Telepass annuncia il lancio del nuovo servizio Vignette Elettroniche. Andiamo a scoprire nel dettaglio cos’è e come funziona.

Novità in casa Telepass. La società italiana, leader di mobilità integrata, ha annunciato il lancio del servizio Vignette Elettroniche. Si tratta di uno strumento che consente l’acquisto direttamente dall’app dei contrassegni elettronici per pagare il pedaggio sulle autostrade e strade extraurbane dei Paesi europei che utilizzano questa forma di pagamento: Svizzera, Austria, Repubblica Ceca e Slovenia. Andiamo a scoprire maggiori dettagli.

Con le vignette elettroniche di Telepass viaggi in tutta Europa

Oltre a viaggiare in Italia, i clienti Telepass possono già pagare il telepedaggio per i veicoli leggeri con il Dispositivo Europeo anche in Francia, Spagna, Portogallo e
Croazia, cominciando a pagare gli importi di regola dopo 3 mesi dall’utilizzo. Con l’inserimento in app della possibilità di acquistare le Vignette elettroniche salgono a 9 i Paesi in cui i clienti Telepass possono muoversi senza barriere in Europa.

Il servizio Vignette è disponibile per l’acquisto dei contrassegni digitali validi in Austria, Repubblica Ceca, Slovenia e Svizzera, garantendo una continuità di spostamento per i clienti che vogliono un’esperienza di viaggio senza confini a
Nord, Est e Ovest del nostro Paese. Con questa integrazione, Telepass si conferma pioniere dell’innovazione legata alla mobilità, in grado di anticipare le esigenze dei clienti e assicurando loro un’offerta sempre più completa attraverso un numero sempre maggiore di servizi.

Il nuovo servizio mira a completare l’offerta internazionale di pagamento del pedaggio per i veicoli leggeri e rientra nell’impegno più ampio dell’azienda di contribuire alla semplificazione degli spostamenti di persone e merci all’interno della rete stradale europea.

Permettendo ai clienti di viaggiare dal Portogallo alla Croazia sia attraverso un unico dispositivo per il telepedaggio sia attraverso l’acquisto delle Vignette da App Telepass, società del Gruppo Mundys, si afferma come il primo operatore di
pagamento del pedaggio per i veicoli leggeri in Europa, rafforzando ulteriormente la propria leadership nel settore e confermando la mission di
facilitare gli spostamenti delle persone, liberando il loro tempo e promuovendo
una mobilità sempre più sostenibile.

Come funziona il servizio Vignette elettroniche di Telepass

Il servizio è disponibile per tutti i clienti Telepass (Base, Plus, Easy, Pay per Use). Il suo funzionamento è semplice, basta seguire questi passaggi:

  • Il cliente Telepass apre l’App;
  • Accede alla sezione “Veicoli”;
  • Preme sui dettagli del proprio veicolo;
  • A questo punto si possono selezionare le preferenze riguardo a Paese, durata e data di validità della Vignetta.

Una volta confermato l’acquisto, il contrassegno elettronico sarà inviato via e-mail e visibile nell’apposita sezione dell’App.

La Vignetta elettronica non va incollata, perché collegata alla targa, e non è necessario portare con sé una ricevuta. Chi transita su tratte con obbligo di Vignetta senza disporre dell’apposito contrassegno è soggetto a una multa secondo le disposizioni dei Paesi aderenti.

Il costo della Vignetta elettronica è stabilito dalle concessionarie dei singoli
Paesi e, una volta acquistata tramite l’App Telepass, sarà addebitato nel primo ciclo di fatturazione utile.

L’obiettivo di Telepass: una mobilità sempre più integrata e di qualità

«L’integrazione del servizio Vignette elettroniche punta a offrire valore aggiunto a tutti i nostri clienti che amano spostarsi in auto o in moto verso i Paesi vicini all’Italia, senza incorrere in ostacoli e barriere; il nuovo servizio si sposa perfettamente con la nostra visione di una mobilità sempre più integrata e di qualità, al servizio delle persone in movimento. Con il lancio del nuovo servizio puntiamo a rafforzare ulteriormente la presenza del Gruppo Telepass al di fuori dei confini nazionali: oggi interconnettiamo oltre 43.000 km di strade e autostrade in Europa, permettendo il pagamento del pedaggio sulla rete più estesa d’Europa. Il nostro obiettivo è quello di poter completare l’offerta internazionale del pagamento del pedaggio per i veicoli leggeri attraverso l’integrazione di questo innovativo servizio,» ha dichiarato Francesco Maria Cenci, Head of Italy & EU Tolling di Telepass.