Come unire i mercatini di Natale, i nostalgici del vinile e la voglia di scatenarsi a suon di musica? Ecco l’evento da non perdere per tutti gli amanti dei dischi: il Vinyl Village al Monk a Roma.

Torna l’evento atteso da chi ama scavare o “diggare”, dall’inglese to digg, negli scatoloni alla ricerca di vecchi ma sempre attuali lp, ambiti dai collezionisti e amati dagli appassionati del giradischi. L’occasione ideale per fare shopping, ascoltare buona musica e ballare.

Cos’è il Vinyl Village

Il Vinyl Village è un market del vinile itinerante, organizzato dall’Associazione “Disco e Cultura” in collaborazione con il centro culturale Monk di Roma.

L’evento, giunto alla trentacinquesima edizione, si terrà sabato 2 dicembre dalle ore 10:30 alle ore 19:30 e vedrà coinvolti ben 25 espositori provenienti da tutta Italia, con migliaia di cd, vinili, musicassette e libri da guardare, alla ricerca dell’ultimo album per la nostra collezione o una vecchia edizione da regalare ad un amico appassionato.

Ci sono proposte per tutte le tasche e i desideri, spaziando tra i numerosi generi musicali: techno, house, pop, rock, wave, funk, disco, rap, hip hop, jazz, classica.

Non può mancare, inoltre, l’offerta di servizi di ristoro disponibili presso la struttura con il bar, l’osteria del Monk e tanti stand per lo street food.

Potrai anche giocare con i tavoli da ping pong e i biliardini presenti per un divertimento completo e portare i tuoi dischi usati per scambiarli con gli espositori.

Ma ciò che rende questo mercatino unico nel suo genere, oltre al grande numero di espositori presenti, è il ricco programma di musica e intrattenimento che animerà il pomeriggio.

Vinyl Village: il programma dell’evento

A partire dalle 11 fino alle 19, 8 famosi dj si esibiranno, trasformando il mercatino in un vero e proprio concerto che ti farà ballare e divertire. I dj si esibiranno uno dietro l’altro in uno show emozionante, utilizzando esclusivamente vinili per i loro mix.

Ecco gli artisti presenti e gli orari:

  • 11:00-12:00, Roberto Corinaldesi con Robbie Dreads Original Roots Raggae;
  • 12:00-13:00 Gianpaolo Battaglia con Rock in Village;
  • 13:00-14:00 Leo Mastropierro con Soul 45s;
  • 14:00-15:00 Romauro con Valeu Brazil;
  • 15:00-16:00 Luca Collepiccolo con Rare Groove/ Soul Jazz;
  • 16:00-17:00 Italiani Brava Gente con Pablo Discobar & Er Cuggino De Urbano;
  • 17:00-18:00 Massimo Berardi con Psycadelic Disco Funk;
  • 18:00-19:00 Luca Andreozzi con Mistiche Vibre.

Il Vinyl Village è un evento già proposto in altre manifestazioni come Di Strada Festival e Spring Beer Festival alla Città dell’Altra Economia al Testaccio, ThinkGreen Eco-festival al Monk e DAFT PUNK Tribute Night all’Ippodromo di Capannelle durante il Post Pay Festival Rock sempre a Roma. Rappresenta un importante appuntamento anche per chi la musica la fa con scambi di idee, progetti e collaborazioni tra musicisti, producer e appassionati.

Informazioni su come arrivare al Vinyl Village e sui biglietti

Il centro culturale Monk si trova in Via Giuseppe Mirri a Roma e può essere comodamente raggiunto con la metropolitana Linea B, scendendo alla fermata Roma Tiburtina.

Puoi usufruire anche dei tanti servizi di sharing, utilizzando l’app per i tuoi spostamenti, per noleggiare il tuo mezzo di trasporto e comprare i biglietti per quelli pubblici.

Per esempio, puoi noleggiare un monopattino e approfittarne per visitare le bellezze di Roma con un itinerario comodo e suggestivo.

Il centro culturale Monk è adatto anche per famiglie con bambini ed animali ed è facilmente accessibile anche per persone diversamente abili.

Non è previsto un biglietto di ingresso e l’accesso richiederà un contributo “Up-to-you”, un’offerta libera.

Ci sarà inoltre la possibilità di tesserarsi all’Associazione culturale in loco.

La festa continua col Natale a Roma

Perché non proseguire sulla scia dei festeggiamenti e allegria, approfittando del periodo per fare un giro nei meravigliosi villaggi di Natale presenti a Roma?

Sono numerosi quelli disponibili nella Capitale che faranno la gioia di grandi e piccini, con tanti incredibili allestimenti in stili diversi: dal Fantastico Castello di Babbo Natale a Lunghezza, al Villaggio di Natale a Cinecittà, World fino al Villaggio di Babbo Natale al Solara Garden.