La ZTL di Palermo regolamenta l’accesso nel centro storico, incorporando i quattro quartieri storici e adottando orari specifici durante l’anno. Vediamo insieme la mappa delle zone, gli orari di attivazione, le deroghe, e le modalità per l’acquisto dei pass online

La Zona a Traffico Limitato (ZTL) di Palermo rappresenta un’iniziativa cruciale per la conservazione del centro storico e per la riduzione del traffico veicolare nelle sue aree più delicate, allo scopo di migliorare la qualità della vita dei residenti e a preservare il patrimonio culturale della città. La particolarità della ZTL del capoluogo siciliano è quella di essere attiva anche nelle fasce orarie notturne. Ecco quindi le informazioni da sapere per non incorrere in multe.

ZTL di Palermo: mappa e orari di attivazione

La ZTL di Palermo si estende da Piazza Giulio Cesare a Via Cavour e da Porta Nuova a Porta Felice, includendo vasti tratti del centro storico ma permettendo il libero transito su strade periferiche e alcune vie interne. La zona è stata implementata con una mappa specifica, raggiungibile a questa pagina. Quest’area è soggetta a orari di attivazione che variano stagionalmente:

  • Dal lunedì al giovedì: Attiva tutto l’anno dalle 8:00 alle 20:00.
  • Dal 1 maggio al 31 ottobre: il venerdì dalle 8 alle 24, il sabato dalle 0 alle 6 e dalle 20 alle 24, la domenica dalle 0 alle 6.
  • Dal 1 novembre al 30 aprile: venerdì dalle 8 alle 20 e dalle 23 alle 24, sabato dalle 0 alle 6 e dalle 20 alle 24, domenica dalle 0 alle 6.

Durante il periodo natalizio, l’attivazione della ZTL viene solitamente sospesa.

Deroghe e accesso senza pass

Alcuni veicoli possono accedere liberamente alla ZTL senza necessità di pass, tra cui quelli di emergenza, velocipedi, ciclomotori, veicoli a trazione animale, e mezzi di trasporto pubblico locali. Vi è poi una “lista bianca” che include veicoli di enti pubblici, persone con mobilità ridotta, taxi, veicoli elettrici, e veicoli storici, previa autorizzazione.

Pass di accesso: tipologie e acquisto

Il Comune di Palermo offre diverse tipologie di pass (giornaliero, mensile, semestrale, annuale) per soddisfare le esigenze di residenti, lavoratori e visitatori. I pass sono acquistabili online, tramite l’app PalerMobilità o presso gli sportelli Amat e le sedi ACI della città e provincia. L’app PalerMobilità, in particolare, facilita l’acquisto, l’attivazione e la gestione dei pass giornalieri anche poco prima dell’ingresso in ZTL.

Costo e modalità di acquisto del pass giornaliero

Il pass giornaliero è disponibile a 5 euro per veicoli a benzina e diesel, e a 2,50 euro per veicoli ibridi, a metano o GPL. I pass per autolinee e mezzi pesanti turistici hanno un costo di 30 euro, mentre quelli per auto elettriche e veicoli per il trasporto di persone disabili sono gratuiti. L’acquisto può avvenire online, presso gli sportelli Amat, le sedi ACI o tramite SMS/App PalerMobilità.

Nel settembre 2022, il Comune di Palermo ha introdotto modifiche al regolamento della ZTL, tra cui la considerazione di accessi multipli nei varchi attivi come un unico ingresso nell’arco di 15 minuti e la possibilità di convalida a posteriori dei permessi giornalieri.

La ZTL di Palermo si pone come un esempio virtuoso di gestione del traffico urbano, volto a proteggere l’ambiente e il patrimonio storico. Integrandosi con il sistema di strisce blu, con una mappa chiara, orari di attivazione ben definiti e un sistema flessibile per l’acquisto dei pass, la ZTL facilita la vita di residenti e visitatori, promuovendo al contempo una mobilità sostenibile e consapevole.