Dal 26 al 28 novembre a Milano si discuterà di mobilità urbana. Un tema fondamentale per una città metropolitana che non rinuncia a mettere al centro della propria agenda politica la sostenibilità ambientale. 

Come sta cambiando il modo di muoversi in città? E come possono le innovazioni andare incontro alle esigenze di stakeholders tanto diversificati? Il Forum della mobilità di Milano proverà a tenere insieme punti di vista differenti. Ma anche a offrire una visione d’insieme sulla mobilità del futuro. Che non può più prescindere dal ruolo cruciale che la sostenibilità ha assunto nella società moderna.

La svolta di Milano verso la sostenibilità

Il rapporto recentemente pubblicato da Clen Cities– network europeo al quale sono iscritte oltre 80 associazioni ambientaliste- incorona Milano tra le città europee più attente alla mobilità sostenibile. Lo studio, che colloca il capoluogo lombardo tra le città più avanzate, tiene conto di molteplici fattori.

Infatti, grazie alla diffusione della micromobilità elettrica, dei monopattini in sharing e dei bus elettrici a zero emissioni Milano è la metropoli italiana della sostenibilità.

Dalla inaugurazione del Parco della Vettabbia– polmone verde nel cuore di Milano- fino al recentissimo Forum della Mobilità, la metropoli lombarda sta progressivamente rimettendo al centro il tema del rispetto dell’ambiente. Senza rinunciare all’innovazione.

Forum della mobilità di Milano, ecco il programma 

Dal 26 al 28 novembre prossimi, dunque, a Milano si discute di servizi di trasporto pubblico, parcheggi e spazio urbano. Il Forum della Mobilità, infatti, sarà un’occasione di confronto fondamentale. Ecco il programma dettagliato.

Come muoversi in città in modo attivo, accessibile e inclusivo: i temi dei panel del 26 novembre 

Il Forum  di Milano si aprirà domenica 26 novembre col tema della mobilità accessibile e inclusiva. Ecco il dettaglio dell’iniziativa:

  • “Confronto aperto con la Consulta Cittadina per la mobilità attiva e l’accessibilità”: questo incontro è previsto per le ore 10.30 presso l’Upcycle Milano Bike Cafè. Coordina Roberto Nocerino della Direzione Mobilità della Città metropolitana di Milano. L’intervento introduttivo sarà affidato all’Assessore alla Mobilità di Milano, Arianna Censi. Mentre il Professor Matteo Colleoni dell’Università Bicocca aprirà il dibattito sul tema della mobilità attiva e sostenibile nei contesti urbani. Infine, Nicola Nicoliello– responsabile dell’Unità Pianificazione Attuativa e Ciclabilità- illustrerà la programmazione e progettazione dei percorsi ciclopedonali nella citta di Milano.

Innovazione e mobilità sostenibile: i focus della giornata del 27 novembre

Scopriamo invece la ricca programmazione del Forum di Milano per la giornata del 27 novembre:

  • “I numeri della mobilità: come cambia il modo di muoversi in città e come si vive lo spazio urbano”: il panel si svolgerà dalle 9.00 alle 11.00, presso la Sala del Grechetto della Biblioteca Sormani. Coordinerà l’incontro Matteo Bianchi, della Direzione Mobilità del Comune di Milano. Introdurranno invece l’Assessore Arianna Censi e il Direttore della Direzione Mobilità Stefano Riazzola. Interverranno inoltre: l’Amministratore Delegato di Trenord Marco Piuri, il Direttore generale Amat Valentino Sevino, il Consigliere delegato alla Mobilità della Città Metropolitana di Milano Marco Griguolo, la Presidente dell’ATM Gioia Ghezzi e la Presidente della Consulta cittadina per la mobilità attiva e l’accessibilità Guia Biscaro.
  • “Il futuro della mobilità a Milano: Piano urbano della mobilità sostenibile, Piano urbano del traffico e le soluzioni di mobilità innovativa”: se ne discuterà- nella medesima location- dalle ore 11.15 alle 13.00. Introduce e coordina Veronica Bellonzi, Dirigente dell’Unità Sistemi per l’innovazione della mobilità urbana. Nell’occasione, sono programmati gli interventi di: Marco Cassin, Direttore dell’Area pianificazione e programmazione della mobilità, ; Elena Sala, Direttrice dell’Area trasporto pubblico, sharing e sosta che discuterà del progetto “Mobility as a Service (MaaS)”; Alessandro Perego, Presidente AMAT; Paolo Marchetti, Direttore di Strategie, innovazione e sostenibilità ATM, che discuterà su innovazione e sostenibilità nel sistema del trasporto pubblico gestito da Atm; infine interverranno Edoardo Sabbioni e Sergio Savaresi del Politecnico di Milano. Concluderà l’incontro l’Assessore Arianna Censi.

“Speed date: a tu per tu con le donne e gli uomini della mobilità milanese” 

Il Forum di Milano si concluderà infine martedì 28 novembre. Con un panel interamente dedicato al dialogo e al confronto. Ecco il dettaglio:

  • “Speed Date: a tu per tu con le donne e gli uomini della mobilità milanese”: l’incontro si svolgerà dalle 15.00 alle 17.00 presso la sala Conte Biancamano del Museo nazionale della Scienza e della Tecnologia “Leonardo da Vinci” di Milano. Il panel, come vi abbiamo anticipato, è aperto agli studenti universitari della città. Che avranno l’occasione di confrontarsi direttamente con i dirigenti del Comune di Milano, di AMAT, ATM, MM, SEA e A2A.

Saranno presenti:

  • Il sindaco di Milano, Giuseppe Sala;
  • L’Assessore alla Mobilità, Arianna Censi;
  • Il Direttore del Museo della Scienza e della Tecnologia “Leonardo da Vinci”, Fiorenzo Galli.