Scoprite le destinazioni sorprendenti dove è sufficiente la carta d’identità per una vacanza memorabile. Dall’esotico Caraibi all’affascinante Europa, ecco come fare vacanze senza passaporto.

Molti italiani sono scoraggiati dai lunghi tempi di attesa per il rilascio o il rinnovo del passaporto per viaggiare all’estero. Ma esistono numerose destinazioni accessibili con la sola carta d’identità, da esplorare sia dentro che fuori l’Europa. In questo articolo, vi guideremo attraverso alcune delle migliori opzioni per viaggiare senza passaporto.

Vacanze senza passaporto: destinazioni con carta d’identità

Chiunque stia pianificando un viaggio all’estero, anche affidandosi ai servizi di prenotazione voli, oggi sa che esistono molte località che è possibile visitare senza avere un passaporto, ma con la sola carta d’identità. Questi luoghi si trovano sia all’interno dell’Europa, che fuori dall’area Schengen ed oltreoceano. Grazie agli accordi in vigore, è possibile visitare vari Paesi non membri dell’Unione Europea senza bisogno del passaporto, a differenza del Regno Unito post-Brexit.

Norvegia: un viaggio tra fiordi e aurora boreale

Le migliori destinazioni per vacanze senza passaporto

La Norvegia è una destinazione famosa per i suoi paesaggi mozzafiato, che includono fiordi spettacolari e l’incredibile aurora boreale. Le luci dell’aurora boreale sono visibili principalmente da settembre a marzo, con un picco durante gli equinozi di primavera ed autunno. Le città di Tromsø e Alta, così come le isole Lofoten e Vesterålen, sono tra le migliori località per osservare questo fenomeno naturale. Queste aree offrono anche una vasta gamma di attività all’aperto come escursioni, pesca invernale, safari tra le balene e soggiorni in glamping con tetti di vetro per ammirare le stelle e l’aurora.

Guadalupa: un gioiello caraibico

Le migliori destinazioni per vacanze senza passaporto

Guadalupa, situata nel cuore del Mar dei Caraibi, è un arcipelago dalla forma di farfalla, appartenente alla Francia d’oltremare. Accessibile con una semplice carta d’identità, questa destinazione offre spiagge paradisiache, una biodiversità ricca e una cultura vibrante che fonde influenze europee e caraibiche. Le foreste pluviali, i giardini botanici e le riserve naturali offrono molteplici opportunità per gli amanti della natura e gli appassionati di avventure all’aperto. Guadalupa è la meta perfetta per chi cerca un’esperienza tropicale autentica, combinando relax in spiagge incantevoli e avventure esplorative nella natura incontaminata.

Martinica: un tuffo nella cultura francese

Le migliori destinazioni per vacanze senza passaporto

Martinica, un’altra perla caraibica francese, incanta con il suo mix di cultura francese e fascino esotico. I visitatori possono esplorare mercati vivaci musei storici. Con una carta d’identità valida, è possibile scoprire spiagge paradisiache, giardini botanici e riserve naturali. Martinica offre un ambiente naturale e culturalmente ricco, ideale per una vacanza rilassante ma stimolante, dove storia, natura e cultura si fondono armoniosamente. Martinica è rinomata per le sue acque cristalline e le spiagge di sabbia bianca, perfette per il nuoto e lo snorkeling. Non perdere l’opportunità di assaporare la cucina creola, che combina sapientemente ingredienti locali e influenze francesi.

Svizzera: incanto naturale e cultura ricca

Le migliori destinazioni per vacanze senza passaporto

La Svizzera è famosa per i suoi panorami alpini, le città pittoresche e l’accoglienza calorosa. Con una semplice carta d’identità, i visitatori possono godere di attività all’aria aperta come escursionismo, sci e mountain biking. Le città come Zurigo, Ginevra e Berna offrono una combinazione di storia, cultura e modernità, con musei di livello mondiale, ristoranti gourmet e una vivace scena artistica. La Svizzera è la destinazione ideale per chi cerca una vacanza attiva in uno degli scenari naturali più spettacolari d’Europa. Le spettacolari Alpi svizzere offrono piste da sci di fama mondiale e percorsi escursionistici panoramici. Inoltre, la Svizzera è rinomata per la sua eccellente rete di trasporti, che rende facile esplorare il paese e ammirare i suoi paesaggi mozzafiato.

Islanda: terra di fuoco e ghiaccio

Le migliori destinazioni per vacanze senza passaporto

L’Islanda, parte dello spazio Schengen, offre una combinazione unica di paesaggi vulcanici, ghiacciai e sorgenti termali. Accessibile con la carta d’identità, è perfetta per chi desidera esplorare una terra di contrasti estremi, dove la natura incontaminata e le avventure all’aperto si fondono in un’esperienza di viaggio senza eguali. Le attrazioni includono il Circolo d’Oro, con il Parco Nazionale di Thingvellir, la cascata Gullfoss e le sorgenti termali di Geysir. Gli amanti della natura possono anche ammirare l’aurora boreale e fare escursioni sui ghiacciai. La Laguna Blu, famosa per le sue acque geotermiche, offre un’esperienza di relax unica. Inoltre, le spiagge di sabbia nera di Reynisfjara e le maestose cascate Seljalandsfoss e Skógafoss sono tappe imperdibili per chi visita l’Islanda.

Azzorre e Madeira: perle portoghesi nell’Atlantico

Le migliori destinazioni per vacanze senza passaporto

Le Azzorre e Madeira, arcipelaghi portoghesi, offrono paesaggi mozzafiato e una ricca biodiversità. Queste isole sono ideali per gli amanti della natura e per chi cerca un rifugio tranquillo. Le Azzorre sono note per i loro vulcani attivi, le sorgenti termali e i laghi vulcanici, mentre Madeira è famosa per i suoi giardini lussureggianti, i sentieri escursionistici e le scogliere mozzafiato. Entrambe le destinazioni offrono un mix di avventure all’aria aperta e relax in un ambiente naturale straordinario. Le Azzorre sono anche famose per il whale watching, offrendo la possibilità di avvistare balene e delfini nelle acque cristalline. Madeira, invece, è rinomata per il suo Carnevale colorato e vivace, che attira visitatori da tutto il mondo.

Tunisia: un ponte tra l’Europa e l’Africa

Le migliori destinazioni per vacanze senza passaporto

La Tunisia è raggiungibile senza passaporto per chi viaggia con tour organizzati che includono voucher alberghieri e biglietto di ritorno. Questo paese nordafricano offre spiagge splendide, un patrimonio culturale ricco e siti archeologici impressionanti. Tra le attrazioni principali ci sono il sito archeologico di Cartagine, il deserto del Sahara e le medine storiche di Tunisi e Sousse. La Tunisia è una destinazione ideale per chi cerca un mix di relax, storia e avventura. La costa tunisina è perfetta per gli sport acquatici, come il kitesurf e le immersioni subacquee. Inoltre, la cucina tunisina, con i suoi piatti speziati e ricchi di sapore, offre un’esperienza culinaria indimenticabile.

Andorra e il fascino dei Pirenei

Le migliori destinazioni per vacanze senza passaporto

Il principato di Andorra, situato nei Pirenei tra Francia e Spagna, è accessibile con carta d’identità. È una meta ideale per gli amanti dello sci e delle escursioni, con paesaggi montani che offrono una splendida cornice per attività all’aria aperta in tutte le stagioni. Le stazioni sciistiche di Grandvalira e Vallnord sono famose per le loro piste ben curate e le moderne infrastrutture. Andorra è anche nota per il suo shopping duty-free e le terme naturali di Caldea. Gli appassionati di trekking possono esplorare il Parco Naturale della Valle di Sorteny, ricco di flora e fauna uniche. Inoltre, Andorra ospita numerosi eventi culturali e festival durante tutto l’anno, offrendo un’esperienza vibrante per i visitatori.

Balcani: un crogiolo di storia e natura

Le migliori destinazioni per vacanze senza passaporto

La penisola balcanica offre una vasta gamma di paesi da esplorare, molti dei quali sono accessibili con la sola carta d’identità. La Serbia, il Montenegro, la Bosnia ed Erzegovina sono rinomati per la loro ospitalità, cucina deliziosa e patrimonio storico e culturale. La Bulgaria e la Macedonia del Nord offrono paesaggi incantevoli e siti archeologici di grande interesse. I Balcani sono ideali per chi cerca un mix di avventura, cultura e natura in un’unica regione affascinante. Le città storiche come Belgrado, Sarajevo e Sofia offrono una ricca eredità di architettura e musei. Le coste del Montenegro e della Croazia vantano alcune delle spiagge più belle dell’Adriatico. Inoltre, la regione è famosa per i suoi festival tradizionali e le manifestazioni culturali che celebrano la musica, la danza e la cucina locale.

Saint Martin: un piccolo paradiso diviso

Le migliori destinazioni per vacanze senza passaporto

Saint Martin, divisa tra Francia e Paesi Bassi, offre l’accesso senza passaporto nella parte francese. Con la carta d’identità, è possibile godere di spiagge bianche, acque cristalline e un ambiente rilassante con un forte influsso culturale francese. Questa isola è perfetta per chi cerca una fuga caraibica con un tocco europeo, offrendo anche attività come snorkeling, immersioni e shopping nelle boutique di lusso. La vivace città di Marigot, con i suoi mercati colorati e ristoranti raffinati, è un must da visitare. Saint Martin è anche famosa per le sue feste e festival locali, che celebrano la cultura caraibica e francese con musica, danza e cucina tipica. Inoltre, l’isola offre spettacolari punti di osservazione per tramonti mozzafiato, ideali per i romantici e gli appassionati di fotografia.

Canarie: un ponte tra l’Europa e l’Africa

Le migliori destinazioni per vacanze senza passaporto

Le isole Canarie, parte della Spagna, sono accessibili con la carta d’identità. Situate nell’Atlantico vicino alla costa africana, queste isole offrono un mix unico di paesaggi vulcanici, spiagge esotiche e una cultura vibrante. Tenerife, Gran Canaria e Lanzarote sono tra le destinazioni più popolari, offrendo attività per tutti i gusti, dalle escursioni sui vulcani ai festival culturali e alle spiagge dorate. Le Canarie sono anche rinomate per i loro parchi naturali, come il Parco Nazionale del Teide a Tenerife, che ospita il vulcano più alto della Spagna. L’arcipelago offre inoltre numerose opportunità per sport acquatici, come il surf e le immersioni subacquee. Grazie al clima mite tutto l’anno, le Canarie sono una destinazione perfetta per una vacanza al sole in qualsiasi stagione.

Egitto: un’avventura tra le sabbie

Le migliori destinazioni per vacanze senza passaporto

In Egitto, è generalmente richiesto il passaporto, ma esistono eccezioni per i turisti che viaggiano con tour organizzati. Con la sola carta d’identità e una prenotazione alberghiera, è possibile esplorare le meraviglie antiche come le piramidi di Giza, la Sfinge e i templi di Luxor. Il Cairo, con il suo bazar vivace e il Museo Egizio, offre un’immersione nella storia e nella cultura millenaria di questo affascinante paese. L’Egitto offre anche la possibilità di fare crociere sul Nilo, visitando antichi siti archeologici lungo il fiume. Le località sul Mar Rosso, come Sharm el-Sheikh e Hurghada, sono rinomate per i loro resort di lusso e le opportunità di snorkeling e immersioni subacquee. Inoltre, il deserto del Sahara offre avventure uniche, come i tour in cammello e le notti sotto le stelle nei campi beduini.

Réunion: esotica e remota

Le migliori destinazioni per vacanze senza passaporto

L’isola di Réunion, parte della Francia e situata nell’Oceano Indiano, è accessibile con carta d’identità. Nota per le sue foreste pluviali, vulcani attivi e spiagge tropicali, è ideale per chi cerca un’esperienza di viaggio avventurosa e lontana dai percorsi turistici più battuti. Réunion offre anche una ricca cultura creola e numerose attività all’aria aperta, come escursioni e arrampicate, surf e immersioni subacquee. Le pittoresche cascate di Trou de Fer e il cratere del Piton de la Fournaise sono attrazioni imperdibili per gli amanti della natura. La costa occidentale offre spiagge di sabbia bianca e lagune protette, perfette per il nuoto e lo snorkeling. Inoltre, la gastronomia locale, influenzata da diverse culture, offre piatti unici e saporiti, che riflettono la diversità dell’isola.

Turchia: incrocio di mondi

Le migliori destinazioni per vacanze senza passaporto

La Turchia rappresenta un fascino unico, situata al confine tra Europa e Asia. Nonostante generalmente richieda il passaporto, è possibile entrare nel paese per turismo con la carta d’identità, sotto specifiche condizioni, come viaggi di breve durata. Questo permette di ammirare le meraviglie storiche di Istanbul, le spiagge di Antalya e le formazioni rocciose della Cappadocia. Istanbul, con il suo mix di moschee, bazar e palazzi, offre un’esperienza culturale ricca e vibrante. La regione dell’Egeo, con siti storici come Efeso, offre una combinazione di storia antica e bellezze naturali. Inoltre, la cucina turca, famosa per i suoi sapori intensi e variati, è un aspetto imperdibile di qualsiasi visita.