Dall’11 al 18 marzo l’isola caraibica di Saint Martin torna a ospitare il Sxm festival, un appuntamento internazionale di electronic dance music coinvolgente e sostenibile.

Le isole dei Caraibi sono delle destinazioni favolose che, con i loro colori e i loro servizi turistici, attirano subito l’attenzione quando si guarda un documentario di viaggio.

Saint Martin, in particolare, è una regione ultraperiferica dell’Unione Europea, che presenta una parte meridionale con un’influenza storica olandese e una parte settentrionale che oggi è collettività autonoma della Repubblica Francese.

Ogni anno, questa splendida isola poco distante da Porto Rico si trasforma completamente per accogliere un festival giovanile della durata di 5 giorni, che permette di immergersi in un’atmosfera leggera e stimolante, ma anche rispettosa dell’ambiente.

Sxm festival: un’occasione unica per scoprire la bellezza dell’isola dei Caraibi

Tra le destinazioni preferite per una vacanze di febbraio o marzo, Saint Martin si mostra al meglio durante l’evento musicale Sxm festival.

La manifestazione, infatti, interessa tutta l’isola e consente ai partecipanti di scoprire le sue bellezze naturali e le sue attrattive turistiche durante il giorno, in attesa delle manifestazioni musicali della sera.

Ad esempio, una volta arrivato, puoi approfittarne per prendere il sole e ammirare le acque limpide e azzurre da una delle 37 spiagge di Saint Martin, tra le più apprezzate del Mar dei Caraibi. Scopri poi la parte francese dell’isola, visitando le eleganti vie dello shopping, circondato da raffinati palazzi e locali. Passa infine alla zona di Saint Maarten e scopri la sua vivace anima notturna, assaggiando liquori locali e partecipando a feste in spiaggia.

Insomma, se chi ama la musica elettronica e la montagna può trovare in suo habitat ideale nella discoteca itinerante tra le cime Svizzere, chi ama il mare e la edm non rimarrà certamente deluso dal festival a San Martin.

Sxm festival: le location e le esperienze da provare

La manifestazione dell’isola dei Caraibi propone ai partecipanti molteplici esperienze sonore ed entusiasmanti, portate dai protagonisti del panorama mondiale edm, come Adam Ten, Cortes, Francis Mercier e molti altri.

Ecco le location esclusive che accoglieranno gli eventi nelle 5 giornate del festival:

  • Happy Bay: cuore pulsante del festival, è una spiaggia appartata e circondata da una vegetazione lussureggiante. Dal tramonto all’alba questo luogo nascosto si sveglia e colora la notte con luci, risate e musica;
  • Villa Party: una villa chic ed esclusiva che fa da sfondo a feste a numero limitato, creando un’atmosfera da rockstar party elettrizzante;
  • Boho Beach: accompagnati dalla musica dei dj, questa spiaggia tranquilla è il posto ideale per liberare la propria voglia di danzare, tra un cocktail e una chiacchierata, osservando un tramonto rosseggiante;
  • Panorama: location situata su un’altura, consente di ammirare la bellezza dell’isola da un punto di vista privilegiato. Al suo interno è inoltre presente un parco avventura ecologico;
  • Boat Party: in un festival caraibico trendy non poteva mancare la classica festa in barca. Salta a bordo e goditi una mini crociera, tra danza e musica elettronica;
  • Bamboo House: luogo perfetto per una pausa gastronomica, la Bamboo House saprà deliziarti con cocktail e specialità tipiche, nonché con le proposte musicali dei suoi artisti;
  • Moonbar: questo nightclub posizionato su un tetto ti accompagnerà tutta la notte in un’esperienza stellare;
  • Kalatua Beach: zona relax con ristorante, questa location elegante è perfetta per riposarsi tra una festa e l’altra;
  • Rainbow Café: beach club trendy, unisce aree di relax, dove ammirare il panorama marittimo, a zone dove scatenarsi insieme ai musicisti edm.

Hai modo di vivere tutte o parte di queste esperienze attraverso i pacchetti abbonamento di 7 giorni Epic o Premium, o con i ticket giornalieri, che consentono di accedere a una o più location. Puoi informarti e acquistare i biglietti sul sito ufficiale Sxm festival.

L’impegno per la sostenibilità del Sxm festival

Le zone costiere e le località di mare turistiche si trovano spesso in situazioni di rischio ecologico. Alcune soluzioni, come le ostriche per fermare l’erosione costiera, aiutano a limitare i danni, ma è necessario un impegno collettivo per preservare la bellezza della natura.

Fin dalla prima edizione del festival, gli organizzatori hanno sviluppato un programma green per proporre un evento bello e sostenibile.

Gli elementi di design della manifestazione, ad esempio, sono realizzati con materiali di riciclo, e le iniziative come Bye Bye Plastic, che riduce l’utilizzo di prodotti usa e getta, e Light Fantastic, che prevede l’uso di luci LED e a energia solare, permettono di presentare ogni anno un festival unico e che promuove il turismo etico.

Come arrivare all’isola di Saint Martin?

Il modo più semplice e veloce per raggiungere l’isola di Saint Martin e partecipare al Sxm festival, è quello di prendere un aereo. L’isola ospita 2 aeroporti, quello di Grand-Case Espérance e quello Internazionale Principessa Giuliana.

Per organizzare il tuo viaggio in maniera più comoda, usufruisci di un servizio voli in app.

In alternativa, se vuoi arrivare a Saint Martin via mare, puoi prendere un traghetto giornaliero da Anguilla.