pre-acquistare il parcheggio per un giorno per mercoledì 5 giugno, giovedì 6 giugno, venerdì 7 giugno o sabato 8 giugno al costo di 150 corone svedesi, equivalenti a circa 13 euro;
  • Bracciale autobus Nobina: come nelle edizioni precedenti, la compagnia di autobus Nobina offre autobus per pendolari. Il braccialetto dell’autobus può essere acquistato su Ticketmaster o sul sito ufficiale della compagnia. Il costo del braccialetto, che consente di viaggiare su tutti gli autobus di linea che conducono al festival è di SEK 849, equivalenti a quasi 73 euro.

Le esperienze da non perdere durante lo Sweden Rock Festival

Lo Sweden Rock non è solo un paradiso per gli appassionati di musica, ma anche per gli amanti della cucina regionale tipica e della gastronomia sostenibile.

In occasione del festival, lungo le vie di Sölvesborg le bancarelle offrono un’ampia selezione di prelibatezze culinarie svedesi e internazionali: dalle tradizionali polpette ai gustosi piatti di street food. È l’occasione perfetta per assaporare i sapori locali e immergersi nella cultura gastronomica della regione.

Allo stesso tempo le bancarelle d’artigianato locale offrono una vasta gamma di souvenir unici e oggetti fatti a mano, consentendo ai visitatori di portare con sé un pezzo autentico della Svezia.

Se avete deciso di restare in zona per tutta la durata dello Sweden Rock, vi segnaliamo 3 attrazioni da non perdere a Sölvesborg: 

  • Porto di Norgesund: la cittadina di Sölvesborg, parte della contea di Blekinge- nella Svezia meridionale- si affaccia sul Mar Baltico. Fare due passi sul litorale, visitando il magnifico porto, è davvero un’esperienza unica per scoprire fino in fondo lo spirito del luogo. Dal porto, attraverso le stradine della città, potrete tuffarvi in un vero e proprio viaggio esperienziale;
  • Gita nell’isola di Hanö: dal porto di Norgesund è possibile prendere un tragetto fino alla suggestiva isola di Hanö, ideale per le escursioni e per un magnifico pic nic sulla spiaggia. Tra magnifici paesaggi da cartolina e una foresta rigogliosa che custodisce moltissime biodiversità, una gita di primavera in questo isolotto è un’esperienza adatta anche ai viaggi in famiglia;
  • Castello di Sölvesborg: si tratta di un’antica fortezza, di cui oggi resta qualche rovina. Molto apprezzato dai visitatori il parco urbano che circonda l’antico castello: un luogo ideale per le passeggiate all’aria aperta, in cui è possibile attraversare il ponte pedonale che costeggia il magnifico laghetto. In questa stagione il giardino del parco si colora di fioriture di primavera davvero molto particolari.

Attività ricreative e campeggi all’aria aperta nei pressi di Sölvesborg

Lo Sweden Rock non è solo un evento musicale, ma anche un’esperienza di vita all’aria aperta. Molti partecipanti scelgono di soggiornare nei campeggi nei pressi del festival, creando così un’atmosfera di comunità e condivisione unica nel suo genere. I campeggi offrono un rifugio accogliente dopo una giornata di concerti, consentendo ai partecipanti di rilassarsi e socializzare con altri fan del rock.

Quest’anno il festival offre una vasta gamma di attività ricreative: tornei sportivi, sessioni di yoga all’aperto e proiezioni di film rock. Questi appuntamenti offrono ai partecipanti l’opportunità di connettersi con la natura e di godersi una gamma di esperienze al di fuori dell’area dei concerti, arricchendo ulteriormente l’esperienza.

Sweden Rock e l’impegno per la sostenibilità e l’ambiente

Lo Sweden Rock è un evento che punta alla promozione della sostenibilità e alla protezione dell’ambiente. Attraverso una serie di iniziative green, il festival cerca di ridurre al minimo il suo impatto sull’ecosistema circostante. L’uso di stoviglie biodegradabili e materiali riciclabili è fortemente incoraggiato, limitando l’inquinamento da plastica e il numero di rifiuti prodotti durante l’evento.

Inoltre il festival promuove i mezzi pubblici e l’utilizzo della bicicletta come mezzi di trasporto privilegiati, riducendo così le emissioni di CO2 legate al viaggio.

Durante l’evento sono previste iniziative di sensibilizzazione ambientale per educare e coinvolgere i partecipanti sull’importanza della conservazione ambientale e dell’adozione di comportamenti eco-sostenibili.

Come arrivare a Sölvesborg

A chi vuole raggiungere i luoghi del festival consigliamo di prenotare in app un volo aereo. L’aeroporto più vicino è quello di Copenhagen (CPH), che dista circa 130 km da Sölvesborg.

Il treno dall’aeroporto richiede un viaggio di circa 2 ore. In alternativa, le navette possono condurvi fino alla sede del festival a un costo di SEK 849, circa 73 euro.

Le linee bus per giungere al festival sono:

  • Kollevik (via Karlshamn);
  • Olofström (via Jämshög);
  • Sölvesborg;
  • Hällevik (via Hanöhus);
  • Ronneby;
  • Kristianstad (via Bromölla);
  • Porto di Hörvik (via Mjällby).