La collaborazione tra Telepass e A2a rappresenta un passo avanti concreto per rendere la mobilità elettrica più facile ed accessibile. Grazie a questa partnership chi possiede un veicolo elettrico potrà utilizzare gli oltre 2000 punti di ricarica dell’infrastruttura di A2A E-Mobility, presenti sul territorio nazionale, usando l’App Telepass sul proprio smartphone.

Le due società uniscono le forze e si trovano allineate sugli intenti strategici: offrire un servizio efficiente e facile da usare, finalizzato a promuovere la mobilità sostenibile e smart. Il terreno comune sul quale si innesta questa sinergia innovativa è l’idea che anche in Italia si può offrire un’esperienza di guida semplice e diffusa per chi sceglie di spostarsi e di viaggiare in elettrico.

L’impegno green di Telepass e A2A

Telepass è società leader della mobilità integrata grazie all’App che dà accesso a una delle reti di colonnine di ricarica elettrica interoperabile più estese d’Italia: oltre 33.200 punti ricarica su tutto il territorio nazionale. L’obiettivo è quello di offrire agli utenti un ecosistema sempre più completo, efficace e facile da usare di servizi per la mobilità, senza mai trascurare la visione aziendale ispirata ai principi green e alla riduzione dell’impatto ambientale sul Pianeta.

La strategia di business di Telepass è fortemente permeata dal concetto di sostenibilità, in linea con l’impegno assunto dal Gruppo Mundys attraverso il Climate Action Plan: il documento nel quale sono dichiarate le azioni necessarie per contrastare il cambiamento climatico, quali ad esempio la riduzione delle emissioni di gas a effetto serra supportando la transizione ecologica e facilitando l’accesso alla mobilità sostenibile.

D’altro canto, A2A, player nazionale nei settori dell’energia, dell’ambiente e dei servizi, fonda il proprio piano strategico sui concetti di transizione energetica e di economia circolare: in questa ottica la mobilità elettrica è tappa fondamentale verso il traguardo dell’elettrificazione dei consumi e della decarbonizzazione. Per lo sviluppo di questo settore il Gruppo ha previsto, fino al 2030, investimenti pari a circa 300 milioni di euro e la realizzazione su scala nazionale di 22.000 punti di ricarica alimentati interamente con energia certificata 100% green.

Quali sono i benefici della collaborazione Telepass e A2A?

La partnership Telepass e A2A faciliterà la vita a chi guida elettrico, consentendo di fruire di una rete di oltre 2.000 punti di ricarica distribuiti su tutto il territorio nazionale. Da un lato, grazie all’impegno di A2A nell’ampliare la propria rete di colonnine elettriche, si potrà contare su un rafforzamento del servizio di ricarica e dall’altro con l’App Telepass si potrà accedere al servizio in modo pratico, risparmiando tempo e senza rinunciare all’idea di spostamenti comodi e adatti alle esigenze personali.

Il tutto a vantaggio di un’idea di mobilità green e smart che faciliti l’elettrificazione e che si proponga come pietra miliare negli obiettivi di portata globale, come la carbon neutrality.

Come accedere al servizio A2A con l’App Telepass

Per usufruire del servizio di ricarica A2A con Telepass, è necessario scaricare l’App Telepass. Dopodiché sarà possibile individuare sulla mappa delle stazioni attive il punto di ricarica elettrica più vicino.

Infine, raggiunto il punto ricarica, si dovrà cliccare su “Scegli connettore” in App. A quel punto, la presa si sbloccherà e sarà possibile collegare il cavo alla colonnina e iniziare la sessione di ricarica. Per terminare l’operazione, prima di completare l’intera sessione, è sufficiente cliccare su “Termina ricarica”.